Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0049-049 l-07_0 30-07-2005-12-05-23_0000 g-02 v1-24 15

Rassegna Stampa & Meteo (219). La settimana da lunedì 20 gennaio 2020

a cura della Redazione

.

Lunedì 27 gennaio (anticipazione meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 27 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Ancora instabilità che porterà nuvole miste a schiarite e qualche residua pioviggine soprattutto nella parte settentrionale della provincia fino al Circeo. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 4°C e 15°C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Ovest/Sudovest 7 nodi al largo; deboli variabili sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,30; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,40.

***

Domenica 26 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilmessaggero.it del 24 gennaio: Ventotene tra promozione e solidarietà per la causa di “Operation smile”

La promozione dell’isola di Ventotene, i sapori di quella di Ponza, la causa universale della solidarietà. Sono stati il filo conduttore della terza serata organizzata dall’associazione Ventotenemia che unisce vecchi amici e imprenditori isolani e punta a far conoscere le bellezze dell’antica Pandataria anche fuori stagione. Una “standing dinner” a cura di Oreste Romagnolo, chef di Ponza che in questo periodo gestisce la sua “Oresteria” al secondo piano di Eataly Roma. Una serata organizzata in collaborazione con la cantina Casale del Giglio e la Confcommercio Lazio sud e dedicata, tra l’altro, alla campagna di “Operation smile” che cura le malformazioni al volto dei bambini colpiti da labbro leporino o palatoschisi.

Da h24notizie.com del 25 gennaio: Giocattoli per i bambini dell’ospedale di Formia, conclusa l’iniziativa del M5S

Si è conclusa sabato mattina presso il presidio ospedaliero ‘Dono Svizzero’ di Formia l’iniziativa ‘Giocattoli in MoVimento’, organizzata dal meetup Formia 5 Stelle.
“Durante il weekend dell’Epifania, gli attivisti si erano alternati ai banchetti, in piazza della Vittoria, raccogliendo le generose donazioni della cittadinanza. I giocattoli sono poi stati selezionati e quelli più adatti consegnati al reparto di Pediatria del nosocomio, dove ad accogliere gli attivisti ed il deputato del Movimento 5 Stelle Raffaele Trano c’era la responsabile, dottoressa Maria Giovanna Colella, e lo staff medico–infermieristico”, spiegano i pentastellati.

Da latinaCorriere.it del 25 gennaio: “La guerra elettronica: da Tsushima ai satelliti”, mostra a Piana delle orme

La guerra elettronica: da Tsushima ai satelliti”: è la mostra storico documentaria al museo Piana delle Orme di Borgo Faiti visitabile dal 7 al 9 febbraio 2020.
E’ realizzata dall’associazione “Quelli della Radio – Aps” di Aprilia, con la collaborazione del museo Piana delle orme, che la ospita mettendo anche a disposizione propri reperti. L’ingresso è libero.
L’evento, aperto a tutti, si prefigge lo scopo di fare un excursus storico/tecnologico di questi sistemi, tramite la presentazione di apparati originali, alcuni funzionanti, e di convegni a tema tenuti da esperti del settore. Perché Tsushima? Perché al tempo del conflitto Russo-Giapponese, l’operatore radio dell’incrociatore russo Ural fu il primo che abbia tentato di trasmettere, in codice morse, sulla stessa frequenza della flotta nipponica, per coprire e confondere i messaggi di allarme che questa stava inviando al comando navale dell’ammiraglio Togo durante la battaglia navale di Tsushima; era il 27 maggio 1905.

Da MarcoCastaldi.UfficioStampa.ComunediCori : L’Olio delle Colline: Assaggiatori a confronto
Sabato 8 Febbraio, a Bassiano, nell’ambito del XV Concorso provinciale ‘L’Olio delle Colline’, neofiti e professionisti potranno partecipare, rispettivamente, al Concorso ‘Assaggiatore per un giorno’ e al Premio Regionale ‘Assaggiatori a confronto’

in f.to pdf il comunicato stampa marco castaldi – ASSAGGIATORI A CONFRONTO

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Giornata della Memoria. L’impegno della Regione (pag. 3);
  • Latina.1. Onorificenza alla Segre. L’assessore Proietti: “Non possiamo rinnegare le origini della città” (pag. 4);
  • Il resto della settimana. La pagina domenicale del Direttore (pag. 5);
  • Report. Crescere i figli. I luoghi “difficili” della Provincia. Ponza in testa; Ventotene n.d. (non determinabile?) (pag. 11);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo – Terracina. Gestione dei daini. Protesta davanti al Parco (c’era anche Vigorelli) (pag. 30);
  • Golfo. Notizie (pag. 33);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 34);
  • Formia. Notizie (pag. 35);
  • Zapping. Formia. Luci e suoni, alla scoperta del culto di Mitra (pag. 50);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 26 gennaio al 2 febbraio (pag. 51).

