Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0006-006 u-28 v7-19 s-_silverio_febbraio_1961 ss24 il-grottone

Rassegna Stampa & Meteo (222). La settimana da lunedì 10 febbraio 2020

a cura della Redazione

Un’alba tersa e luminosa a Ponza, nella foto di Silveria Aroma del 15 febbraio

Forte Papa e Palmarola nel tramonto di Silveria Aroma
di stasera 10 febbraio 2020

Primi segnali di primavera a Le Forna
(foto scattata il 10 febbraio 2020 da Silveria Aroma)

Quiete ponzese a febbraio
(foto di Silveria Aroma)

Lunedì 17 febbraio (anticipazione meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 17 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo parzialmente nuvoloso nella parte nord della provincia, sereno altrove; nebbie notturne nelle vallate interne. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 4°C e 14°C; la temperatura del mare sarà di 14°C. I venti saranno da Sudovest 6 nodi al largo; da Sud/Sudovest 3 nodi sotto costa. Il mare sarà calmo tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,20; calmo tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,10.

***

Domenica 16 febbraio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notiie.com del 15 febbraio: Acqua torbida, comitati e associazioni contro il protocollo operativo

Un nuovo esposto-denuncia alle autorità riguardante l’acqua sporca – e potenzialmente rischiosa per la salute – che sgorga dai rubinetti del Sud pontino, questa volta per dire ‘no’ al recente protocollo di intesa sottoscritto da Asl, Acqualatina, Ato4 e Arpa Lazio, finalizzato a consentire l’emanazione tempestiva delle ordinanze sindacali in caso di torbidità. Un protocollo che violerebbe diverse norme in materia. Almeno stando alle diverse realtà civiche scriventi, ovvero l’associazione Cittadini per la Tutela dei Beni Comuni di Formia, l’associazione Comunità del Lazio Meridionale e delle Isole Pontine, l’associazione Pendolari Stazione di Minturno Scauri, il Comitato Acqua Gaeta, il Coordinamento Acqua Sud Pontino, la Confconsumatori provinciale e il Laboratorio Socio Politico San Giacomo Gaeta. Nella lunga lista di destinatari del documento, figurano il Prefetto, l’Amministratore delegato di Acqualatina, il presidente dell’Ato4, il direttore dell’Arpa, i vertici dell’Asl e i sindaci dell’Ato4.

Scuola, dalla Regione Lazio oltre 36 milioni per asili e scuole dell’infanzia

La Regione Lazio aumenta le risorse destinate a Comuni e famiglie per gli Asili nido e le scuole dell’infanzia. Il totale degli investimenti per i servizi educativi da 0 a 6 anni sale a 36,7 milioni di euro per il 2020, a fronte di circa 34 milioni del 2019. Nello specifico, 24,5 milioni di euro arrivano dal fondo nazionale Miur, mentre l’investimento regionale sale da 11 milioni di euro del 2019, a 12,2 per il 2020. Ad annunciarlo, l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali, Alessandra Troncarelli, nel corso dell’appuntamento “Il nido per tutti. La Regione Lazio per l’inclusione dei bambini”, che si è svolto questo pomeriggio a Viterbo.
Quattro gli interventi che verranno finanziati con i fondi ministeriali: 10 milioni come contributo aggiuntivo alle spese di gestione degli asili nido pubblici e convenzionati; 6.262.254 per la riduzione delle rette a carico delle famiglie; 7.280.083 per lo scorrimento della graduatoria finalizzata alla riqualificazione degli edifici pubblici destinati ai servizi di scuola dell’infanzia e asilo nido; 975.070 euro per la loro riconversione in poli per l’infanzia. Per quest’ultima misura e per l’abbattimento delle spese in capo ai genitori verranno pubblicati due appositi avvisi.

Torna la “Gaeta-Formia”, gara podistica con un occhio alle bellezze del Golfo

Conto alla rovescia quasi terminato per la ‘Gaeta-Formia’, gara podistica sulla distanza di 10 chilometri organizzata dall’Asd Poligolfo: l’appuntamento è per (oggi – NdR)  domenica 16 febbraio, con partenza da Gaeta alle 10. Da piazza Caboto e seguendo il lungomare Caboto ed il litorale di Vindicio la corsa passerà per via Vitruvio, per arrivare in piazza largo Paone a Formia.

Da gazzettinodelgolfo.it  del 15 febbraio: San Valentino nella città di Formia: una giornata all’insegna dell’incontro, della condivisione e del confronto 

Conoscere e far conoscere temi quali la violenza, la valorizzazione del territorio e la crescita culturale, sono stati al centro della giornata dedicata all’amore.

Durante la mattinata, all’ interno del Liceo Classico Vitruvio Pollione, il Sindaco ha partecipato con la Dott.ssa Marina Marra Sostituto Procuratore della Repubblica presso il tribunale di Cassino, all’iniziativa “Questo non è amore” promossa dalla Polizia di Stato – Questura di Latina.

