Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0044-044 2009-07-18_14-18-30 q-60 h-24 103 Una colonia di Cladocora caespitosa

Rassegna Stampa & Meteo (229). La settimana da lunedì 30 marzo 2020

a cura della Redazione

Tramonto del 4 aprile da Ponza. Immagine inviata da Eugenio Vitiello

.

Lunedì 6 aprile 2020 (anticipazione meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 6 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e nuvole con addensamenti pomeridiani anche comparri intorno ai rilievi e nel Golfo di Gaeta. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7°C e 18°C. I venti saranno deboli di direzione variabile al largo; da Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,50; quasi calmo tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

 

Domenica 5 aprile 2020 

Bollettino giornaliero Covid-19 di domenica 5 aprile 2020 (aggiornato alle 17,30 di oggi)
Protezione Civile – Latina

[Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio]

CORONAVIRUS – Rilevazione del 05/04/2020, ore 17.30
IN ITALIA
Totale contagiati: fino ad oggi 128.948 (+ 4.316), fino a ieri 124.632 (+ 4.805)
Casi ancora positivi: ad oggi 91.246 (+ 2.972), ieri 88.274 (+ 2.886)
Deceduti: ad oggi 15.887 (+ 525), a ieri 15.362 (+ 681)
Guariti: ad oggi 21.815 (+ 819) , ieri 20.996 (+ 1.238)

IN PROVINCIA DI LATINA
Complessivamente
Casi Positivi ad oggi: 359, di cui ricoverati n. 116 (a ieri 112) I
Negativizzati finora: 39 (ieri 36)
Terminato il periodo di isolamento finora: 3.618 (ieri 3.265)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 16 (a ieri 16).

La ASL comunica
Anche piccoli momenti di disattenzione possono determinare un rilancio della diffusione del Covid-19, costringendo in casi estremi ad adottare misure ancora più restrittive di quelle attuali.
Pertanto si raccomanda ai cittadini di tutta la provincia di rispettare rigorosamente le disposizioni ministeriali in materia di mobilità delle persone, cercando di evitare di uscire dal proprio domicilio se non per i motivi specificati dalle stesse disposizioni.

Il bollettino in file .pdf: Covid 19 – Info 2020.04.05.pdf

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da temporeale.info del 4 aprile: Coronavirus, donna positiva partorisce al Goretti a Latina: è nato Pier Mario (video)

LATINA – Se la criticità territoriale di Fondi torna purtroppo a primeggiare nella black list dell’Asl di Latina che nelle ultime 24 ore ha registrato 6 delle 17 nuove positività su scala provinciale (dove le infezioni sinora state ben 341), preoccupa non poco anche il cluster di Latina, con quattro nuovi contagi, seguito dalle realtà di Formia con 3, di Sermoneta con due e, infine, con Minturno e Mondragone con uno ciascuno.
La notizia più bella della giornata arriva dal reparto di neonatologia del “Santa Maria Goretti” di Latina. E venuto al mondo sabato mattina Pier Mario, il secondo bambino nato da una donna positiva al Covid 19 in provincia di Latina. E’ stato un parto iperveloce e sicuro da parte di un neonato che, pesando tre chili e 400 grammi, è stato sottoposto al primo tampone (si attende l’esito dal centro trasfusionale diretto dal dottor Equitani) grazie all’applicazione “sul campo” protocollo gestito dallo staff del dottor Francesco Antonino Battaglia, direttore della Uoc ginecologia e Ostetricia del “Goretti”

Coronavirus, sequestro di prodotti igienizzati non autorizzati: erano destinati al sud pontino

CASERTA – Molti supermercati ma anche negozi di medio-piccole dimensioni del sud-pontino e del cassinate erano i destinatari di delicati prodotti sanitari che, molto utilizzati e ricercati nell’area del Coronavirus ma privi di alcuna autorizzazione del Ministero della salute, sono stati sequestrati dalla Compagnia di Mondragone della Guardia di Finanza presso un sito industriale di Carinola, in provincia di Caserta, a pochi chilometri di distanza dai confini delle regioni Lazio e Campania.
E’ la convinzione degli agenti del capitano Silverio Papis che hanno avviato mirati approfondimenti anche sul territorio del Basso Lazio dove destinati parte dei 9000 litri di disinfettante liquido per superfici e pavimenti in confezioni da 1 litro e 5 litri (e in cisternette ancora da imbottigliare), di 74mila panni disinfettanti monouso con relative 783 compresse di disinfettante concentrato da sciogliere e 187 etichette attestanti le false indicazioni qualitative dei prodotti.

Da latina.Tu.it del 4 aprile: Itri. Almeno sette casi Covid-19 su undici riconducibili alla crociera ai Caraibi

A fine febbraio partenza del volo aereo da Fiumicino e arrivo ad Antigua. Nella principale isola delle Piccole Antille il 28 febbraio c’è una nave di Costa Crociere, “Costa Favolosa”, pronta ad accompagnare un gruppo di 35 persone di Itri per i Caraibi. Intorno al 2 marzo i villeggianti fanno tappa sicuramente in Repubblica Dominicana. Non è un dettaglio di poco conto, perché saranno venti giorni dopo proprio le istituzioni governative dominicane ad individuare in Costa Favolosa uno dei tre fattori di maggiore diffusione del coronavirus nella propria isola.
I turisti per ragioni di emergenza sanitaria insorta a seguito della diffusione di Covid-19 vengono fatti rimpatriare all’alba dell’8 marzo a Fiumicino. Dall’aeroporto Leonardo Da Vinci al sud pontino a ricondurli a casa è un pulmino guidato da un autista di Itri che risulterà poi positivo al tampone. Tornati nel comune di residenza sembrerebbe sia stato a tutti disposto l’isolamento domiciliare da parte delle autorità sanitarie. Qualora l’Asl abbia disposto ai 35 crocieristi la quarantena, è stata questa misura rispettata da ciascuno nelle due settimane successive?

