Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0004-004 0048-048 vb-23a 63 250px-burkina_faso_orthographic_projection-svg_ Bavosa africana: Parablennius pilicornis

Passioni botaniche ponzesi. 1. Le fresie

di Sandro Russo

Cominciamo con questo primo spot dedicato alle fresie un viaggio tra le ‘passioni’ botaniche ponzesi, seguendo il ritmo delle vegetazioni e delle fioriture, una stagione dopo l’altra.

Questa è una rubrica ‘aperta’, nel senso che leggeremo i vostri suggerimenti e considereremo le proposte di approfondimento che ci verranno, su fiori . . . →: Passioni botaniche ponzesi. 1. Le fresie

La memoria conserva il passato, la conoscenza costruisce il futuro

di Franco De Luca

Il sito Ponza racconta sta dimostrando in modo evidente la sua preziosità. Perché sta dando la stura ad un bisogno represso dei Ponzesi: quello di parlarsi, di scambiarsi ricordi ed esperienze, di sentirsi partecipi di una ‘coscienza collettiva’, di contribuire ad una opinione  condivisa. Quella che da . . . →: La memoria conserva il passato, la conoscenza costruisce il futuro

Alla deriva… Sul dialetto ponzese

di Mario Balzano e Sandro Russo

All’inizio della storia – quella troppo lunga da raccontare che ha portato infine alla creazione di questo sito “ponzaracconta” – ragionavamo intorno alla purezza della nostra lingua madre, nel senso del dialetto ponzese.

Abbiamo cominciato a parlarne dapprima in quattro gatti, poi un . . . →: Alla deriva… Sul dialetto ponzese

Presentazione del sito

La Redazione   “Ponza racconta”

 

Con grande entusiasmo, che ci auguriamo sia presto condiviso da tanti, siamo lieti di presentare, ai Ponzesi e a quanti amano la nostra Isola, questo nuovo sito internet che abbiamo voluto chiamare: “Ponza racconta”.

Scopo della nostra iniziativa è creare un punto di ritrovo, seppure virtuale, dove . . . →: Presentazione del sito

Ponza ha seimila abitanti

Dalla metà degli anni cinquanta del secolo scorso, Ponza è andata spopolandosi sempre più. E con la diminuzione degli abitanti, sono andati scomparendo antichi mestieri, ma anche moderne professionalità che non hanno più trovato nell’isola possibilità di essere pienamente utilizzate. Il turismo, che all’epoca muoveva i primi passi, sembrò per qualche anno arginare . . . →: Ponza ha seimila abitanti

Prima...5...212223