Il Sindaco si è confrontata con  le sudentesse e gli studenti  di quarta liceo per parlare di violenza in tutte le sue sfaccettature, da quella fisica a quella verbale o sociale;  ha, inoltre, invitato i ragazzi a supportarsi e a cercare nelle istituzioni e nei professori un supporto sempre in caso di violenza.
Nel pomeriggio in una biblioteca comunale gremita, si è svolto l’ incontro con il premio Strega Melania G.Mazzucco  che ha voluto sottolineare l’intimo legame tra territorio e letteratura.
Tanta attesa per la prima edizione del PREMIO NAZIONALE DON PAOLO CAPOBIANCO.
Un riconoscimento dovuto e anche tardivo alla grande figura di questo sacerdote di Gaeta che ha passato la sua vita per i suoi fedeli e per la ricerca storica e culturale. Sabato alle ore 16.30 presso l’Hotel Serapo di Gaeta verrà assegnato per la prima volta il “PREMIO NAZIONALE DON PAOLO CAPOBIANCO per la quistione meridionale”.
L’evento, pensato e fortemente voluto dalle associazioni Webprogens e Terraurunca ha inteso istituire questo momento per riconoscere un tributo a chi con il suo lavoro o la propria attività abbia lavorato per il riscatto sociale, economico, culturale del Sud. A chi insomma si sia distinto per valorizzarne alla base le grandi potenzialità
Il Premio condiviso con il Comune di Gaeta e con tutte le amministrazioni del Golfo è stato sin da subito pensato per essere intitolato a Don Paolo. Nella sua vita scrisse più di cinquanta libri, valorizzando Gaeta ed il Sud combattendo sul piano culturale quella lotta per l’affrancamento di questa terra, fatta spesso di pregiudizio, che ancora noi oggi combattiamo.

Da Marco Castaldi-Ufficio Stampa-Comune di Cori, comunicato del 15 febbraio:

Cori, asta pubblica per la vendita di materiale legnoso
Prezzo a base d’asta: € 309.735,95. Termine per la presentazione delle offerte: 19 marzo. Apertura delle buste: 20 marzo, dalle ore 10:00, presso l’aula consiliare.

in f.to pdf  il comunicato stampa comune di cori – ASTA PUBBLICA TAGLIO BOSCO

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Novità per assunzioni infermieristiche, asili nido e scuole dell’infanzia (pag. 3)
  • Il resto della settimana. La pagina domenicale  (questa settimana a cura di Tonj Ortoleva) (pag. 5);
  • Primo Piano. Il bando regionale. I 19 progetti finanziati – Contratti di Fiume, si tutela l’ambiente – Il programma d’azione condiviso dall’accordo (pagg. 6 e 7);
  • Latina. Attraversa la strada correndo dagli amici. Dodicenne investito (pag. 12);
  • Lettere al Direttore.  Lungomare – Spazi negati (pag. 16);
  • Cisterna. Precipita l’aereo, salvi per miracolo (pag. 21);
  • Cisterna – Cori – Velletri. Carnevale sicuro, niente spray (pag. 22);
  • Sabaudia – Circeo. Daini da adottare, i “paletti” dell’Ispra (pag. 26);
  • Golfo. Notizie (pag. 29);
  • Gaeta. Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Zapping. Amicizia senso del viaggio: al Fellini di Pontinia (pag. 41);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 16 al 23 dicembre (pag. 43).

Da Latina Oggi di domenica 16 febbr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 16 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Continua il tempo buono con cielo sereno e clima mite. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 4°C e 15°C; la temperatura del mare sarà di 14°C. I venti saranno da Nordest 3 nodi al largo; da Ovest 3 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,20; quasi calmo tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,20.

***

Sabato 15 febbraio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilfaroonline.it del 14 febbraio: Dal Governo un fondo speciale di oltre 41 milioni di euro per le isole minori

Il ministro Boccia: “Le isole minori, le aree interne, le aree di montagna, quelle a rischio spopolamento, non possono essere lasciate indietro”
“Il governo riserva alle isole minori la massima attenzione, in legge di Bilancio ho fortemente voluto inserire un nuovo fondo per finanziare investimenti e sostenere opere di sviluppo infrastrutturale e riqualificazione del territorio.
Il governo è consapevole delle difficoltà quotidiane dei sindaci e dei cittadini delle isole minori, siamo al loro fianco e ci impegniamo a sostenere le iniziative parlamentari in sostegno delle isole minori”.
Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, al termine dell’incontro con l’associazione nazionale dei comuni isole minori, insieme a Francesco Del Deo, sindaco di Forio e presidente Ancim, e Gian Piera Usai, segretario generale Ancim.

Formiaè attacca: “La biblioteca comunale continua a non essere aperta il sabato”

Nulla è cambiato. La biblioteca comunale continua a non essere aperta il sabato, nonostante la nostra petizione online abbia raccolto più di 400 firme e nonostante le rassicurazioni che avevamo ricevuto in merito (leggi qui).” È la “denuncia” di Formiaé che, dopo mesi di attesa, attacca l’amministrazione civica targata Villa.

Da temporeale.info del 14 febbraio: Formia/Piano Regolatore Portuale, successo per l’incontro pubblico

Una Sala Ribaud gremitissima ha confermato la grande attenzione della Città nei confronti di un argomento importante quale è il sistema portuale e le sue possibili ripercussioni sull’economia della città. L’incontro pubblico è stato aperto dal Sindaco Paola Villa ed è proseguito con l’intervento dell’Assessore all’Urbanistica Paolo Mazza e del tecnico incaricato della proposta di Piano del Porto Arch. Aurelio Meloni.
Nel corso di tali interventi è stata delineata la proposta che prevede una rilocalizzazione della banchina traghetti verso il Molo Vespucci assieme ad un accorpamento delle forze dell’ordine sulla medesima banchina, consentendo di avere un ampliamento dello specchio acqueo da adibire ad approdi turistici, noleggio e aree transito lungo la banchina Azzurra e la banchina pescherecci posizionata lungo il molo Azzurra; in merito a quest’ultima ipotesi è stata riportata al tecnico incaricato la proposta di alcuni gruppi delle forze politiche di minoranza del consiglio comunale discussa nel corso della commissione urbanistica, di ampliare la banchina adibita a noleggio destinando, in maniera particolare, il molo di sottoflutto ai pescherecci; la proposta di piano presentata prevede poi ampie aree da adibire a servizi pubblici e di interesse pubblico, quale il Molo Vespucci (parcheggi, torre di controllo, servizi portuali, aree cantieri, spazi polifunzionali) e Banchina Azzurra (servizi al turismo, spazi polifunzionali).