Da latina.Quotidiano.it del 4 aprile: Formia, un servizio h24 per contrastare la violenza sulle donne ed evitare nuove emergenze

di Daniela Pesoli – I dati lo indicano chiaramente: la costrizione in casa, come misura per arginare la diffusione della pandemia, fa aumentare le violenze domestiche sulle donne.
Un’emergenza nell’emergenza che si sta cercando di contenere con servizi mirati, come a Formia dove l’associazione “Mai più vittima”, in collaborazione con il Comune, ha attivato una linea di aiuto destinata alle donne che potrebbero avere bisogno di supporto.
L’associazione offre servizi legale, psicologico e pedagogico h 24 attraverso la pedagogista criminologa Maria De Tata, la psicologa e psicoterapeuta Amalia Pompei e la dirigente medico del Dea di Formia Caterina Nocella.
“Mai più vittima” supporta attualmente diversi casi di violenza domestica verso donne e minori sempre con la collaborazione del Comune di Formia, sede dell’associazione.
Per usufruire del servizio è possibile chiamare il numero 3517940443 oppure scrivere alla mail maipiuvittima@gmail.com.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Dobbiamo imparare a convivere col Covid – Il Lazio vede la luce. Il piano per i test – I dati. Altri 17 contagi Covid. Fondi e Latina salgono – Task force a pieno ritmo, ma servono specialisti – Area metropolitana. Le lacrime di Velletri e Artena – Tributi, spostate tutte le scadenze – Litorale. Divieto di uscire di casa. Non è ora di “allentare” – La Dogana blocca le mascherine per San Felice – Area sud. Minturno. Il sindaco rinuncia all’indennità per il fondo Covid – Formia: chiusura di Cimiteri e Ville – Spigno Saturnia. Dichiarata guerra ai furbi della spesa –  Storie. E’ più forte del Covid. Nasce Piermario – La lettera: “Sindaco Coletta, faccia subito qualcosa” – L’Economia. Boccata d’0ssigeno per il commercio che verrà “dopo” – Corsa alla Cassa integrazione in deroga (Cig) – Quel che ha fatto il terzo settore per tutti noi – Idee contagiose. Lo start-up anti-fila regalato ai comuni – Commenti. Quelli che sono oltre il muro – Un appello a papa Francesco. La sfida più grande inizierà domani (pagg. 1 2 3 4 5 6  10 11 12 13 14 15 18 20 21).
  • Latina. Francesco Forte (Pd): “Ripartire dalla Sanità e dal Turismo, ecco le sfide” (pag. 23);
  • Terracina. Fragola favetta, eccellenza a rischio (pag. 35);
  • Golfo. Notizie (pag. 37);
  • Formia. Notizie (pag. 38);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 39);

La selezione del giornale di oggi in file .pdf: Da Latina Oggi del 5 apr. 2020.pdf
Un’altra pagina da Latina Oggi, sfuggita al .pdf cumulativo: Cori. Internet a casa lo porta il Comune: LT Oggi pag. 19

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 5 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno con addensamenti pomeridiani sui maggiori rilievi interni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6 °C e 18 °C. I venti saranno da Est 5 nodi al largo; da Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,50; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,30; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Sabato 4 aprile 2020

Bollettino giornaliero Covid-19 di sabato 4 aprile 2020 (aggiornato alle 17,30 di oggi)
Protezione Civile – Latina

Il bollettino in file .pdfCovid 19 – Info 2020.04.04

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaoggi.eu del 2 aprile: Noleggio lettini, sospeso l’annullamento deciso dal Tar

La battaglia giudiziarai per le concessioni per il noleggio dell’attrezzatura balneare sulle spiagge di Ponza non è ancora finita.
Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ha infatti pronunciato un’ordinanza con la quale accoglie l’istanza cautelare e, per l’effetto, sospende l’esecutività della sentenza impugnata. Per cui ha fissato al 18 giugno 2020 la trattazione del merito della causa.
Il Tar di Latina si era invece espresso in merito alla questione delle concessioni dei lettini, accogliendo i ricorsi.

Da h24notizie.com del 3 aprile: “Poteva pure morire”, “Taci c…”, “Vergognati”: tutte le offese a Zingaretti che rischiano la querela

L’altro giorno la notizia, battuta anche sulle nostre pagine, del fatto che il presidente della Regione Nicola Zingaretti era guarito dal Covid-19. Notizia diffusa con tanto di video del governatore del Lazio, in cui spiegava anche i “giorni difficili” della febbre alta e della quarantena in famiglia. Ma niente, gli “haters” anche sulle nostre pagine social, hanno preso di mira il numero uno del Lazio.
Non semplici battute, ma offese, e messe in dubbio belle e buone sullo stato di salute di Zingaretti, sul fatto che avrebbe – secondo alcuni commenti – fatto il tampone anche se asintomatico, o se curato presso un’ipotetica e non specificata clinica privata, o peggio alcuni che arrivano addirittura ad augurarne la morte.
Ieri, proprio Zingaretti ha commentato quanto accaduto e le tante offese ricevute, commentando “non si tratta solo di fake news gravissime, ma di una vera e propria campagna denigratoria e di disinformazione che mira a creare notizie false per poi diffonderle ovunque”. Ma vita breve per gli odiatori del web, perché proprio lo stesso presidente del Lazio ha accusato: “Ecco perché denunceremo questi episodi e sporgeremo querela nei confronti di chi usa la disinformazione per fomentare rabbia e odio attraverso insulti e minacce. Tutti i risarcimenti saranno devoluti alla Protezione Civile e alla ricerca pubblica in sanità”.

Nell’epoca del Covid-19 la diocesi di Latina ferma tutto: stop a cresime e comunioni

Il vescovo di Latina Mariano Crociata ha deciso di “fermare” in linea con le misure previste dalla Cei la celebrazione dei sacramenti quali cresime e comunioni.
Ma lo stop c’è anche per i matrimoni salvo “casi di vera necessità” per si possono celebrare alla presenza degli sposi, del celebrante e dei soli testimoni.
Per comunioni e cresime lo stop è per quanto in programma nei mesi di aprile, maggio e giugno. Tutto rinviato in autunno.

