Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

mdp v4-9a 103 53 a-monte Astroides calycularis

All’improvviso…

di Silveria Aroma

 

L’Assessorato al Decentramento del Comune di Ravenna ha promosso nel 2016 l’undicesima edizione dell’iniziativa letteraria “Voci di Donne”. “Nata con la finalità di permettere a tutte le donne di raccontarsi attraverso la forma scritta liberando la propria fantasia e comunicando le proprie sensazioni, speranze, idee e delusioni. “Voci di . . . →: All’improvviso…

Correre coi lupi

di Silveria Aroma

.

Una donna muore vittima dell’uomo che crede di amarla o di averla amata. Si tende a parlare di dramma della gelosia, di amore criminale, di passione…è già! La Santa Pasqua è vicina. Ma quale amore uccide?! Possessività, morbosità, brutalità, efferatezza cosa c’entrano con l’amore? Siete ancora convinti . . . →: Correre coi lupi

Frontone – Isola d’Elba solo andata

di Silveria Aroma

 

Passo sotto il salice, cammino scalza sull’erba umida del prato; i merli sono già al lavoro, e col becco arancio rovistano tra fili d’erba. Il cielo mostra ancora il rosa dell’aurora.

Entro in casa, il caffè è sul fuoco. Sorridendo mi chiede: vuoi il caffè o vuoi l’uorio? A noi . . . →: Frontone – Isola d’Elba solo andata

La Z di Zannone

di Silveria Aroma

 

Z zzz no, non mi sto addormentando; sto cercando. Ecco, trovato! Zannone.

La cucina con le mattonelle bianche a decori azzurri, almeno nei miei ricordi, la luce che entra dalla finestra, la donna anziana in piedi accanto al focolare prepara il caffè, l’uomo più giovane, seduto, parla con . . . →: La Z di Zannone

Di chiacchiere e di “Naviganti”

proposto da Silveria Aroma

.

Sul tavolo una sporta piena di scarola. Le foglie larghe ma tenere digradano dal verde pisello ad un verdino appena accennato, pallido, quasi bianco; al tatto regalano quella speciale croccantezza che soltanto le foglie provenienti dall’orto di casa portano in dono. È un giardino coltivato da . . . →: Di chiacchiere e di “Naviganti”

Aspettando San Giuseppe

di Silveria Aroma

.

Ho sempre considerato Santa Maria un’isola nell’isola.

Sarà perché sono cresciuta abbasci’a’ marina, con il mare negli occhi e le case a ripararmi le spalle, sarà perché dalla spiaggia posso ammirare la bellezza del porto borbonico senza subirne la confusione estiva né l’ombrosità invernale, o sarà – . . . →: Aspettando San Giuseppe

Pane e natura

di Silveria Aroma

 

– Nonna perché si chiama sanguinaccio? Silenzio. – Mica è fatto col sangue? – None. Davo un altro morso a quella fetta di pane coperta da uno strato cremoso di cacao, zucchero e chiodi di garofano legati in un equilibrio perfetto; un mondo si svelava alla mia bocca . . . →: Pane e natura