Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-23 l-01 30-07-2005-19-29-18_0002 foto-03 112 corrida5

Mercoledì 22 marzo prende il volo la XX avventura IsolaMondo

a cura della Redazione

 

Riceviamo in redazione da IsolaMondo, Club del Mare di Marina di Campo, il seguente comunicato che volentieri pubblichiamo

 

Mercoledì 22 marzo prende il volo la XX avventura IsolaMondo

Questa volta non sarà il porto, ma l’aeroporto di Marina di Campo il punto di partenza per . . . →: Mercoledì 22 marzo prende il volo la XX avventura IsolaMondo

I saraghi che scoppiano e altre diavolerie dei nostri tempi

di Adriano Madonna

 

I saraghi, pesci pregiati sul banco del mercato, da diversi anni presentano una caratteristica singolare: molti hanno carni molto dure, altri addirittura sono scoppiati nel forno durante la cottura.

Ero ancora al giornale, redattore del periodico “Il Subacqueo”, quando, intorno al 2005, ebbi le prime notizie dei “saraghi che . . . →: I saraghi che scoppiano e altre diavolerie dei nostri tempi

Su Sub Underwater Magazine. Ponza: il fascino del mondo antico

segnalato da Martina Carannante

 

Il Sub Underwater Magazine è un periodico mensile  di attività subacquee fondato da Guido Pfeiffer e Flory Calò nel 1984 con sede a Milano. Che c’entra con Ponza? La risposta si può trovare in copertina del numero di marzo, in edicola. Segnalatomi dall’amico Giuseppe Cristo, subito sono corsa . . . →: Su Sub Underwater Magazine. Ponza: il fascino del mondo antico

La mia Zannone

di Domenico Musco

 

Senza volermi mettere in competizione con “La mia Africa” – anche se fatte le debite proporzioni le emozioni sono le stesse -, provo a condividere i miei ricordi su Zannone.

Andare ‘controcorrente’ mi è sempre piaciuto e, quando tutti andavano a Palmarola – da tutti considerata “l’isola” per eccellenza -, io con il . . . →: La mia Zannone

Zannonexit. “Uscire” nell’era della post-verità

di Vincenzo (Enzo) Di Fazio

 

Dire che sono addolorato per quello che sta succedendo per Zannone è poco. Sono incredulo, sfiduciato, preoccupato. E lo sono in maniera profonda perché il mondo di Zannone mi appartiene per esserci vissuto nelle età dell’infanzia e dell’adolescenza. Potete immaginare quale palestra sia stata per me quest’isola con . . . →: Zannonexit. “Uscire” nell’era della post-verità

La Z di Zannone

di Silveria Aroma

 

Z zzz no, non mi sto addormentando; sto cercando. Ecco, trovato! Zannone.

La cucina con le mattonelle bianche a decori azzurri, almeno nei miei ricordi, la luce che entra dalla finestra, la donna anziana in piedi accanto al focolare prepara il caffè, l’uomo più giovane, seduto, parla con . . . →: La Z di Zannone

Epicrisi 115: “Tutti a Zannone, a spacca’ vastacciètt”

di Sandro Vitiello

.

Che strana è la storia; a volte fa brutti scherzi. Io nei miei ricordi d’infanzia di Zannone ho solo sentito parlare male. Tolta qualche fascina di legna, da portare obbligatoriamente a casa se si voleva mangiare, per il resto a Zannone ci si fermava lo stretto indispensabile. – . . . →: Epicrisi 115: “Tutti a Zannone, a spacca’ vastacciètt”