Da temporeale.info del 3 aprile: Coronavirus, altri 4 casi positivi a Itri: sono tutti legati alla crociera nei Caraibi

Altri quattro contagi ad Itri per Covid-19. Si tratta di altrettante donne, di una cui un’adolescente, partecipanti ad una crociera nei Caraibi nella prima decade di marzo, di cui abbiamo già dato anticipazione nei giorni scorsi. Fortunatamente stanno tutti bene e si trovano in isolamento presso le rispettive abitazioni. Si attende l’esito del tampone ad una quinta persona sempre collegata con quel viaggio.
Con questi altri quattro contagi ad Itri i casi positivi salgono ad 11, di cui ben 9 componenti della comitiva di 35 persone volata dall’aeroporto internazionale di Fiumicino alla volta di Antigua ed il conducente di un pullman che aveva riaccompagnato nel sud-pontino i crocieristi.

Dal gazzettinodelgolfo.it del 3 aprile: Emergenza Coronavirus, restano chiusi gli Uffici Immigrazione

La prosecuzione delle misure stringenti finalizzate al contenimento dell’epidemia da Covid –19 disposta con il recente D.P.C.M. del 01 aprile u.s. ha determinato anche il prolungamento della chiusura al pubblico degli Uffici Immigrazione.
Pertanto, fino al prossimo 14 aprile 2020, l’Ufficio Immigrazione della Questura e gli omologhi Uffici distaccati dei Commissariati di P.S. Cisterna, Terracina, Fondi, Gaeta e Formia sospenderanno l’attività degli sportelli per le procedure di rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno.

Da latina.Corriere.it del 3 aprile: Il mof di Fondi a Porta a Porta, Sepe: “Situazione critica, ma salute resta piorità”

Ieri le telecamere della trasmissione condotta da Bruno Vespa, Porta a Porta, hanno superato i cancelli del Mof una struttura eccezionale sia sul piano del potenziale che dell’indotto e rappresenta il più moderno centro italiano di concentrazione, condizionamento e smistamento di prodotti ortofrutticoli.
La struttura commercializza oltre 10 milioni di quintali di merce l’anno e deve la sua unicità al fatto di costituire l’unica vera piattaforma globale per l’agroalimentare presente in Italia. Il mercato ortofrutticolo di Fondi rappresenta un’eccellenza a livello internazionale.
Da decenni ha fatto della qualità dei prodotti e della filiera un punto di riferimento per i mercati. Ed oggi sta attraversando un momento di grande difficoltà restando, inevitabilmente, coinvolto dagli effetti delle misure restrittive esse in atto per evitare la diffusione del contagio da Coronavirus.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del sabato in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 28 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 14.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Contagi. In picco non è stato ancora superato – Regione. 230 milioni per famiglie e imprese – I dati. Nuova impennata in provincia: 20 casi. E altri due decessi – Mara, l’impiegata dell’Inps che è uscita dall’incubo – Area metropolitana. Sesta vittima a Nettuno. E i casi crescono ancora –  Artena. La sanificazione a dorso di mulo – Spiagge ancora off-limits – Controlli in strada: week end “delicato” – Litorale. Un’altra vittima a Fondi. Scatta la proroga per i divieti– Tecnici dello spettacolo: “Così ci reinventiamo” – Quattro positivi a Itri, tre sono crocieristi. Nuovi casi a Terracina – Area sud. Gaeta, il sindaco Mitrano: “Non serve trovare pretesti per uscire a passeggiare” – Formia: Consegnate le mascherine – La prevenzione. Negozi chiusi a Pasqua e Pasquetta – Minturno. L’infettato da Covid: “Chiedo più rispetto” –  Diario. La città al tempo del contagio. Il sindaco Coletta: “Ora serve carattere” – Emergenza Economia. La catena deve reggere, o rischiamo il collasso – Religione. Stop a Comunioni e Cresime
  •  (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 12 13 14 15 16 18)
  • Latina. Si allarga la rete per l’emergenza (pag. 23);
  • Golfo. Notizie (pag. 36);
  • Formia – Minturno. Pescatori del Golfo tra crisi e richieste (pag. 36);
  • Zapping. Micol, il concerto è on-line (pag. 42).

La selezione del giornale di oggi in file .pdf: Da Latina Oggi del 4 aprile 2020.pdf

***

Bollettino giornaliero Covid-19 di venerdì 3 aprile 2020
Protezione Civile – Latina

(Per informazione interna – Non ha carattere certificatorio)

CORONAVIRUS – Rilevazione del 03/04/2020, ore 17.30 IN ITALIA

Totale contagiati: fino ad oggi 119.827, fino a ieri 115.242 (+ 4.585) Casi ancora positivi: ad oggi 85.388, ieri 83.049 (+ 2.339)
Deceduti: ad oggi 14.681, a ieri 13.915 (+ 766)
Guariti: ad oggi 19.758, ieri 18.278 (+ 1.480)

IN PROVINCIA DI LATINA

Complessivamente
Casi Positivi ad oggi: 324, di cui ricoverati n. 112 (a ieri 112)
Isolati a casa in quarantena ad oggi: 1.980 (ieri 1.961)
Negativizzati finora: 36 (ieri 30)
Terminato il periodo di isolamento finora: 3.231 (ieri 3.228)
Deceduti dall’inizio della crisi: a oggi 16 (a ieri 14). I 2 decessi sono avvenuti a terapia intensiva di Latina e a Medicina d’Urgenza di Formia.

In particolare
Oggi ci sono 20 casi positivi in più rispetto a ieri, di cui n. 17 trattati a domicilio
così rilevati:
n. 5 Terracina, n. 4 Itri, n. 3 Sezze, n. 2 Latina, n. 1 Cisterna, n. 1 Sermoneta,
n. 1 San Felice, n. 1 Formia, n. 1 Minturno, n. 1 Castelforte.
I ricoverati della provincia presso lo Spallanzani sono n. 12;
in Terapia Intensiva al Goretti n. 5;
nell’Unità di Malattie Infettive del Goretti n. 18;
nelle altre Unità Operative del Goretti e del Dono Svizzero di Formia e di Gaeta n. 73;
Sono n. 4 i ricoverati della provincia in altri ospedali della Regione Lazio.