Da Latina Oggi di domenica 26 gennaio.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 26 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Il tempo resta perturbato con una nuvolosità diffusa, pioviggini e schiarite. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 5°C e 15°C; la temperatura del mare sarà di 16°C. I venti saranno da Nord/Nordovest 6 nodi al largo; da Ovest/Nordovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a quasi calmo nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,30; poco mosso tendente a calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,30.

***

Sabato 25 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinatoday.it del 24 gennaio: Ex carcere di Santo Stefano, Silvia Costa nominata Commissario straordinario

L’ex europarlamentare del partito Democratico Silvia Costa è stata nominata Commissario straordinario del Governo per il recupero dell’ex carcere borbonico dell’isola di Santo Stefano. La nomina, su proposta del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, è arrivata nel corso del Consiglio dei Ministri di ieri sera.
Sul piano di recupero dell’ex carcere era tornato il ministro Dario Franceschini nel mese di ottobre. “Purtroppo nell’ultimo anno il percorso si era inspiegabilmente arenato quindi ho proposto con una lettera al presidente del Consiglio la nomina di un commissario per seguire e accelerare l’iter del progetto già finanziato con 70 milioni di euro.

Da gazzetti nodelgolfo.it del 24 gennaio: Ventotene protagonista da Eataly a Roma (#Foto)

Una splendida serata di promozione dell’isola di Ventotene e dell’arcipelago ponziano, ieri sera a Eataly a Roma.
Stampa, istituzioni e operatori insieme per far conoscere le meraviglie dell’isola pontina. Dall’enogastronomia, alla storia e alla cultura, accompagnati dalla musica di Marco Viccaro Bucalone, in  un viaggio di conoscenza con lo sfondo di un mare senza pari.

Da latina.Corriere.it del 24 gennaio: Daini al Circeo, confermata l’attuazione del Piano: non si torna indietro

E’ arrivato dopo due giorni il comunicato ufficiale sulla questione daini al Parco nazionale del Circeo del direttivo dell’Ente. Le prime indiscrezioni dopo la riunione erano state di una sospensione del Piano, almeno nella sua fase esecutiva. A quanto pare però non sarebbe stato deciso nulla di tutto ciò.

Daini al Circeo. Vigorelli: Mi aspettavo di più dal Direttivo. Domani il sit in

L’ex sindaco di Ponza, Piero Vigorelli, che per primo ha denunciato il pericolo per i daini al Parco nazionale del Circeo ha commentato la decisione del direttivo dell’Ente Parco di confermare il Piano di contenimento.
Mi attendevo – ha scritto in un lungo post su Facebook – qualcosa di più chiaro dal Direttivo del Parco che si è riunito d’urgenza l’altro giorno a Roma.
Comprendo la necessità di salvare la faccia, cioè il passato (il Piano di sterminio dei daini varato tre anni fa), contrapposto alla linea del nuovo presidente del Parco (“Nel Parco non devono entrare armi”) che propende, giustamente, per le alternative non cruente.
Il fatto è che il Piano esclude espressamente le alternative e anche il Rapporto dell’Ispra sugli ungulati giudica negativamente le ipotesi di trasferimento o di trattamento contraccettivo”.
Ha ritenuto comunque positiva la “fase di dialogo” e il convegno per approfondire la tematica delle alternative.

Rischio contaminazione uova, ecco i lotti ritirati dal ministero della Salute

Alcune marche di uova biologiche sono a rischio contaminazione microbiologica. Il ministero della Salute ha lanciato l’allarme e tra ieri ed oggi ha provveduto a pubblicare sul proprio sito istituzionale le singole note di richiamo a scopo cautelativo.
Si tratta delle confezioni di uova dei marchi Amadori (lotto 5528139926), Cascina Italia (lotto 5528139926)e Conad Verso Natura (lotto 5528139926), con scadenza 8 febbraio.
Nelle avvertenze il ministero invita a non consumare le uova interessate dal richiamo e a restituirle al punto vendita. Interessati, ma per l’ipotesi di contaminazione da Listeria Monocitogenes, diversi lotti del formaggio Puzzone di Moena, dopo il provvedimento pubblicato ieri 23 gennaio.

