- Ponza Racconta - http://www.ponzaracconta.it -

Cura orti e animali da cortile, il via libera della Regione

a cura della Redazione

 

[1]

La concessione era nell’aria da un po’ di giorni per rispondere alle richieste che venivano dalle diverse figure legate alla coltivazione di piccoli appezzamenti di terreni  e all’allevamento, a livello amatoriale, di animali da cortile da destinare all’autoconsumo, gli uni e gli altri collocati a poco distanza dalle proprie abitazioni.
Così è di ieri l’ordinanza  con la quale il Presidente della Regione Lazio, Zingaretti, dà via libera a tali cure ed interventi.

Questi i passaggi salienti
Lo spostamento all’interno del proprio comune o verso comune limitrofo per lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e di conduzione di allevamenti di animali da cortile è consentito esclusivamente nel pieno rispetto di quanto previsto dai citati Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da COVID – 19 e comunque alle seguenti condizioni:
a) per non più di una volta al giorno;
b) da un solo componente del nucleo familiare;
c) limitatamente agli interventi strettamente necessari alla tutela delle produzioni vegetali e degli animali da cortile allevati, consistenti nelle indispensabili operazioni colturali che la stagione impone ovvero per accudire i predetti animali allevati.

Di seguito in f.to pdf  l’ Ordinanza del  Presidente della Regione Lazio n.  Z00029_2020  [2]