Qui il relativo file .pdf: Covid 19 – Info 2020.04.03.pdf

***

Sabato 4 aprile (anticipazione Meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 4 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno con addensamenti intorno ai maggiori rilievi interni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 5 °C e 16 °C.
I venti saranno da Nordovest 11 nodi al largo; di direzione variabile 2 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,70; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,30; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Venerdì 3 aprile 2020

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaoggi.eu del 2 aprile: Frana un costone a Ponza, chiusa l’area delle Piscine Naturali

Ennesima frana che preoccupa a Ponza. Stavolta è toccato alle famose Piscine Naturali, località Torretta dove, subito dopo lo smottamento, è stato eseguito un sopralluogo da parte dei vigili urbani. L’evento probabilmente si è verificato a causa delle avverse condizioni meteorologiche che hanno sottoposto parte del costone roccioso a particolari sollecitazioni di natura idrogeologica generando un distacco, con conseguente frana, di parte del fronte roccioso in una insenatura naturale.

Da latina.Quotidiano.it del 2 aprile: Gaeta, la Caritas diocesana rafforza i servizi destinati a poveri e senza tetto

La Caritas diocesana di Gaeta garantisce e rafforza i servizi a favore dei poveri e dei senza dimora che, in questo periodo di emergenza, risentono più degli altri di restrizioni e disagio sociale.
Presso il centro “Monsignor Fiore” di Fondi è attivo il servizio mensa e nel Centro “Sam Vincenzo Pallotti” di Formia vengono forniti i servizi mensa, dormitorio e igiene della persona.
E’ stato messo in funzione anche Il servizio di ascolto telefonico per una attenzione concreta e per vivere la prossimità verso le persone più vulnerabili.

Da temporeale.info del 2 aprile: Coronavirus, il Sindacato Balneari Lazio Sud al lavoro per la prossima stagione estiva

Scendono in campo anche gli oltre trecentocinquanta stabilimenti balneari del sud Lazio per la lotta contro la diffusione del coronavirus durante i mesi estivi, con una serie di misure per evitare il contagio sulle spiagge. Le illustra Mario Gangi presidente del Sindacato Balneari Lazio Sud.
“Siamo al lavoro – dichiara – per dare agli stabilimenti un assetto diverso ed evitare qualsiasi contagio durante i mesi estivi. Oltre alle sanificazioni quotidiane delle attrezzature da svolgersi anche più volte al giorno, distanze di sicurezza tra ombrelloni, sdraie e lettini, installazioni di schermi di plexiglass alle casse, uso di mascherine da parte del personale, utilizzo di contenitori monouso per bevande e cibi, stiamo studiando anche la possibilità di istituire delle fasce protette a numero chiuso nelle ore mattutine per anziani e soggetti a rischio, per tutte quelle persone ritenute più fragili alla contaminazione del virus…”

Coronavirus, il sindaco di Formia: “Acqualatina sospendi le bollette!”

Il sindaco di Formia, Paola Villa, chiede che siano sospese le bollette di Acqualatina per agevolare i cittadini in difficoltà durante l’isolamento forzato deciso dal Governo per arginare l’emergenza Coronavirus.
“Erano i primi di marzo – dichiara il primo cittadino – vigeva ancora ‘solo’ il primo DPCM del Presidente Conte, quello dell’8 marzo, e già Acqualatina faceva un comunicato stampa, a firma del suo Amministratore delegato, Ing. Lombardi, in cui si raccomandava di pagare le bollette con la dicitura “è un dovere pagare un servizio… che si sta garantendo”.
Oggi trapela da più parti una notizia, che il gestore si stia organizzando per mettere almeno 300 dipendenti in cassa integrazione. La domanda sorge spontanea. “Gestore allora sospendi il pagamento delle bollette? Solo così saresti giustificato a mettere a carico dello Stato alcuni dei tuoi dipendenti. Altrimenti non ne capiamo la motivazione. Altrimenti noi utenti paghiamo due volte!”
Attendiamo riscontro ufficiale dal gestore ed ovviamente come sempre chiederemo alla STO (Segreteria Tecnico Operativa) dell’ATO4 di farsi portavoce della richiesta e coinvolgeremo anche tutte le Associazioni dei Consumatori (Franco Conte) per perorare tale richiesta. Acqualatina ai tempi del coronavirus non mi sembra che cambi”.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del venerdì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 18 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 13.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Il Covid frena ancora. e aumentano i guariti – Regione. D’Amato: “Contagi sotto controllo” I dati. Sfondata quota 300. Oltre 5000 in isolamento – Anche le nostre aziende alla ricerca del vaccino – Emergenza. Una Pasqua a porte chiuse –Area centro. I carabinieri fanno la spessa alla famiglia in difficoltà – Sorpresi nel parco, maxi multa – Accertato in primo caso a Castelforte – Prevenzione. Svolta telemedicina. Altra arma contro il virus – Le oasi degli immuni: dalle due isole al record dei Lepini – La rete. Sotto stress emotivo medici e infermieri, scattano aiuti e sportelli psicologici – Fondo di solidarietà: “Noi siamo pronti” – Diario. Pensare ai piccoli comuni – Chi lavora in deroga in 400 aziende – Il rebus degli stagionali in agricoltura (pagg. 1 2 3 4 5 7 10 11 13 14 15 16 17 18);
  • Acqualatina. Cassa integrazione per Acqualatina (pag. 21);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Piano daini, nominato il coordinatore (pag. 33);
  • Golfo. Notizie – Ponza. Cede il costone il località La Torretta-Piscine naturali (pag. 35);
  • Gaeta- Minturno. Notizie (pag. 36);
  • Zapping. Le schede di Stefano Testa. L’eredità di Raffaello. Il più bravo di tutti (pag. 43).