Da latinaQuotidiano.it del 24 gennaio: Don Mario Testa parroco di Formia e Ventotene

Sabato 15 febbraio, alle ore 18, nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore a Formia ci sarà l’ingresso ufficiale del parroco con una messa celebrata dall’arcivescovo di Gaeta, Luigi Vari. A Ventotene il parroco si insedierà domenica primo marzo alle 12.
Don Mario è nato nel 1980 ed è originario di Formia. Laureato in Lingue e civiltà orientali presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, è entrato nel 2009 nel seminario regionale di Anagni dove ha conseguito il Baccalaureato in Teologia nel 2014. E’ sacerdote dal 2015 e dal 2016 è vice parroco della parrocchia di San Giuseppe Lavoratore a Formia. Attualmente è incaricato diocesano del servizio Sovvenire e assistente ecclesiastico Agesci per la zona della Riviera d’Ulisse.
Don Mario Testa subentra a monsignor Vincenzo Macera che continuerà il suo servizio pastorale a Gaeta.

Da h24notizie.com del 24 gennaio: Fare Verde su tre spiagge di Formia per pulire e sensibilizzare

Fare Verde, associazione nazionale di volontariato ambientale, organizza la XXIX edizione del “Mare d’inverno” per continuare a sensibilizzare e denunciare il problema delle micro e macro plastiche che rimangono il rifiuto più presente e pericoloso, proponendo da sempre politiche di riduzione dei rifiuti.
I volontari di Fare Verde Formia saranno sabato 26 gennaio su tre spiagge: dalle 10 alle 13 presso spiaggia di Gianola, lato Foce del Rio SantaCroce (punto informativo alla fine via Lungo Mare di Ferrara, inizio via della Foce); dalle 10 alle 13 presso la spiaggia di Vindicio, lato Pontone (escluso tratto fra Lido Frungillo e circolo Surf  Vindicio per monitoraggi Ispra); dalle 11 alle 12 Santo Janni, dietro via Fagiano.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Littoria. L’inizio della fine. Lo sbarco, i bombardamenti e l’isolamento del gennaio ’44 – Gli sfollamenti cambiano il volto della provincia – Sulla linea del fuoco alleato (pagg. 2 e 3);
  • Latina.1. Il Pd: “Sarà il congresso delle energie nuove e non delle correnti” (pag. 5);
  • Latina.2. Campagna amica con il Nord Walking (pag. 10);
  • Latina.3. Isole Pontine, meraviglie in mostra a Eatitaly – Il Comune richiede un presidio della Capitaneria di Porto anche a Latina (pag. 11);
  • Golfo.  Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie – Ventotene. Un commissario per il carcere (pag. 31);
  • Zapping.1. “Mai più”: Il Giorno della Memoria nella città di Fondi con il Bertold Brecht (pag. 40);
  • Zapping.2. Le Osterie dello Slow Food. A tavola le ricette pontine (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 25 al 27 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 25 gennaio.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 25 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Piogge, con possibilità di rovesci e temporali fin dalle prime ore della mattinata; attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 7 °C e 15 °C; la temperatura del mare sarà di 16°C. I venti saranno da Sudest 11 nodi al largo; da Est/Sudest 9 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,20; molto mosso tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,60; quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Venerdì 24 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 23 gennaio: Zone speciali di conservazione ampliate, Vigorelli attacca la maggioranza

Nuove accuse dall’ex sindaco di Ponza, Piero Vigorelli, sulle Zone speciali di conservazione per le isole pontine.
“Con la scusa che il vecchio perimetro era “poco lineare e frastagliato”, con alcuni colpi di righello – sostiene l’ex primo cittadino – la Regione a fine ottobre ha proposto al Comune un nuovo perimetro. In questo modo, la superficie delle Zsc per le nostre tre isole veniva, di fatto, quasi raddoppiata. La Regione – prosegue – invitava il Comune a inviare le sue osservazioni entro il 12 novembre 2019. Noi della minoranza le abbiamo subito presentate, e così anche la Confcommercio di Ponza e il cittadino Elio Zecca. Chiedevamo tutti che il perimetro non fosse modificato e ampliato. E il Comune di Ponza? Non pervenuto”.
La giunta della Regione Lazio, il 10 dicembre scorso, ha poi approvato i nuovi perimetri delle Zone speciali di conservazione.
“Le nuove Zsc – specifica Vigorelli – si ampliano in totale di circa 10.000 ettari.


Atti vandalici al cimitero di Ventotene: danneggiate le lapidi di due coniugi

E’ senza dubbio uno degli atti che maggiormente colpisce la sensibilità del sentire comune: danneggiare lapidi, spargere fiori, rubare i corredi o accanirsi sui marmi che formano le dimore dei defunti.
E’ accaduto a Ventotene e, secondo quanto riferito, non si tratterebbe neppure della prima volta.
Come testimoniano le foto allegate, vandali sconosciuti si sono accaniti sulle lapidi di una coppia di coniugi, tralasciando le altre.
Un gesto mirato dunque, per cui è stata sporta formale denuncia. Non di rado capita che i cimiteri siano presi di mira da atti di vandalismo. C’è chi si accanisce su tombe a caso, chi invece contro qualche nome ben preciso, senza dare pace alle persone che riposano.