Da gazzettinodelgolfo.it del 14 febbraio: Gaeta, Giulio Corso in “Liolà”

Al Teatro Ariston di Gaeta, martedì 18 febbraio 2020, Giulio Corso in “Liolà” Luigi Pirandello, adattamento e regia di Francesco Bellomo, con la partecipazione di Enrico Guarneri.
Un affresco della Sicilia di Pirandello, che il regista Francesco Bellomo, ricolloca negli anni ‘40, con una sorprendente e suggestiva ambientazione, è lo scenario in cui si muove un giovane, esuberante e poliedrico attore Giulio Corso. Interprete di “Liolà”,  dà vita ad un personaggio che con la sua gioia di vivere scombussola le regole di un’apparentemente morigerata società.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del sabato in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Latina.1. Parco nuovo a via Virgilio. Il festival della sciatteria (pag. 7)
  • Latina.2. Un progetto in nome di Mina Picone (pag. 8);
  • Regione. Stanziamento per i buoni sport. L’assise triplica il sostegno (pag. 16);
  • Aprilia. Il lato criminale di Aprilia (pag. 19);
  • Cisterna – Velletri. Uccise le figlie, le inquietanti lettere del carabiniere killer (pag. 23);
  • Sabaudia – Terracina. Tutela della biodiversità, il ministero prema il Parco (pag. 27);
  • Golfo. Passi avanti per tutelare la costa & Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 32);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 15 al 23 dicembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 15 febbr. 2010.pdf

 

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 15 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Giornata primaverile con cielo sereno. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 3 °C e 17 °C; la temperatura del mare sarà di 14 °C. I venti saranno da Ovest 5 nodi al largo; da Sudovest 3 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a quasi calmo nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,80; poco mosso tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,40; calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Venerdì 14 febbraio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da il Messaggero di Latina del 13 febbraio: Ponza. Balzano nominato responsabile “Llp”

Il taxista di Ponza Alessansro Balzano è stato nominato, dal presidente nazionale Leonardo Scocozza, responsabile locale del Sindacato “Llp” liberi professionisti. Una sigla che andrà a confluire nell’Ascom Confcommercio dell’isola, della quale tra l’altro lo stesso Balzano è già componente del direttivo. “La nuova sigla sindacale – ha spiegato il neo responsabile – non si occuperà semplicemente del mio lavoro legato a taxi e noleggio con conducente, ma si occuperà anche dei trasporti con autobus, di navigazione marittima  e di tutti i liberi professionisti di questo settore” Si tratta di attività che sull’isola, in particolar modo durante la stagione estiva, hanno diversi addetti e spesso poche tutele. La nuova organizzazione sindacale punta a rappresentare le necessità delle diverse categorie.

Da latina.Corriere.it del 13 febbraio: Questo non è amore, la Polizia di Stato contro la violenza di genere

“Questo non è amore”, la campagna della Polizia di Stato contro la violenza di genere viene riproposta domani (oggi per chi legge – NdR)14 febbraio, a Latina e in provincia in occasione della festa di San Valentino.
In programma una serie di iniziative, volte a sensibilizzare l’opinione pubblica su una maggiore consapevolezza per combattere la violenza sulle donne, che avranno luogo a Latina, Cisterna di Latina, Bassiano, Fondi, Formia, Gaeta, Minturno e Terracina.
Nel corso della mattinata verranno effettuati degli incontri con gli studenti, mentre nel pomeriggio, nelle principali piazze saranno utilizzati camper e stand mobili per offrire il supporto di operatori specializzati nei reati in tema di violenza di genere, agevolando e promuovendo un contatto diretto con le potenziali vittime.

Delfino morto a Sabaudia, cause al vaglio dell’Istituto Zooprofilattico

Le cause del decesso del delfino spiaggiato a Sabaudia questa mattina saranno accertate dall’istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana. Lo fa da sapere l’Ente Parco nazionale del Circeo.
L’esemplare rinvenuto morto davanti all’Oasi di Kufra è un tursiope femmina di 3,05 metri di lunghezza.
Ai fini del recupero della carcassa sono intervenuti sul posto il direttore dell’Ente Parco Nazionale del Circeo, Paolo Cassola, la dottoressa Del Bove e il dottor Guarneri del Servizio conservazione dell’Ente Parco; il comandante della Stazione Parco dei Carabinieri Forestali, Alessandro Rossi, coadiuvato dal luogotenente Giuseppe Stolfa del Raggruppamento per la Biodiversità dei Carabinieri Forestali di Fogliano.

Da temporeale.info del 13 febbraio: Coronavirus sospetto, test negativi per l’uomo di Formia: lascerà lo “Spallanzani”

Negativo anche il secondo test del Coronavirus effettuato nel pomeriggio di mercoledì sul giovane di 30enne di Formia ricoverato d’urgenza lunedì sera allo “Spallanzani”. Lo studente lascerà l’ospedale romano per far rientro a casa a breve. E’ quanto trapela dalla direzione generale dell’Asl di Latina che ha attivato un filo diretto con il nosocomio capitolino dove il giovane studente formiano di ritorno due settimane da Shangai era stato trasferito direttamente a bordo di un’ambulanza del 118 perchè alle prese con vomito e febbre alta.