La selezione del giornale di oggi in file .pdf: Da Latina Oggi del 3 apr. 2020.pdf

***

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 3 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo inizialmente nuvoloso poi sereno, ma con nuovi annuvolamenti anche compatti in serata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 4 °C e 14 °C. I venti saranno da Nord 8 nodi al largo; da Ovest/Sudovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà calmo tendente a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,10; calmo nel golfo di Gaeta.
***

Giovedì 2 aprile 2020

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com dell’1 aprile 2020: Ennesima frana sull’isola, bloccata la zona La Torretta-Piscine naturali

Ennesima frana a Ponza. Il 29 marzo scorso si è verificato uno smottamento in località “La Torretta-Piscine Naturali”.
Vi è stato il distacco di una parte del costone roccioso e, come appurato dalla polizia locale nel corso di un sopralluogo, si notano delle fessure anche nel costone limitrofo, con il conseguente pericolo di ulteriori smottamenti e frane.
Un fenomeno manifestatosi in dei lotti di terreno di proprietà del Demanio e di una donna.
Il sindaco Francesco Ferraiuolo, per ragioni di sicurezza, ha vietato l’accesso all’intera area, bloccando la stessa e i sentieri che vi conducono.

 

Da latina.Tu.it dell’1 aprile 2020: Formia, il Comune si muove in anticipo per evitare disagi durante la stagione balneare

In questa delicata fase emergenziale da Coronavirus il Comune di Formia ha deciso di mettere in atto azioni propedeutiche che possano far trovare pronta la città al momento della fuoriuscita da tale fase o parziale rientro alla normalità.
Per questo motivo, in data 31.03.2020 l’Amministrazione comunale, nonostante l’attuale stato emergenziale Covid ha ritenuto opportuno programmare e attivare ogni utile iniziativa idonea a garantire che la stagione balneare 2020, quando vedrà l’auspicato avvio, si possa svolgere senza dovere scontare ulteriori ritardi e/o disservizi.

Da temporeale.info dell’1 aprile 2020: Coronavirus, raccolti 70mila euro per il Dono Svizzero di Formia

Partita poco più di 15 giorni fa la raccolta fondi per il “Dono Svizzero” lanciata dal Comune di Formia in collaborazione con la Protezione Civile VER Sud Pontino, i ragazzi dell’Associazione Living Califormia e la Curva Coni Formia sta dando ottimi risultati. Un totale che sfiora i settantamila euro, ad oggi infatti, ai quasi cinquantanove mila euro raggiunti con le donazioni ricevute tramite bonifico si aggiungono i dieci mila euro raccolti tramite crowdfounding.
Più di seicento i donatori e tantissime le donazioni, dai cinque euro a salire fino a donazioni di cinque mila euro. E tra i benefattori dell’ospedale “Dono Svizzero” tutto il comprensorio, non solo Formia, anche Gaeta, Itri, Minturno, Santi Cosma e Damiano, Castelforte, Spingo e le isole di Ponza e Ventotene ma anche da Latina, da Roma e da Milano.

Coronavirus, rincaro ingiustificato dei prezzi sui prodotti di prima necessità: subito una task force (video)

Subito una task force delle forze dell’ordine per contrastare l’aumento ingiustificato dei prezzi dei prodotti di prima necessità in provincia di Latina. La richiesta l’ha avanzata al Prefetto Maria Rosa Trio il consigliere regionale pontino e comunale a Latina del Partito Democratico Enrico Forte che, facendosi portavoce di numerose segnalazioni circa l’esistenza di una possibile speculazione a danno dei cittadini provocato dall’incremento dei prezzi dei prodotti alimentari di prima necessità, ha chiesto l’intervento diretto del Prefetto Trio.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del giovedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 20 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Misure anto contagio. Proroga fino a Pasquetta. La Regione: “Test del sangue a tutti per trovare i positivi” – I dati. Quindici contagi in più – Infermieri precari, il futuro appeso a un filo – Ripristinato il servizio Bancomat al Goretti – Litorale. Covid, un’altra vittima – Rinviato il temine per pagare la Tosap – Fondo di solidarietà: “Noi siamo pronti” – Emergenza.1. Da Formia richiesta al comune di Gaeta: “Urge confrontarsi” – Minturno: tredici casi. Proposte del Comune per famiglie e imprese – – Emergenza.2. Arriva “Spesa facile” per stare vicini a tutti – Esce per lavare l’auto: sanzionato – Dalla parte dei bisognosi – Appalti fermi, è il momento di far lavorare le aziende – Economia. La dura legge dei prezzi. In salita da una settimana – In piazza per ricordare chi non c’è più – Trano- Linea dura contro i furbetti degli aumenti – Floricoltura e turismo, due priorità – Dal territorio. Quelli che vanno veloci. In campo Lilt e Aidc – Lo psicologo ascolta. Sos antiviolenza (pagg. 1 2 3 4 5 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19)
  • Golfo. Notizie (pag. 35);
  • Ponza – Minturno. Noleggio lettini, l’ordinanza (pag. 36);
  • Zapping. Film tivù. L’incredibile empatia dei medici (pag. 41).

La selezione del giornale di oggi in file .pdf: Da Latina Oggi del 2 apr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 2 APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo inizialmente sereno, ma con un progressivo aumento della nuvolosità. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 3°C e 11°C. I venti saranno da Est 5 nodi al largo; da Ovest/Sudovest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,60; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,30; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Mercoledì 1° aprile 2020 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da gazzettinodelgolfo.it del 31 marzo: Coronavirus, bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio nel Golfo (#video)

Oggi (ieri per chi legge, ndr) a mezzogiorno minuto di silenzio per le vittime del coronavirus. A mezz’asta tutte le bandiere tricolori dei palazzi delle istituzioni locali e nazionali.
Tutti i Comuni del Golfo, da Gaeta a Formia, da Minturno a Itri, hanno osservato il minuto di silenzio per ricordare le vittime del coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari e per stare uniti in un momento di grave emergenza per tutta l’Italia.

Spazio Mamma Telefonico, per donne in gravidanza e neo mamme

Presso i Consultori della Asl di Latina è stato istituito uno Spazio Mamma Telefonico, a cui si possono
rivolgere per eventuali consigli e adeguate informazioni le donne in gravidanza e le neo mamme, soprattutto per l’allattamento al seno, considerando che oggi più che mai rappresenta una priorità di salute pubblica e il latte materno la migliore misura preventiva per i propri figli.