“Una zampa in famiglia” arriva nelle scuole della provincia

Una Zampa in famiglia arriva nella provincia di Latina. Il progetto didattico promosso da ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) grazie al contributo non condizionante di MSD Animal Health, torna tra i banchi di scuola per il secondo anno consecutivo. Nel 2020, da gennaio a giugno, saranno più di 200 le scuole primarie coinvolte nel progetto, che vedrà impegnati oltre 200 medici veterinari in 177 città italiane.
Lo scorso anno sono stati più di 13.000 i bambini che hanno conosciuto Zampa, il cane protagonista dell’iniziativa, con tutta la sua famiglia – umana e a 4 zampe (Mimì la Micia e Lillo il Coniglio). Grazie alle lezioni “a misura di bambino” tenute dai Medici Veterinari ANMVI coinvolti nella prima edizione del progetto didattico, i bambini si sono avvicinati a temi significativi quali l’importanza di accogliere in modo responsabile un amico a 4 zampe in famiglia, imparando a rispettare le sue esigenze, con un occhio di riguardo per la sua salute.

Da temporeale.info del 23 gennaio: Formia/Perdite idriche, per gli interventi di riparazione il Comune porta Acqualatina in tribunale

Acqualatina nel corso degli ultimi anni non ha eseguito correttamente i propri interventi di riparazione e riqualificazione delle proprie reti e condutture sul territorio del comune di Formia. Lo ha sempre pensato il neo sindaco di Formia che ha dato mandato all’avvocatura interna di citare l’ente gestore davanti il Tribunale civile di Cassino. Il presidente Massimo Pignata, raccogliendo la specifica istanza dell’avvocato Domenico Di Russo, ha nominato un perito di parte che dovrà appurare la giusta esecuzione dei lavori di ripristino per i diversi interventi sul territorio comunale negli ultimi anni.

Da latina.Corriere.it del 23 gennaio: Pedemontana, il Governo conferma l’impegno. Margiotta presto a Formia 

Il Governo conferma la realizzazione del progetto della pedemontana: il sottosegretario alle Infrastrutture Salvatore Margiotta sarà a Formia il prossimo 20 febbraio.
La buona notizia è arrivata dal segretario provinciale del Pd Claudio Moscardelli che ha incontrato il senatore Margiotta al fine di sensibilizzare il Ministero e l’Anas sul tema delle infrastrutture nel centro sud pontino e in particolare per il progetto pedemontana.

Salvatore Margiotta

Da ilmessaggero.it del 21 gennaio: Incidente in porto a Ponza: danneggiato un mezzo di cantiere

Incidente nel porto di Ponza, dove una imbarcazione ha rotto gli ormeggi e ha urtato contro un mezzo di cantiere che si trova a ridosso della banchina per dei lavori alla rete fognaria. Il vento di levante che da sempre causa problemi all’interno del bacino portuale, ha probabilmente provocato l’incidente. I danni ai mezzi di cantiere per fortuna non sono irreparabili, ma solo il caso ha evitato conseguenze peggiori.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Latina.1. Pd, via libera al congresso. Obbiettivo: comunali 2021 (pag. 3);
  • Latina.2. Abbandono scolastico. Più di uno su dieci rinuncia agli studi (pag. 11);
  • Regione. Scambi culturali per creativi. Nuovo accordo con Smpi (pag. 16);
  • Golfo.  Notizie (pag. 29);
  • Gaeta – Formia. Notizie – Ponza. Le Forna, dopo tanta attesa riaperto l’ufficio postale (pag. 30);
  • Formia. “Pedemontana, strada possibile” & Notizie (pag. 31);
  • Zapping.1. Teatro ragazzi. Domenica a Carpineto Romano (pag. 40);
  • Zapping.2. Cinema. “1917”, di Sam Mendes; “Figli”, con Cortellesi e Mastandrea e “Tappo”, di animazione (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 24 al 26 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 24 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 24 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Inizio di giornata con foschi diffuse dalla costa alle pianure interne, dal pomeriggio graduale aumento della nuvolosità con pioviggine per l’arrivo di una perturbazione atlantica. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 4°C e 14°C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Sudest 11 nodi al largo; da Sudest 10 nodi sotto costa. Il mare sarà poco mosso tendente a mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,70; quasi calmo tendente a mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,80, poco mosso nel Golfo di Gaeta.