Da sorrisi.com/tv del 12 febbraio: Massimo Lopez a “#CR4 – La Repubblica delle donne” omaggia gli amici storici Tullio Solenghi e Anna Marchesini

Una bizzarra suora coi baffi che discute con Piero Chiambretti di orientamenti sessuali. È questo il personaggio che Massimo Lopez interpreta in “#CR4 – La Repubblica delle donne”. Lei è la Monaca di Monza. O meglio, lo era. Perché, come ha detto in trasmissione, dopo avere abbandonato il convento ed essersi trasferita in un bed and breakfast di Ponza, è diventata la Monaca di Ponza.

Da Marco Castaldi-Ufficio Stampa-Comune di Cori – comunicato del 13 febbraio:
IMU agevolata per chi affitta case a canone concordato. Siglato il Protocollo d’Intesa tra il Comune di Cori e le associazioni sindacali degli inquilini e dei proprietari.

Sgravio fiscale già da quest’anno. La dichiarazione IMU deve essere presentata all’Ufficio Tributi entro il 30 giugno. Prerequisiti fondamentali: contratto di locazione registrato e controfirmato dalle OO.SS. firmatarie dell’intesa, che rilasceranno contestuale attestazione di conformità.

in f.to pdf  il  comunicato stampa comune di cori – IMU AGEVOLATA PER CHI AFFITA CASE A CANONE CONCORDATO

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del venerdì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. La fobia del 2020. Coronavirus, psicosi ingiustificata – “Alberghi e taxi lo rifiutano” (pagg. 2 e 3);
  • Regione. Nodo assistenza domiciliare – La locanda dei Girasoli è salva (pag. 4);
  • Priverno. Oggi al Palazzo Comunale: un convegno per ricordare Mina Picone (pag. 5);
  • Latina. I conigli nei giardini dell’ospedale Goretti (pag. 10);
  • Pomezia – Ardea. Scritte antisemite, la solidarietà alla città (pag. 17);
  • Golfo. Notizie (pag. 29);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 30);
  • Formia – Minturno. Notizie (pag. 31);
  • Minturno. Pescatori senza ormeggi, scatta la protesta (pag. 33);
  • Sport. Canottaggio. La Nazionale a Sabaudia punta la coppa (pag. 34);
  • Zapping. Le schede di Stefano Testa. Quant’era bella Venezia (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 14 al 23 dicembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 14 febbr. 2020.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 14 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Inizio di giornata con cielo grigio e qualche pioviggine proveniente da Nord, ma dal pomeriggio si farà spazio un graduale rasserenamento con ampie schiarite. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 3°C e 18°C; la temperatura del mare sarà di 14°C. I venti saranno da Ovest/Nordovest 18 nodi al largo; da Nord/Nordovest 7 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a molto mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 2,00; quasi calmo tendente a molto mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m  1,70; quasi calmo o poco mosso nel Golfo di Gaeta.

***

Giovedì 13 febbraio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaQuotidiano.it dell’11 febbraio: Zingaretti presenta le isole pontine come non le abbiamo mai viste, Ponza diventa Procida

La geografia deve essere argomento non nelle corde del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
Ed in particolare per Zingaretti deve essere cosa complicata riuscire a far entrare le isole pontine nell’asset della Regione Lazio.
Tanto è che alla Bit, Borsa internazionale del turismo, di Milano la regione Lazio scivola clamorosamente.
Per decantare le glorie e il patrimonio naturale e turistico delle isole nostrane sono state preparate alcune immagini.
Per i visitatori un ritornello risuona nell’aria, quello delle isole pontine come non le abbiamo mai viste. Un Lazio così eccezionale che non si trova neanche sulle cartine geografiche.
Niente di più vero, considerato che l’immagine riferita a Ponza, in realtà, riprende la località “Marina di Corricella” a Procida.
Gaffe messa in evidenza dall’ex sindaco di Ponza, Piero Vigorelli.
La partecipazione del Lazio alla Bit doveva essere un’occasione per mettere in mostra le eccellenze che tutti i territori rappresentano.
Zingaretti ha confuso, ha mischiato, è stato quello che un presidente di Regione non dovrebbe mai essere: superficiale.

Da latinaTu.it del 12 febbraio: Ponza, San Felice e Sezze i comuni con più alto rischio disagio per le famiglie: arriva un’interrogazione

Lo scorso anno OpenPolis insieme all’impresa sociale “Con i Bambini” ha pubblicato un’indagine – Tante Italie dove crescere: come la povertà educativa colpisce i minori nei comuni italiani – basata sui dati Istat che inquadravano il rapporto tra reddito pro-capite e i servizi sociali offerti dalla comunità. Dall’indagine risulta che i comuni di PonzaSan Felice Circeo e Sezze sono quelli con famiglie a più alto rischio di disagio sociale.
Il 5,8% dei nuclei familiari con figli dell’isola pontina vivono condizioni economiche tali da avere conseguenze negative sull’educazione, sullo sviluppo e sulle possibilità del minore. San Felice Circeo e Sezze si attestano al 4,5%, a seguire Fondi al 4,2, Santi Cosma e Damiano e Spigno Saturnia entrambi al 4,0, e gli altri comuni della provincia con percentuali discendenti che vanno dal 3,8 di Itri e Minturno fino all’ “isola felice” di Rocca Massima (1,6).
Le percentuali sono il risultato di una serie di indicatori che si avvalgono di dati raccolti dall’Istituto nazionale di statistica a partire dal 2011 fino al 2019 e impongono una serie di riflessioni di carattere socio-economico più che prestarsi a facili strumentalizzazioni di ordine politico. È certo però che un valore che balza subito agli occhi in tutta la Provincia è il misero numero di biblioteche (0,9) ogni 1000 minori residenti, davanti solo a quella di Ragusa (0,78) e a quella di Barletta – Andria – Trani (0,74). Almeno quest’aspetto è interamente riconducibile alle responsabilità della classe degli amministratori pubblici.