Da latina.Tu.it del 31 marzo: Formia: Mascherine distribuite ad anziani e immunidepressi

In questi giorni il Comune di Formia ha attivato un nuovo servizio di distribuzione mascherine che verranno consegnate primariamente ad anziani, immunodepressi, con gravi o particolari patologie o in difficoltà economica.
La distribuzione iniziata la scorsa settimana, con il supporto della Protezione Civile Ver Sud Pontino, ha interessato prima gli anziani residenti nelle case di riposo presenti sul territorio. Tale distribuzione ha l’obiettivo di tutelare gli utenti di tali case che giornalmente sono a contatto con il personale sanitario e di assistenza che si prende cura di loro.

Da temporeale.info del 31 marzo: Formia/Jogging a tuti i costi, due giovani sanzionati dalla Guardia di Finanza

Formia – è vero – è la città dello sport dove lo sport italiano continua a prepararsi nonostante il rinvio al prossimo anno delle Olimpiadi di Tokyo ma in tempo di Coronavirus bisogna limitare la propria attività motoria a livello amatoriale.
L’hanno fatto intendere gli agenti di una pattuglia della Guardia di Finanza del gruppo di Formia che nel pomeriggio di martedì facevano jogging, in pantaloncini e senza mascherina, lungo la centralissima via XXIV Maggio a Formia, l’arteria che collega via Vitruvio alla stazione ferroviaria di Formia.
I due atleti, giovanissimi poco più ventenni, sono stati invitati a fermarsi dai volontari della protezione civile ma, incuranti della richiesta, hanno proseguito, indisturbati, la loro corsa in pieno centro urbano. Veniva richiesto l’intervento di una pattuglia delle Fiamme Gialle che, a sirene spiegate, bloccavano e, dopo averli identificati, sanzionavano i due atleti provetti.

Da latina.Corriere.it del 31 marzo: Rimborsi fiscali via e-mail, è una truffa: l’allarme dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha ricevuto in questi ultimi giorni diverse segnalazioni relative a nuove e-mail che notificano ai destinatari rimborsi fiscali inesistenti con l’obiettivo di raccogliere informazioni riservate.
Le email in questione presentano come oggetto la dicitura “Notifica per il rimborso fiscale del 2019” e provengono da indirizzi email non riconducibili all’Agenzia delle Entrate.
L’Agenzia ha segnalato la comunicazione alla Polizia postale e raccomanda ai contribuenti di non aprire la mail e di cancellarla immediatamente, anche per evitare danni ai propri pc, tablet e smartphone.
Inoltre, ricorda che non vengono mai inviate comunicazioni via email relative ai rimborsi fiscali e che sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it è possibile consultare la sezione “Come sono pagati i rimborsi” per conoscere le modalità corrette con cui vengono erogati.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del mercoledì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 20 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 18

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Contagi. Raggiunto il picco. Ma ci sono altri 800 morti – Trend sotto il 6%, Il Lazio respira – I dati. La guerra dei numeri per il centro disabili – Linee guida per i farmaci a domicilio – La task force prende forma col gruppo anti-Covid 19 – LA speranza chiamata vaccino – Afrea nord. La paura si arresta e il Comune organizza gli aiuti ai poveri – In città arriva la “spesa sospesa” – “Nessuno sarà lasciato indietro, ma tolleranza zero con i furbetti” – Litorale. Servizi sociali in prima linea. Aumentano le richieste – La catena della solidarietà – Tir di ortofrutta per la Lombardia dal Mof solidale – Area sud. Francesco Carta: “ Il fai-da-te dei tamponi non è assolutamente praticabile – L’odissea d un altro marittimo – Parlano i sindaci di Spigno Saturnia e Castelforte: “Comune vicino ai cittadini” – L’aiuto. Spesa facile con l’intesa tra volontari e Regione – Aiuti per la spesa con la tessera sanitaria. Ciccarelli: Ecco come – Trentamila euro per l’ospedale S. Maria Goretti – Una raccolta per le Onlus – Ventimila mascherine per la gente di Fondi – Storie. Quelli che cucinano per assicurare la cena a medici e infermieri – Insulti per la multa, cinque denunce – Il ricordo. Un minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus – In piazza per ricordare chi non c’è più (pagg. 1 2 3 4 5 10 11 12 13 14 15 17)
  • Golfo. Notizie (pag. 35);
  • Formia. Notizie (pag. 36);
  • Zapping. Litorale pontino. Architettura militare lungo le spiagge (pag. 41).

La selezione del giornale di oggi in file .pdf: Da Latina Oggi del 1° aprile 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 1° APRILE 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno o poco nuvoloso. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 4 °C e 12 °C. I venti saranno da Est 12 nodi al largo; da Sudovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,20; poco mosso tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,40; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Martedì 31 marzo 2020 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 30 marzo: Trasporto pubblico, il Tar non sospende l’aggiudicazione della gara

Niente stop all’affidamento dell’appalto per il trasporto pubblico locale a Ponza.
La tormentata gara è approdata al Tar di Latina, a cui la società Autolinee Ponza srl, che in precedenza gestiva il servizio, ha chiesto di sospendere subito l’aggiudicazione della stessa, disposta il 16 gennaio scorso dal Comune di Ponza a favore della Schiaffini Travel spa e, una volta esaminato nel merito il ricorso, di annullarla.
La Autolinee Ponza ha inoltre chiesto al Tribunale amministrativo di riconoscere che la gara deve esserle aggiudicata o in alternativa di concederle un risarcimento per il danno subito.
Richieste rigettate in prima battuta dal Tar.
Il giudice Antonio Massimo Marra ha infatti respinto la richiesta di sospendere l’aggiudicazione dell’appalto e rinviato qualsiasi decisione all’esito dell’udienza fissata per il prossimo 22 aprile.


Da ilfaroonline.it del 30 marzo: Coronavirus, nel Lazio record guariti in 24 ore: trend di nuovi ricoveri in calo

D’Amato: “Stanno funzionando le ulteriori misure adottate sia nel comune di Fondi, sia nel comune di Nerola dove oggi si è avviato un’ulteriore approfondimento epidemiologico”

Da temporeale.info del 30 marzo: Coronavirus, la preghiera dell’Arcivescovo di Gaetaal Santuario della Madonna della Civita (video)

Un’altra iniziativa pubblica dell’Arcivescovo di Gaeta di vicinanza alle persone contagiate dal Coronavirus sul territorio del sud pontino e in memoria dei pazienti, ben 12, che hanno perso la vita sinora a causa del Covid 19 nell’intera provincia di Latina. Se Monsignor Luigi Vari venerdì, nonostante il tempo inclemente, si era raccolto in preghiera davanti la stele che nel cimitero di Castagneto a Formia ricorda tutti i defunti, lo stesso presule della chiesa del Golfo domenica mattina, nella quinta del periodo di Quaresima, ha deciso di celebrare messa presso il Santuario della Madonna della Civita ad Itri.