***

Giovedì 23 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinaCorriere.it del 22 gennaio: Ponza, inaugurato il nuovo ufficio di Poste italiane a Le Forna

Ha riaperto oggi (ieri per chi legge – NdR), 22 gennaio, l’ufficio di Poste Italiane a Le Forna, sulla strada provinciale, a Ponza. Questa (Ieri per chi legge -NdR) mattina, alla presenza dei responsabili provinciali dell’azienda e del sindaco Francesco Ferraiuolo, c’è stata l’inaugurazione.
Il nuovo ufficio, di circa 60 metri quadrati complessivi, è stato realizzato adottando le più moderne tecnologie finalizzate a coniugare qualità del servizio e design, con spazi più ampi, maggiore luminosità all’interno, arredi nuovi e più funzionali e impianti di sicurezza all’avanguardia. A disposizione della clientela due sportelli, uno per i servizi finanziari e uno per i servizi postali.

Da h24notizie.com del 22 gennaio: ‘Show-cooking’ a Itaca: evento speciale dell’IPSEOA ‘Celletti’ di Formia

Sabato 18 gennaio 2020 si è tenuto negli ampi spazi del Centro Commerciale “Itaca” di Formia il secondo incontro di “Show Cooking” promosso dall’IPSEOA “Angelo Celletti”, nell’ambito delle attività di promozione e orientamento che l’Istituto sta mettendo in campo in questo periodo di iscrizioni scolastiche.
Gli studenti del “Celletti”, guidati dai loro docenti, hanno realizzato attività in cucina, in sala e nel Front-office direttamente davanti al pubblico, presentando i prodotti del territorio nelle elaborazioni dei  diversi settori di indirizzo.

Da latinaoggi.eu del 22 gennaio: Cna a Formia: I balneari restino fuori dalla direttiva Bolkestein 

Si è svolto martedì 21 gennaio a Formia presso la sala Ribaud del comune il seminario tecnico formativo per le procedure di estensione delle concessioni balneari al 2033. Tantissimi i rappresentanti del mondo imprenditoriale e istituzionale presenti per confrontarsi insieme su come continuare a difendere il diritto dei concessionari a mantenere le proprie attività.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Opposizione dura. “Zingaretti assenteista” – Centrodestra, l’unità ritrovata (pagg. 2 e 3);
  • Latina.1. Discarica, Arpa dice no. Ma la Regione va avanti (pag. 5);
  • Latina.2. Cittadinanza onoraria, la Segre imbarazza Coletta (pag. 7);
  • Lo sbarco di Anzio e Nettuno. Sbarco, il dovere della memoria (pag. 18);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Daini, pro Natura è d’accordo col Parco (pag. 26);
  • Pontinia – Sabaudia – Terracina. Un mare di abusi tra le dune (pag. 27);
  • Golfo.  Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Minturno. Notizie – Ponza. Bonificata l’area della spiaggia di Giancos (pag. 32);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 23 al 25 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 23 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 23 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo sereno o poco nuvoloso, con nebbie notturne nelle pianure interne. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 3 °C e 14 °C; la temperatura del mare sarà di 15 °C. I venti saranno da Nord/Nordest 4 nodi al largo; di direzione variabile 3 nodi sotto costa. Il mare sarà quasi calmo tendente a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,40; quasi calmo tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50.

***

Mercoledì 22 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 21 gennaio: Rimossi i serbatoi di gasolio della vecchia centrale, Giancos libera

Giancos libera da quelli che erano ormai noti come ecomostri.
Dopo anni di tira e molla, sono stati rimossi dalla spiaggia i serbatoi di gasolio della centrale elettrica ormai chiusa.
Un intervento per cui si sono prodigati l’assessore Michele Nocerino e l’ufficio tecnico del Comune di Ponza e che era atteso dopo che l’impianto ha chiuso i battenti.
Nonostante numerosi esposti presentati all’epoca, sull’arenile era stato realizzato un vascone in cemento armato per posizionare due serbatoi di gasolio necessari ad alimentare i motori della centrale elettrica.
L’area, dove è in corso da tempo anche la bonifica, versava in uno stato di profondo degrado. Tutto a due passi da porto e dal cuore pulsante dell’isola.
Ora è stato ripristinato un po’ di decoro.

Assemblea sull’acqua: il report. “Un incontro di testa” – Video

Presenza nutrita, all’assemblea pubblica organizzata lunedì a Formia da alcune delle realtà associative che più si stanno battendo sul tema dell’acqua. Un rendez-vous tenutosi presso l’aula consiliare per discutere in particolare del fenomeno della torbidità, degli esiti del tavolo tecnico tra Prefetto e sindaci del Sud pontino, degli investimenti fatti da Acqualatina sulle sorgenti e delle perdite di rete. “Un incontro pubblico non di pancia, ma di testa”, ha sottolineato il sindaco formiano Paola Villa. Fra i presenti a livello istituzionale, anche i delegati dei Comuni di Gaeta, Castelforte e Ventotene.

