Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-07_0 k2-23 o-01 q-36 t3-5a corrida11

Latina, una bouganville per Eno tree project 2020

di Luisa Guarino

.

In due momenti dell’anno, il 22 maggio, giorno della biodiversità, e il 21 settembre, giorno della pace, la rete scolastica e comunitaria globale Eno (Environment Online) per lo sviluppo sostenibile, promuove in tutto il mondo l’iniziativa “Eno tree project”, piantando dal 2004 alberi presso scuole e istituti scolastici.
Quest’anno a causa dell’emergenza virus non è possibile organizzarsi per piantare piante e alberi nelle scuole: pertanto l’iniziativa si è trasformata in “Planting day. Plant a tree at home” e la piantumazione avverrà nelle vicinanze delle case, all’interno di spazi verdi privati e condominiali.
Dal lancio iniziale nel 2000 Eno ha coinvolto oltre 10.000 scuole in 157 Paesi, che hanno realizzato azioni concrete per l’ambiente e continuano a farlo. Le piantumazioni compiute vengono registrate e fotografate: database e un’app personalizzata sono disponibili su Envirate. Per ulteriori info: italy@enoprogramme.org

In prossimità della data del 22 maggio, il “Planting day” è stato celebrato in questi giorni a Latina in un parco condominiale della zona Q3, con la partecipazione di bambini e ragazzi di fasce scolastiche diverse, dall’Infanzia alla Primaria agli Istituti secondari e superiori.

Linda Giannini, coordinatrice nazionale Eno

Mascherine e postazioni distanziate hanno caratterizzato un pomeriggio molto bello e significativo, che ha visto la presenza della coordinatrice nazionale Eno per l’Italia, Linda Giannini, insegnante, di Latina. E’ stata lei con poche parole molto coinvolgenti a introdurre la messa a dimora di una bellissima bouganville colorata, che andrà ad ‘appoggiarsi’ a un robusto albero di pino. A debita distanza uno dall’altra e due per volta, i bambini presenti hanno aggiunto la terra, l’hanno ben compattata e innaffiata, ponendo così le premesse per un impegno e un rispetto che dovranno durare tutta la vita. Applausi convinti hanno scandito le diverse fasi della bella cerimonia.
A conclusione del pomeriggio trascorso tra il verde e la natura, un messaggio per la giornata è stato letto da uno dei ragazzi più grandi:

Uno studente delle superiori legge il messaggio per la giornata

“Il nostro ambiente è importante per noi. Non solo a livello locale ma anche a livello globale, in tutto il mondo.
Oggi è il momento di concentrarsi sull’ambiente. Facciamo questo atto speciale insieme a migliaia di studenti, genitori e insegnanti di tutto il mondo. Piantiamo alberi oggi a nord, sud, est e ovest: le scuole di oltre 100 Paesi stanno piantando alberi con noi.
Oggi celebriamo anche la giornata internazionale della biodiversità, il cui slogan è ‘Le nostre soluzioni sono nella natura’, sottolineando la speranza, la solidarietà e l’importanza di lavorare insieme a tutti i livelli per costruire un futuro di vita in armonia con la natura.
L’albero è un simbolo per noi: innanzi tutto ci ricorda la natura e l’importanza della vita in armonia con la natura. In secondo luogo, simboleggia la nostra cooperazione tra scuole  e persone in tutto il mondo. Viviamo in culture diverse, ma apprezziamo la loro ricchezza; rispettiamo i diritti di tutti, anche della natura e degli animali. Contrassegniamo questi alberi come alberi della pace e cresciamo insieme a loro verso un futuro migliore”.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.