Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0050-050 ernesto-b scb v2-21 ss-20 109a

“Latina, Pontino e Isole” oggi in edicola con la Repubblica

segnalato dalla Redazione

.

Dal giornale di ieri 1° dicembre, cronaca di Roma e regionale
La Guida di Repubblica

Non solo spiagge. Tutto il bello di Latina
Un atlante per orientarsi tra itinerari, eccellenze e prelibatezze: Domani (oggi per chi legge – NdR) festa di presentazione al Museo Cambellotti a ingresso libero
di Stefano Petrella

Un territorio da vivere in ogni stagione dell’anno, scoprendo borghi d’incanto, prodotti enogastronomici d’eccellenza e bellezze naturalistiche senza pari, attraverso decine di itinerari tematici.

È la città di Latina con la sua ricchissima provincia, protagonista della nuova Guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica dedicata a ” Latina, Pontino e Isole” — da domani in edicola ( 10,90 euro + il prezzo del quotidiano) e nelle librerie digitali e non (13,90 euro) — che sarà presentata nel giorno dell’uscita al Museo Civico Cambellotti del capoluogo (ore 10.30, piazza San Marco), con una grande festa di presentazione ad ingresso libero e con degustazioni gratuite, nel primo appuntamento di una serie di eventi che nei prossimi mesi vedranno la Guida protagonista in tutto il territorio.

Ad aprire il volume, il racconto inedito dello scrittore Premio Strega Antonio Pennacchi, che racconta il mito legato al Mausoleo di Clesippo a Mesa di Pontinia, mentre è dedicata a Sabaudia la testimonianza di Francesco Totti, che ricorda i suoi luoghi del cuore sulla costa tirrenica.

«Questa Guida è stata pensata per essere un collante tra tante realtà diverse ma affini, legate da una contiguità storica e geografica che se ben sfruttata può costituire la chiave di volta per il rilancio e il futuro», spiega il direttore delle Guide di Repubblica, Giuseppe Cerasa, nella sua introduzione alla Guida, che infatti conta ben dieci itinerari urbani dedicati a Latina, vere e proprie passeggiate alla scoperta, ad esempio, delle architetture razionaliste, dei mercatini e dei negozi, della vita notturna, dei musei e dei set cinematografici.

« Questa guida è come un coltellino svizzero — commenta l’assessore alle Politiche Culturali, Sport e Turismo di Latina, Silvio Di Francia — perché sono molti gli usi, alcuni dei quali sorprendenti » . Ricchi di curiosità sono infatti gli articoli dedicati alle Isole Ponziane, mentre la sezione delle “Coste da non perdere” è costituita da itinerari che partono dalle spiagge più belle, da Gaeta a Sperlonga fino a San Felice Circeo e Sabaudia. Esplorano l’entroterra invece gli itinerari naturali, che compongono un viaggio tra i Monti Aurunci, i Monti Lepini e l’Oasi di Ninfa (ritratta anche nell’immagine di copertina), in un territorio che è anche ricco di storia, come testimoniano gli articoli dedicati, tra gli altri, all’antica città di Norba e al tempio di Giove Anxur.

Un caleidoscopio di eccellenze è infine quello degli itinerari del gusto, alla scoperta di prodotti come il kiwi di Latina e i carciofi di Sezze. E decine di indirizzi arricchiscono ogni sezione, per un totale di 138 ristoranti e pizzerie, 60 botteghe del gusto e 66 dimore di charme. Spazio ai produttori di olio e di vino, alle sezioni dedicate ai caseifici e alle ricette degli chef.

Dieci le proposte dedicate al capoluogo spaziano dai set all’architettura

Da domani in edicola e sul web L’Oasi di Ninfa in copertina

[Da la Repubblica del 1° dic. 2019]

Devi essere collegato per poter inserire un commento.