Formia/Emergenza Coronavirus, mondiali di catamarano classe F18 spostati al 2021

Il comune di Formia ha annunciato a fine 2019 di essere stato scelto come sede per ospitare i mondiali di catamarano classe F18 di quest’anno. A causa dell’emergenza Covid-19 è notizia di queste ore che i mondiali saranno posticipati al 2021, si svolgeranno infatti dal 2 al 9 luglio del prossimo anno.

Da gazzettinodelgolo.it del 30 marzo: Coronavirus, pronto intervento termoidraulico gratuito per le fasce deboli

“Anche noi in questo momento complesso proviamo a fare la nostra parte. Abbiamo dato il via ad un’iniziativa che prevede di assistere tutte quelle famiglie in stato di bisogno e necessità senza percepire alcun compenso per la prestazione❗️❗️❗️” “E’ l’iniziativa della ditta I.M.I.CO, attiva, sul territorio del Golfo di Gaeta da quasi 40 anni, nel settore dell’impiantistica e della termoidraulica, e, in tempo di Coronavirus, un settore tra quelli ritenuti essenziali.

Da latina.Corriere.it del 30 marzo: Covid, tamponi su tutto il personale Asl di Latina: si parte da Fondi

E’ iniziata oggi, 30 marzo 2020, l’indagine attraverso tampone rinofaringeo su tutto il personale sanitario dell’Asl, esposto al Coronavirus, al fine di valutare l’eventuale positività e tutelarne la salute.
L’Azienda, attraverso la Commissione Covid-19, ha quindi recepito favorevolmente le indicazioni del Ministero della Salute del 25 marzo 2020. L’indagine è iniziata dal personale sanitario del presidio ospedaliero San Giovanni di Dio di Fondi e proseguirà in tutti gli altri ospedali e strutture.

Covid, case di riposo: i sindacati chiedono a Casati tamponi nelle strutture

sindacati dei pensionati di Latina di Cgil, Cisl e Uil hanno scritto al direttore generale della Asl Giorgio Casati per segnalare il rischio Covid-19 nelle case di riposo.
“La situazione che si sta creando – hanno spiegato – con l’emergenza Covid-19, nelle centinaia di strutture di lungodegenza per persone anziane e disabili, rischia di divenire esplosiva. Queste strutture rischiano di diventare una bomba ad orologeria, perché un focolaio di Coronavirus nelle stesse potrebbe divenire deflagrante”.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del martedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 19 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 15.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Calo dei contagi in Italia. E Zingaretti: “Sono guarito” – Nella trincea lombarda adesso… arrivano i nostri – I dati. Il ginecologo Mileti vittima del Covid; i contagi salgono a 281 – Asl, ora i tamponi per tutto il personale – Visiere con la stampante 3D, l’idea vincente – Area metropolitana. Ecco i primi paziente guariti. Pomezia prova a sorridere -Dal sud ad Ardea, bloccati i nomadi – Anzio crea il fondo socialeAl via i primi test su cinque vaccini – Litorale. Pensioni a ostacoli al Salto – Il S. Giovanni di Dio, priorità assoluta – Tutele e concessioni, le priorità dei balneari – Lo fermano per i controlli, una sorpresa per i carabinieri – Area sud. Ne usciremo con le ossa rotte ma orgogliosi – Una catena di solidarietà – Ecco il primo storno di bilancio – Briciole dal Governo – Solidarietà. Regalare la spesa con un bonifico – Carrelli sospesi, corsa al dono – Invisibili. Ci sono molte famiglie che vanno indirizzate all’aiuto – Storie. “Pronto, sono il Papa”. Telefonata alla vedova – Papa Francesco, il volto umano della Chiesa – Economia. Canoni, la nuova emergenza – Il punto. Partita Iva, domande on-line – Piantine da orto, vendita ammessa (pagg. 1 2 3 4 5 6 7 10 11 12 13 14 15 16 18 20)
  • Golfo. Notizie (pag. 35);
  • Gaeta – Castelforte. Notizie (pag. 35);
  • Zapping.1 Ersilia, S. Rocco e la pandemia. Ultimo capitolo (pag. 42).
  • Zapping.2. Il musicista Danilo Rea: Gli anziani, preserviamoli (pag. 43).

Da Latina Oggi del 31 marzo 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 31 MARZO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Stratificazioni medio alte con accumuli sui maggiori rilievi interni dove si potranno verificare dei rovesci. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7°C e 15°C. I venti saranno da Ovest/Sudovest 3 nodi al largo; da Sudovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,30; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20.

***

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilfaroonline.it del 29 marzo: Buoni spesa dalla Regione ai Comuni, ecco le cifre sul litorale

Dalla Regione Lazio arrivano 19 milioni di euro a favore dei Comuni del Lazio per “l’assistenza alle famiglie in situazione di contingente indigenza economica derivante dalla emergenza epidemiologica Covid-19”.
Su proposta dell’Assessore alle Politiche Sociali, Welfare ed Enti Locali la Giunta regionale ha deciso di stanziare questi fondi “preso atto – si legge nel testo del provvedimento  -dell’evolversi della situazione epidemiologica da Covid-19, del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia, dell’incremento dei casi di contagio sia sul territorio nazionale che su quello regionale e dell’impatto sull’economia delle famiglie, in particolare più a rischio di disagio economico  dovuto anche alle restrizioni derivanti dalla applicazione delle norme di prevenzione dall’infezione emanate dal Governo”…
Le cifre stanziate per ogni Comune
……..
Ponza           €  59.326,17
……
Ventotene  €     3.052,65

Da h24notizie.com del 29 marzo: Virus, l’appello dell’ufficiale della Costa Victoria: “Aiutateci a tornare a casa” – Video