Per il 4° anno consecutivo ‘Gretel Factory’ di Formia premiata tra le migliori gelaterie d’Italia

Anche quest’anno Gretel Factory e per il 4° anno consecutivo conquista i Tre Coni, il punteggio più alto, l’equivalente di un gelato eccellente, facendo rimbalzare a livello nazionale il nome di Formia e della Riviera d’Ulisse.
In occasione del Sigep di Rimini, viene presentata la nuova guida delle migliori gelaterie d’Italia targata Gambero Rosso e Gretel Factory ottiene a pieni voti e per l’ennesima volta il riconoscimento.
Non fermarsi mai, lavorare per migliorare sempre, era e resta il nostro obiettivo costante. Ci teniamo che questi risultati siano sempre seguiti dall’apprezzamento dei nostri clienti per i nostri prodotti e verso il nostro modo di lavorare”, così Veronica Fedeleil maestro gelatiere e fondatore del progetto Gretel.  

Veronica Fedele

Da ilfaroonline.it del 21 gennaio: Daini, Vigorelli al Circeo con il Partito animalista per dire “no” allo sterminio

San Felice Circeo – Il Partito Animalista Italiano, insieme ad alcune associazioni animaliste e a Vigorelli, terrà una manifestazione sabato 25 gennaio presso il Parco Nazionale del Circeo per salvare dalla mattanza 350 daini.
Riteniamo fondamentale – fanno sapere dal Partito animalista-, dopo le critiche mosse, da parte di tutte le associazioni animaliste e da persone comuni, all’Australia per aver ucciso più di 10’000 cammelli, distinguerci da chi i problemi di sovraffollamento li risolve uccidendo. Alla violenza c’è sempre un’alternativa.”

Da latina.Corriere.it del 21 gennaio: Daini Circeo, Ricciardi convoca il direttivo per analizzare le possibili soluzioni

Riunione a Roma domani (oggi per chi legge – NdR) del direttivo del Parco nazionale del Circeo. Il comitato è stato convocato dal presidente dell’Ente, Antonio Ricciardi, per definire “con il massimo organo di gestione, in maniera netta e fuori da equivoci, la linea da intraprendere per garantire l’armonica convivenza dei daini con l’ecosistema da tutelare a partire proprio dal Piano gestionale di controllo del daino, approvato con delibera del Consiglio direttivo numero 2 del 23 gennaio 2017, con parere positivo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e della Regione Lazio”

Da golfoeventi.it del 21 gennaio: Formia incentiva la raccolta dei medicinali scaduti

La potenziale tossicità dei medicinali scaduti, sia per l’effetto di un errato conferimento che per la dispersione nell’ambiente, risulta essere un importante motivo di danneggiamento del sottosuolo dato dall’inquinamento del terreno e delle acque. I residui di antibiotici che finiscono nei fiumi eliminano i batteri utili all’ecosistema acquatico, facilitando invece lo sviluppo di ceppi pericolosi e resistenti al principio attivo.
Il Comune di Formia tramite la FRZ, incentiva la raccolta dei medicinali scaduti ampliando il numero dei punti di conferimento. In aggiunta alle farmacie dove i contenitori erano già presenti, anche le parafarmacie contribuiranno alla raccolta. I punti di conferimento, pressoché raddoppiati saranno 19, tutti dotati di altrettanti specifici contenitori. Inoltre, il programma di distribuzione prevede anche la sostituzione degli attuali ed obsoleti contenitori con altri più capienti.

“Siamo proprio come le canne al vento, donna Ester mia. Ecco perché! Siamo canne, e la sorte è il vento.”
Da “Canne al vento” di Grazia Deledda

Quando il blu-indaco si trasforma in rosso. Due immagini di Silveria Aroma del tramonto di ieri, 21 gennaio, a Ponza

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Commercio. L’urbanista Cervellati: città smembrata – Ecco il giusto risultato del “laissez faire” in salsa pontina – Con la delega nel cassetto, aspettando di poterla barattare (pagg. 2 e 3);
  • Latina.1. Erosione infinita. Soluzioni al palo (pag. 10);
  • Anzio – Nettuno. Uniti per ricordare lo Sbarco. Oggi 22 gennaio (pag. 16);
  • Cisterna – Cori – Norma. Brucia la montagna. Una notte d’inferno (pag. 25);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Gestione del daino. Oggi il direttivo (pag. 26)
  • Golfo.  Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Zapping.1. Collana Saggi di Cinema. Tra Bassani e De Sica, pubblicato il saggio su “Il giardino dei Finzi-Contini” (pag. 41);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 22 al 24 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 22 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 22 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Ancora cielo nuvoloso, ma senza precipitazioni e con parziali schiarite. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 1 °C e 13 °C; la temperatura del mare sarà di 15 °C. I venti saranno da Est/Sudest 10 nodi al largo; da Sud/Sudest 4 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a poco mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 0,90; mosso tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,00.
***

Martedì 21 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 20 gennaio: La Signora del Vento nel porto di Civitavecchia per il restauro #Foto

Dopo i danni del maltempo dello scorso novembre alla storica nave della Signora del Vento, questa oggi è nel porto di Civitavecchia per il restauro.
Va ricordato come la furia del vento di burrasca aveva rotto gli ormeggi dello storico veliero e spezzato gli alberi. Dopo i lavori di sistemazione l’antico scafo la Signora del Vento potrà tornare a solcare i mari.