Da temporeale.info del 12 febbraio: Ventotene/Crolla una porzione di falesia a Calanave, interdetta la spiaggia

Continua, inesorabile, il dissesto idrogeologico del periplo dell’isola di Ventotene. Si è verificato un nuovo distacco di una porzione di falesia tufacea sulla spiaggia di Calanave, un crollo avvenuto – e questa è stata una fortunosa coincidenza dopo la tragedia verificatasi il 20 aprile di dieci anni fa sulla spiaggia di Cala Rossano dove furono travolte mortalmente da due metri cubi di tufo le due studentesse romane di 14 anni Sara Panuccio e Francesca Colonnello – all’interno del cantiere promosso nel maggio 2016 dalla Regione Lazio per mettere in sicurezza, consolidare e proteggere la fascia sud-orientale, nel tratto denominata “Zia Bettina”, della più importante spiaggia di Ventotene.
Inevitabile è stato il provvedimento d’urgenza del sindaco della seconda isola pontina Gerardo Santomauro che con l’ordinanza numero uno ha ordinato la Regione Lazio, quale ente attuatore dell’intervento ad interdire l’area della spiaggia di Calanave invitando ad apporre l’opportuna segnaletica a tutela della pubblica incolumità e promuovendo l’esecuzione di somma urgenza per la messa in sicurezza dell’arenile. Nell’area sovrastante il crollo insiste, poi, un fabbricato, adibito a bar e a casa vacanze. Il sindaco di Ventotene ha intimato a Francesco e Serena Verde, di 55 e 37 anni e ad Antonio Braca, di 69 anni, la verifica statico dell’immobile da parte di tecnici qualificati attraverso la redazione di un’apposita perizia da presentare al comune di Ventotene entro 15 giorni.

Da h24notiie.com del 12 febbraio: Coronavirus, il sindaco di Formia: “Assurdo farsi prendere da psicosi epidemia cittadina”

Con un post Facebook dal titolo “Coronavirus e buon senso…”, il sindaco di Formia Paola Villa scende in campo per smontare sul nascere ogni allarmismo legato al ricovero di uno studente del posto per accertamenti in merito al Coronavirus.

Il Movimento Cinque Stelle interroga i Ministri su Acqualatina e la torbidità

Indirizzata ai ministri dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, della Salutedell’Economia e delle Finanze ed alla Presidenza del Consiglio, l’interrogazione a risposta scritta 4/04692 presentata nella seduta n.302 della Camera dei Deputati da Raffaele Trano – coofirmatari i membri commissione ambiente Ilaria Fontana e Federica Daga e Marco Bella – chiede ai titolari dei rispettivi dicasteri, ognuno per le proprie competenze, di effettuare controlli tramite i carabinieri del Noe e gli ispettori dell’Ispra sulla gestione del fenomeno della torbidità da parte del gestore idrico Acqualatina e sulle modalità con le quali sono stati impiegati i fondi stanziati dalla presidenza del consiglio – dipartimento protezione civile, a seguito degli oltre 180 giorni di disagi subiti dai residenti durante il 2017 in conseguenza della siccità.

Da latina.Corriere.it del 12 febbraio: Daini al Circeo, l’apertura del Parco al convegno di “Gaia”

Un tavolo con le associazioni ambientaliste e sistemi di geolocalizzazione nel prossimo futuro del Parco nazionale del Circeo oltre il controllo dei daini. Le proposte di Gaia Animali e Ambiente, Arcamica e di Esri Italia al centro del convegno organizzato ieri a Roma, alla presenza del presidente dell’Ente Parco Antonio Ricciardi.
“Sembra oramai avviarsi verso una conclusione positiva la vicenda che ha visto i daini del Parco Nazionale del Circeo al centro di una imponente campagna mediatica in loro difesa, scatenata dal possibile abbattimento a tutela del delicato ecosistema del Parco”, commenta l’associazione Gaia Animali e Ambiente organizzatrice dell’evento che si è tenuto presso il Palazzo del Seminario. Un momento di confronto costruttivo tra il generale RicciardiPiero Vigorelli, ex sindaco di Ponza, il professor Franco Tassi, biologo, Edgar Meyer presidente di Gaia Animali e Ambiente e Susanna Mazzeschi presidente Arcamica. In discussione tutte le possibili alternative a tutela dei daini.

Da Marco Castaldi – Ufficio Stampa – Comune di Cori – comunicato del 12 febbraio:
50.000,00 euro dal MIUR per l’adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici
Le risorse andranno a finanziare il primo lotto di interventi nella scuola primaria “Virgilio Laurienti” di Cori e nella pari grado “Don Silvestro Radicchi” di Giulianello. Approvati i progetti esecutivi.

in f.to pdf il comunicato stampa comune di cori – PIANO ANTINCENDIO_EDILIZIA SCOLASTICA

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del giovedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Salute e sicurezza sul lavoro. Approvato l’atto delle Regioni (pag. 2);
  • Latina.1. Lega e FdI ai ferri corti. C’è in gioco la leadership (pag. 3);
  • Latina.2. Bilancio, arriva il sì dei sindaci (pag. 4);
  • Latina.3. Il Presidente dell’Ordine degli Architetti: “Lo sterminio dei pini divenga l’occasione per rilanciare il verde” (pag. 8);
  • Pomezia. Ssempio antisemita a scuola (pag. 15);
  • Sabaudia – Circeo. Piano dei daini. Il direttivo del Parco vuole un parere legale per le accuse sui social (pag. 22);
  • Golfo. Notizie (pag. 26);
  • Formia. Coronavirus, altro test negativo & Notizie (pag. 27);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 28);
  • Zapping Cinema. Presentazione de “Gli anni più belli”, di Muccino – Il ritorno di Parasite e Joker (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 13 al 23 dicembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 13 febbr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 13 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Al mattino cielo sereno e nebbie nelle vallate interne; progressivo annuvolamento pomeridiano con possibili pioviggini nelle isole, lungo le coste ed a ridosso dei maggiori rilievi. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 2°C e 17°C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Sudest 9 nodi al largo; da Sud/Sudest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,60; poco mosso tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,70.