Continua l’odissea di gran parte dell’equipaggio e dei passeggeri della Costa Victoria, la nave da crociera che di ritorno dall’India e dopo un lungo pellegrinaggio a causa di un caso di positività al coronavirus si trova da giorni attraccata al porto di Civitavecchia. Di fatto in un limbo. Qualcuno è stato sbarcato, tutti gli altri sono costretti a restare a bordo. Compreso il primo ufficiale Massimo Castiello, residente in provincia di Latina, a Formia. Sta male, ha i sintomi del contagio, ma ancora non gli è stato fatto alcun tampone e si trova confinato nella propria cabina. Altri due membri dell’equipaggio nel frattempo sono risultati positivi. Una situazione esplosiva, e che si trascina senza che all’orizzonte si veda alcuna luce. Con gli italiani della nave che si sentono prigionieri ed abbandonati dal proprio Stato. “Non siamo untori, fateci i test e permetteteci di tornare a casa in auto-isolamento”, il disperato appello che arriva dalla Costa Victoria. A farlo, a nome di tutti attraverso un accorato video-messaggio in bilico tra patriottismo e grande amarezza, proprio Castiello.

Da temporeale.info del 29 marzo: Minturno, ha partorito la dottoressa Maria Cristina Sparagna, positiva al coronavirus

La dottoressa Maria Cristina Sparagna, sorella del consigliere comunale Francesco Sparagna, che era risultata positiva al test per il Covid-19, ha partorito presso il Policlinico Gemelli, dove si trovava ricoverata. E’ nato il piccolo Lorenzo e fortunatamente è risultato negativo al test del tampone per il coronavirus.
Anche il sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli, ha voluto esprimere i suoi auguri alla famiglia: “Con gioia, condividiamo un lieto evento in questo periodo delicato e salutiamo la nascita di Lorenzo, figlio della dott.ssa Maria Cristina Sparagna, in cura per il Covid19 presso il Policlinico A. Gemelli di Roma, e del dott. Mario Sangiuolo.
Una notizia che lenisce le apprensioni di questa fase difficile e dà forza alla nostra lotta quotidiana nell’emergenza sanitaria. Andrà tutto bene”.

Da latina.AQuotidiano.it del 29m marzo: Emergenza Coronavirus, Gaeta schiera i droni per controllare il rispetto delle regole

Ci sono anche i droni in volo, a Gaeta, per controllare che non ci siano assembramenti di persone.
Sono in funzione da ieri e stanno monitorando spiagge, aree verdi e strade a supporto dei servizi messi in campo dalla polizia locale, che interviene nel caso i droni rilevano presenze eccessive.
“La copertura visiva dall’alto della città – spiega l’assessore alla polizia locale Felice D’Argenzio – ci permette di tenere sotto controllo la situazione e verificare immediatamente casi di pericolo dovuti agli assembramenti”.

Da latina.Corriere.it del 29 marzo: Covid, violenza domestica: con YiuPol possibile segnalare le aggressioni

YouPol, l’app della polizia di Stato per smartphone si aggiorna prevedendo la possibilità di segnalare i reati di violenza che si consumano tra le mura domestiche. In questi giorni in cui, a causa delle disposizioni per combattere il Coronavirus, tante donne si ritrovano 24 ore al giorno a casa con il loro aguzzino le violenze domestiche che prima erano episodiche possono diventare una costante.
Così, per garantire la massima accessibilità al pronto intervento della Polizia, l’applicazione si aggiorna prevedendo la possibilità di segnalare i reati di violenza domestica con le stesse modalità e caratteristiche delle altre tipologie di segnalazione.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del lunedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli. Delle 17 pagine, oltre alla copertina, che il giornale dedica all’emergenza virus, ne abbiamo riprese 12.

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Emergenza sanitaria CoronavirusIl Paese. Casi positivi in lieve ascesa, diminuiscono i morti – Zingaretti: “Venti milioni a sostegno delle famiglie” – I dati. L’avanzata del Covid: 273 – Mille mascherine donate agli operatori del Goretti – Litorale. Primo caso al Circeo, Schiboni: “Situazione sotto controllo” – Aziende “fuori zona”, come ci si sposta – Mascherine e aiuti per i cittadini – Anche la solidarietà è contagiosa – Sud pontino. Economia: sospesi i versamenti tributari – Minturno. Fiocco azzurro al Gemelli – Dimenticati sulla nave: fateci tornare a casa – Cardillo: a Castelforte non abbiamo contagi – Lotta alla povertà. Ecco a chi andranno i soldi di Conte – Seicento euro agli autonomi: si parte il 1° aprile – Di egoismo si può morire. Continua l’editoriale dalla prima pagina – Storie. Ecco l’ultimo presidio. Il fronte dei farmacisti – Pic nic sul terrazzo: multe per i furbetti (pagg. 1 2 3 4 5 10 11 12 13 14 15 17)
  • Terracina. Tragedia per recuperare il drone (pag. 32);
  • Golfo. Notizie (pag. 34);
  • Ponza. Il collegamento veloce mai pagato. Il Comune ha sessanta giorni per sborsare centomila euro (pag. 35);
  • Zapping. Le tipiche paste fresche. Il tempo della riscoperta (pag. 42).

Da Latina Oggi del 30 marzo 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 30 MARZO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo tra nuvoloso e poco nuvoloso, con maggiori addensamenti sui rilievi interni e qualche possibilità di piovaschi. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6 °C e 15 °C. I venti saranno da Sud/Sudovest 9 nodi al largo; da Sud 8 nodi sotto costa. Il mare sarà da calmo a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,10.
***

 

3 commenti per Rassegna Stampa & Meteo (229). La settimana da lunedì 30 marzo 2020

  • La Redazione. Bollettino Covid-19

    Bollettino giornaliero Covid-19 di venerdì 3 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di sabato 4 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

  • La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19

    La Redazione – Bollettino giornaliero Covid-19 di domenica 5 aprile 2020
    Protezione Civile – Latina

    I riscontri di oggi, unitamente al relativo file .pdf, nell’articolo di base

Devi essere collegato per poter inserire un commento.