Acqua torbida dai rubinetti, la solita storia – Video

Sempre la solita storia: come ormai succede periodicamente da anni, dai rubinetti del Sud pontino è tornata a sgorgare acqua torbida.
In un video proveniente da un’abitazione di Formia, girato nella giornata di oggi, una bacinella si “tinge” di marrone. Immagini tanto indicative di una situazione limite – oggetto da tempo di polemiche, disservizi e denunce, l’ultima nei giorni scorsi -, quanto purtroppo familiari, come ben sanno migliaia di cittadini della provincia di Latina.

La mostra “Dinosauria. Le impronte di Sezze” prorogata fino al 29 febbraio

“40 giorni in più a disposizione degli studenti delle scuole, dei bambini e di quelli che visitano i nostri territori per poter ammirare la mostra “Dinosauria, le impronte di Sezze” che è stata inaugurata lo scorso 12 dicembre e che ha raggiunto numeri davvero rilevanti e apprezzamenti da parte di chi si è immerso in questo mondo sconosciuto e, allo stesso tempo, affascinante”. È con queste parole che il presidente della Compagnia dei Lepini Quirino Briganti ha comunicato l’estensione di oltre un mese dell’apertura della mostra, realizzata dalla stessa Compagnia in collaborazione con il comune di Sezze e la Regione Lazio, allestita all’interno di Palazzo Rappini, nel cuore del centro storico di Sezze.

Da temporeale.info del 20 gennaio: Formia/Successo per la prima “Giornata ecologica” del 2020

Domenica 19 gennaio presso Largo Paone sono riprese le “Giornate Ecologiche”, l’iniziativa a difesa dell’ambiente promossa dal Comune di Formia in collaborazione con la Formia Rifiuti Zero e con il supporto della Protezione civile Ver Sud Pontino.
Il primo appuntamento ha fatto registrare numeri molto positivi in termini di presenze e di conferimento. Nelle quattro ore a disposizione 247 cittadini si sono recati presso il “Centro di raccolta itinerante” e oltre a ritirare i kit per la raccolta differenziata e le compostiere, richieste precedentemente, hanno conferito 318,5 litri di olii esausti, depositato 5 quintali di ferro, 20 metri cubi di materiali ingombranti, 7 metri cubi di legno e 8 metri cubi di RAEE (grandi e piccoli elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer).

Da latinaQuotidiano.it del 20 gennaio: Formia,  un viaggio della memoria itinerante per non dimenticare il dramma della shoah

Un viaggio della memoria itinerante del Teatro Bertolt Brecht di Formia per non dimenticare il dramma della Shoah.
In occasione della Giornata della memoria del 27 gennaio, andranno in scena gli spettacoli della rassegna “Mai più” per mantenere viva la coscienza civica e raccontare un delicato periodo della storia ai più giovani.

Alba a Ponza il 21 gennaio 2020 (foto di Silveria Aroma)

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Commercio. Serrande giù. Addio ad altri negozi in centro – Senza eventi e senza teatro (pagg. 2 e 3);
  • Latina.1. Per il centro-destra un destino da separati in casa (pag. 5);
  • Latina.2. L’export verde insospettabile (pag. 9);
  • Pontinia – Sabaudia – Circeo. Cultura, il ritardo di Pontinia (pag. 25);
  • Golfo.  Notizie (pag. 29);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 30);
  • Ponza. Trasporto pubblico, gara record – Palmarola, il progetto ambientale (pag. 31);
  • Gaeta – Minturno – Castelforte. Notizie (pag. 32);
  • Zapping.1. Anzio, Sparagna e Pannone da sold-out (pag. 41);
  • Zapping.2. La memoria dell’Olocausto. Non dimenticare è un imperativo (pag. 42)
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 21 al 24 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 21 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 21 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Sole e nuvole a tratti compatte, ma senza precipitazioni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra  3°C e 15°C; la temperatura del mare sarà di 14°C. I venti saranno da Est 22 nodi al largo; da Est/Nordest 8 nodi sotto costa. Il mare sarà molto mosso tendente a mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,60; mosso tendente a poco mosso sotto costa, con  massima altezza dell’onda m 1,50; poco mosso tendente a quasi calmo nel Golfo di Gaeta.