***

Mercoledì 12 febbraio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com dell’11 febbraio: Dissalatore, il Comune fa ricorso contro Acqualatina

Nuova battaglia contro il dissalatore che Acqualatina intende realizzare a Ponza.
Il Comune, rappresentato dall’avvocato Luca Scipione, ha fatto ricorso al Tar contro la spa dell’acqua, l’Ato 4 e la Regione Lazio per bloccare la costruzione dell’impianto in località Cala dell’Acqua e i giudici amministrativi decideranno il prossimo 25 marzo.
Per l’ente locale, considerando anche i ritardi di Acqualatina in tali lavori, si tratta di un’opera ormai inutile rispetto alle esigenze e agli interessi della cittadinanza e dell’ utenza, che sempre per l’ente andrebbe anche a compromettere in modo irreversibile l’ assetto urbanistico del territorio.

Da ilmessaggero.it dell’11 febbraio: Ponza? No, Procida, Gaffe allo stand della Regione Lazio alla Bit

A un osservatore di passaggio può anche sfuggire. Quell’immagine, vista da lontano e nella calca che caratterizza la Borsa internazionale del turismo (Bit) di Milano, sembra proprio Ponza. Sembra, appunto, perché in realtà è Procida, precisamente la zona nota come Marina di Corricella. Diciamo la verità, a prima vista ricorda proprio l’approdo dell’isola lunata, i colori delle case, il porto che è praticamente dentro il centro del paese.
A guardare bene, però, ci si accorge che quell’immagine – che sembra sia stata coperta in fretta e furia con delle piante una volta che l’errore è stato segnalato sui social network – con Ponza non c’entra proprio nulla. Già, in alto a destra c’è ad esempio una chiesa e com’è noto a Ponza c’è il luogo di culto ma arrivando in porto si scorge sulla sinistra. Non solo, i caseggiati di Ponza sono più bassi rispetto a quelli mostrati alla Bit e pure i colori non è che corrispondano.

Da h24notizie.com dell’11 febbraio: Tribunale e Procura ricordano il giurista Vittorio Bachelet

In prima fila nel mantenere viva la memoria del giurista Vittorio Bachelet, ucciso il 12 febbraio 1980 all’università La Sapienza di Roma dalla Br, anche il Tribunale e la Procura della Repubblica di Latina
Il 12 febbraio, alle 11.30, presso la sala conferenze del palazzo di giustizia pontino si terrà un incontro in cui verrà fornito anche un “quadro del contesto storico, sociale e culturale” in cui avvenne l’omicidio.
A introdurre il tema saranno la presidente del Tribunale, Caterina Chiaravalloti, e il procuratore capo Giuseppe De Falco.
Previsti poi gli interventi del presidente vicario del Tribunale, Antonio Masone, del giudice della seconda sezione civile Roberta Nocella e dei pm Daria Monsurrò e Valerio De Luca.

Da latinatoday.it dell’11 febbraio: Formia, Lidl apre un supermercato a Santa Croce: 14 nuovi posti di lavoro

Lidl apre un supermercato a Formia. La catena di supermercati, che conta in Italia oltre 650 punti vendita e recentemente premiata da “Insegna dell’Anno” nella categoria “Supermercati Convenienti”, il 13 febbraio inaugura la nuova attività in via del Commercio a fianco del Centro Commerciale Itaca, nel quartiere Santa Croce. Si tratta del 6° punto vendita dell’Insegna in provincia di Latina, il 38° in Regione.
Particolarmente significativo il risvolto occupazionale dell’operazione. Grazie a questa nuova apertura, infatti, Lidl ha assunto 14 nuovi collaboratori che si vanno ad aggiungere agli oltre 70 complessivamente impiegati in tutta la provincia.


Da ilfaroonline.it dell’11 febbraio: Sospetto caso di Coronavirus a Formia, giovane trasferito d’urgenza allo Spallanzani

Sospetto caso di Coronavirus a Formia: un 30enne di Formia è stato ricoverato ieri sera allo Spallanzani di Roma per essere sottoposto al test.
Secondo quanto emerso fin ad ora, il giovane è rientrato una ventina di giorni fa in Italia proveniente da Shangai, dove vive e lavora da tempo, e il ricovero è stato disposto quando ha accusato i primi sintomi di febbre e tosse.
Ancora non è stato accertato o meno il contagio – potrebbe essere una semplice influenza -, ma per motivi precauzionali, il 30enne è stato trasportato in ambulanza a Roma per eseguire tutti gli accertamenti del caso, come prevede il protocollo istituito per la diffusione del virus.
Ora tutti – compreso il Sindaco – aspettano il risultato del test, per comprendere, in caso, quali strategie mettere in atto.

Da latinaoggi.eu dell’11 febbraio: Allarme Coronavirus: i primi test sul giovane pontino sono negativi

Risultano negativi i primi test effettuati all’ospedale “Spallanzani” di Roma per verificare se il giovane di Formia rientrato 14 giorni fa dalla Cina abbia contratto o meno il Coronavirus.
Dopo il trasporto con l’ambulanza avvenuto la notte scorsa in tutta sicurezza dalla città del Golfo fino alla Capitale, i medici dell’Istituto specializzato nella cura di malattie infettive hanno eseguito i test di rito sullo studente 24enne che fino a due settimane fa era Shanghai. I primi riscontri hanno dato esito negativo, rassicurando sullo stato di salute del ragazzo. Nelle prossime ore, però, saranno diffusi i risultati di altri test che dovranno scongiurare qualsiasi ipotesi di contagio.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del mercoledì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Il nodo irrisolto. Erosione costiera, l’emergenza – “Piano coste, ancora in alto mare” (pagg. 2 e 3);
  • Latina.1. Una giornata con gli studenti per ricordare le vittime delle foibe (pag. 9);
  • Latina.2. I pini tagliate: “Ci trattano come sudditi” – “La giunta Bolsonaro”: l’intervento di Antonio Pennacchi (pagg. 10 e 11);
  • Regione. Via a 49 progetti di valorizzazione e innovazione (pag. 17);
  • Aprilia. Studenti in piazza: “No al bullismo” (pag. 20);
  • Cisterna – Cori – Velletri. Le Foibe che dividono, ecco in contro-striscione. Lo sdegno di FdI (pag. 23);
  • Sezze – Sermoneta – Bassiano. Foibe, il coordinatore della Lega attacca il sindaco di Bassiano (pag. 24);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Caso daini, questa mattina il Consiglio Direttivo (pag. 26);
  • Golfo. Notizie (pag. 30);
  • Formia. Coronavirus, primo test negativo & Notizie (pag. 31);
  • Zapping.1. Gaeta, domani al PalaBerit convegno e performance teatrale dalla parte delle donne (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 13 al 23 dicembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 12 febbr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 12 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno attraversato da banchi nuvolosi isolati; nebbie notturne. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 3 °C e 16 °C; la temperatura del mare sarà di 15 °C. I venti saranno da Sudovest 13 nodi al largo; da Sudovest 9 nodi sotto costa. Il mare sarà molto mosso tendente a mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,50; mosso tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,40; da mosso a quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Martedì 11 febbraio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 10 febbraio: Altro crollo della falesia, off limits la spiaggia di Calanave

Ordinata dal sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, l’interdizione della spiaggia di Calanave vicina alla zona interessata dai lavori di consolidamento della falesia e il tratto di arenile adiacente la zona Zia Bettina.
Un provvedimento preso dal primo cittadino dopo un nuovo crollo proprio della falesia, verificatosi il 25 gennaio scorso.
Ad eseguire l’ordine dovrà essere la Regione Lazio, che si sta occupando dei lavori di consolidamento della parete tufacea.
Ai tre proprietari di un vicino immobile sempre il sindaco ha inoltre imposto di far eseguire una perizia statica e di consegnare la stessa entro 15 giorni al Comune.

Gaeta e quell’esodo giuliano-dalmata: tra ricordo e testimonianza

Il 10 febbraio 1947 fu firmato a Parigi il trattato di pace al termine della seconda Guerra Mondiale, e che assegnava definitivamente alla Jugoslavia comunista l’Istria, parte della Venezia Giulia, la Dalmazia, Pola, Fiume. Il terrore della pulizia etnica con le foibe aveva spinto alla fuga molti italiani, dopo il trattato tale esodo diventò irreversibile. E, a partire dal 1948, Gaeta ospitò almeno 1500 profughi giuliano dalmati, con picchi di 1000 presenze giornaliere nei periodi di maggiore affluenza. Quelle persone, segnate dal dolore e dalla sofferenza vennero sistemate alla meglio nella caserma Vittorio Emanuele II (ex convento di san Domenico), nella parte alta del quartiere medioevale. E sempre vicino alla stessa struttura venne allestita una cucina da campo nella Caserma Cavour (Ex Monastero di Santa Caterina). Altri esuli invece trovarono ospitalità nella Caserma Cosenz, ubicata di fianco al Santuario della Santissima Annunziata. “L’ esodo giuliano dalmata-Tra ricordo e testimonianza” è il titolo di un interessante incontro in programma martedì 11 febbraio alle 11.15 nell’aula magna dell’Istituto Nautico di Gaeta. L’ iniziativa è promossa dal Comune di Gaeta in collaborazione con la Scuola Nautica della Guardia di Finanza, il liceo Fermi e l’ Istituto Caboto.

Da latina.Corriere.it del 10 febbraio: Gaeta, tutto pronto per il Carnevale: 4 i carri a tema

E’ tutto pronto per il carnevale di Gaeta. Gli appuntamenti sono per il 16, 23 e 25 febbraio. I carri allegorici che animeranno la festa saranno 4.
I capolavori realizzati dall’Associazione carristi del Golfo sfileranno da piazza XIX Maggio alle 14.30, dove è allestito il villaggio del Carnevale, per tornarvi dopo aver attraversato piazza Carlo III e Fontana di San Francesco.