***

Lunedì 20 gennaio 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 19 gennaio: Daini, Legambiente interviene sulle strumentalizzazioni politiche e non 

Sulla vicenda del brutale abbattimento dei daini previsto al Parco Nazionale del Circeo attraverso metodi davvero arcaici di prelievo era intervenuta già giorni fa Legambiente Lazio chiedendo di evitare pero’ anche ogni strumentalizzazione di una vicenda delicata e di grande impatto ecologico, visto che il tema della gestione faunistica all’interno di un’area protetta è questione assai delicata e secondo il “Piano gestionale di controllo del daino nella foresta demaniale” il Parco ospita ormai una densità complessiva di daino più che doppia (42 esemplari per 100 ettari) rispetto alla capacità portante massima auspicata di 15-20 esemplari ogni 100 ettari. Giorni fa era quindi partita anche l’iniziativa dei Circoli Legambiente locali indirizzata verso l’Ente Parco Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi e l’Ente Parco Regionale Monti Aurunci per chiedere a gran voce la autorizzazione a trasferire li’ i daini, proprio al fine di limitare gli interventi di contenimento della popolazione di daino del Parco nazionale del Circeo a forme non cruente di prelievo, individuando aree o contesti territoriali disponibili ad “adottare” gli animali prelevati.

A Quarto Caldo sarà realizzato il “sentiero della legalità” 

Prosegue l’impegno del Parco nazionale del Circeo a favore di una cultura di legalità coerente con l’operato e la missione dell’Ente sul territorio. Con una determina del direttore Paolo Cassola (n.234 del 31/12/2019), l’Ente Parco ha impegnato 40mila euro per la realizzazione del “Sentiero naturalistico della Legalità ‘Quarto Caldo’” sul Promontorio del Circeo nel territorio del Parco.

Da temporeale.info del 19 gennaio: Formia/Acqua torbida, organizzata l’assemblea popolare in Sala Ribaud

La torbidità dell’acqua torbida torna di nuovo al centro del dibattito pubblico. È stata organizzata per domani sera (questa sera – NdR – Lunedì 20 Gennaio), alle ore 19, presso la Sala Ribaud del Comune di Formia, un’assemblea popolare indetta da varie associazioni locali per discutere del problema della torbidità e degli esiti del tavolo tecnico operativo tenutosi a Latina tra il Prefetto Maria Rosa Trio e i vari sindaci del sud pontino. Questi ultimi sono stati invitati a partecipare all’incontro, al quale interverrà anche il Garante Idrico Regionale.

Nell’anno scolastico 2019/2020 la Regione Lazio finanzia il premio “Donatella Colasanti e Rosaria Lopez”, istituito in memoria delle due ragazze vittime del brutale episodio di violenza avvenuto 45 anni fa.
Alla luce dei ricorrenti fatti di cronaca che quotidianamente colpiscono le donne, l’iniziativa viene riproposta per stimolare nelle scuole un dibattito sul tema della violenza di genere, sollecitando la riflessione dei giovani attraverso lo sviluppo di un proprio senso critico e di una propria coscienza civile, e orientandoli verso stili di vita rispettosi di sé e degli altri.

Presentazione Premio “Colasanti-Lopez”


Rosaria Lopez e Donatella Colasanti 

Ponza, pomeriggio di domenica 19 gennaio – Cod’i zéfere in alto a destra sugli Scotti di sopra
(foto di Silveria Aroma)

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Latina.1. Discariche. Dalle barricate alle scelte difficili (pag 3);
  • Latina.2. La crisi. Cancellati i negozi in Centro (pag. 9);
  • Latina.3. La scuola delle idee in gara al concorso di Robotica e Scienza (pag. 11);
  • Latina.4. Droga e alcool alla guida. Stretta sulla movida (pag. 12);
  • Lettere al Direttore. Daini. L’autodifesa di Vigorelli – Riflessioni di un giovane su Craxi (pag. 14);
  • Cori. Il Comune: Una giornata per celebrare Franco Luberti (pag. 17);
  • Golfo.  Notizie (pag. 23);
  • Formia – Minturno – Castelforte. Notizie (pag. 24);
  • Zapping. Il viaggio della memoria del Teatro Brecht – Sermoneta sold-out: la sagra più amata (pag. 49);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 20 al 24 gennaio (pag. 43).

Da Latina Oggi del 20 genn. 2020.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 20 GENNAIO 2020
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Cielo tra sole e nuvole, ma senza precipitazioni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra 6 °C e 13 °C; la temperatura del mare sarà di 15°C. I venti saranno da Est/Sudest 16 nodi al largo; da Est/Sudest 6 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a molto mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,50; poco mosso tendente a mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,50; poco mosso nel Golfo di Gaeta.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.