Da golfoeventi.it del 10 febbraio: Caduti per la patria: il nuovo lavoro di Daniele E. Iadicicco

A pochi mesi dall’uscita del precedente libro, il Presidente dell’Associazione Terraurunca, Daniele Elpidio Iadicicco da alle stampe un nuovo studio “Caduti per la Patria”. Il pamphlet è un elenco puntuale di tutti i caduti dell’Assedio di Gaeta e della Battaglia di Mola. Nonostante le decine se non centinaia di pubblicazioni sull’argomento mai era stata data giusta memoria a questi caduti. In nessuna pubblicazione erano stati riportati i nomi di chi combatté queste battaglie. Il grande elenco è stato possibile grazie alla pubblicazione online dei registri civili cittadini. Se a Formia in Piazza Caetani di Castelmola grazie a questo studio campeggia già una lapide in marmo con i caduti della Battaglia di Mola, inaugurata lo scorso novembre, a Gaeta il piccolo libricino verrà presentato Sabato 15 Febbraio, ore 17 Hotel Serapo. L’occasione è la manifestazione SUI PASSI DEI BORBONE che si svolgerà dal 13 al 16 prossimo.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del martedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. La commemorazione. Foibe, mai più negazionismo – Parole, immagini e musica, gli studenti protagonisti Procaccini, storia dolorosa per tutti, non solo da una parte (pagg. 2 e 3);
  • Regione. Due bandi da 1,5 milioni per pesca e acquacoltura (pag. 16);
  • Nettuno – Anzio – Pomezia. Bucano le gomme della auto in  sosta – Martiri delle Foibe, il giorno del ricordo (pag. 17);
  • Ardea – Pomezia. E’ guerra al coronavirus (pag. 18);
  • Sabaudia – Circeo – Terracina. Daini, il Parco valuta azioni legali (pag. 27);
  • Fondi – Lenola – Sperlonga. Pesce surgelato, frode al mercato (pag. 29);
  • Golfo. Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Zapping.1. Le schede di Stefano Testa. Quattro chiacchiere per parlare di Musica (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 13 al 23 dicembre (pag. 43).

Da LT Oggi dell’11 febbr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DELL’ 11 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Nuvolosità stratificata e diffusa ma con ampi rasserenamenti. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7°C e 18°C; la temperatura del mare sarà di 16°C. I venti saranno da Ovest 22 nodi al largo; da Nordovest 10 nodi sotto costa. Il mare sarà agitato tendente a molto mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 2,80; agitato tendente a molto mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 2,20; mosso nel Golfo di Gaeta.

***

Lunedì 10 febbraio

Da h24notizie.com del 9 febbraio: Il sindaco di Ventotene dal presidente del parlamento UE

Una missione dall’alto valore simbolico quella dei giorni scorsi del sindaco di Ventotene Gerardo Santomauro che ha consegnato – come riportato da un video dall’ANSA – la “chiave d’Europa” al presidente del parlamento europeo David Sassoli.
Sassoli che, come si sente in chiusura di video lascia la possibilità ad una visita presso l’isola pontina in un futuro prossimo.

Ribalta internazionale per il Parco Riviera di Ulisse al BIT 2020

Dal 9 all’11 febbraio 2020 torna a Milano BIT – la Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. Due soli i parchi dell’area Latina selezionati per partecipare alla manifestazione: quello nazionale del Circeo e Il Parco regionale Riviera di Ulisse.
La Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette partecipa in diverse aree tematiche, tra le quali: Vacanze attive nelle Aree Naturali Protette, Esperienze ed emozioni nei Parchi del Lazio e Turismo responsabile.

Da latinaTu.it del 9 febbraio: Latina, le Foibe  il ricordo di Norma Cossetto

La vicenda delle foibe è una delle pagine più strazianti della nostra storia, su cui è calato per quasi sessanta anni un vergognoso silenzio
Tra il 1943 e il 1947 vennero gettati nelle cavità carsiche, appunto le foibe, quasi diecimila italiani (sia vivi sia morti) dell’Istria, della Dalmazia e della Venezia Giulia da parte dei partigiani comunisti del Maresciallo Tito: fascisti, cattolici, liberal-democratici, socialisti, uomini di chiesa, donne, anziani e bambini…
…Quasi quattrocentomila italiani si trasformano in esuli…
…Una delle città che accoglie le persone in fuga dalla persecuzione è proprio Latina, la cui breve storia si intreccia quindi con il dramma degli esuli dell’Istria, della Dalmazia e della Venezia Giulia.

Norma Cossetto

Da Marco Castaldi-Ufficio Stampa-Comune di Cori – comunicato del 9 febbraio:L’Olio delle Colline: i vincitori della XV edizione 

Iin formato pdf il comunicato stampa marco castaldi – L’OLIO DELLE COLLINE_VINCITORI

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione del lunedì in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. La commemorazione. Foibe, un ricordo che va condiviso – Aprilia c’è, ma il Comune è assente (pagg. 2 e 3);
  • Regione. La ricetta di Zingaretti per il turismo… – Cosa si sta facendo per il coronavirus (pag. 4);
  • Latina.1. Adinolfi, l’eurodeputato pontino della Lega: “Le nostra aziende vanno tutelate” (pag. 5);
  • Latina.2. La Silver economy a Convegno – Forte su l’economia del mare (pag. 6);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Un’azienda pontina al Nauticsud di Napoli (pag. 17);
  • Golfo. Notizie (pag. 21);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 22);
  • Zapping.1. Micol, l’arpa rock, il 13 febbraio a Latina (pag. 39);
  • Zapping.2. Speciale Sanremo. Vincitori e vinti, dentro e fuori classifica – Le pagelle (pagg. 40 e 41);
  • Zapping 3. Spettacoli di teatro e balletto a Latina (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 12 al 23 dicembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 10 febbr. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 10 FEBBRAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Nuvolosità medio alta diffusa, a tratti compatta, con possibilità di pioviggini sui maggiori rilievi e nelle isole. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 8 °C e 15 °C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Ovest/Sudovest 16 nodi al largo; da Ovest/Sudovest 12 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente ad agitato nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,60; poco mosso tendente a molto mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,30.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.