Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-08_0 p-18-2-di-4 ambrosino-01 carnevale-1970 m3-7a 1024325313b

Rassegna Stampa & Meteo (208). La settimana da lunedì 4 novembre 2019

a cura  della Redazione

 

Lunedì 11 novembre (anticipazione Meteo)

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DELL’11 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

La perturbazione arrivata nella notte continuerà a far sentire i suoi effetti per tutta la mattinata, con piogge sparse e qualche temporale. Pausa dei fenomeni nel pomeriggio, ma nella notte un nuovo fronte perturbato porterà un marcato peggioramento delle condizioni meteo. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 12°C ed i 17°C. I venti saranno da Sudest 20 nodi al largo; da Est/Sudest 13 nodi sotto costa. Il mare sarà molto mosso tendente a mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,90; molto mosso tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,70.
***

Domenica 10 novembre 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 9 novembre:  Vitruvio e Leonardo, due geni a confronto: il programma delle iniziative

In occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo, il Comune di Formia ha sviluppato un innovativo progetto di valorizzazione del comprensorio territoriale formiano, attraverso la mostra ‘Vitruvio e Leonardo, due geni a confronto’.
Il legame di Vitruvio con Formia è ampiamente attestato dalle numerose testimonianze storiche e archeologiche che testimoniano la presenza della famiglia dei Vitruvii in città, mentre il nesso tra Leonardo ed il Sud Pontino è costituito dal suo progetto realizzato per la bonifica delle paludi pontine su incarico del Papa Leone X, intorno al 1514. Inoltre le due figure sono estremamente legate tra loro in quanto il genio del Rinascimento conobbe molto bene gli scritti del più famoso architetto romano attraverso la traduzione dal latino del De Architectura ad opera di Francesco Di Giorgio.
La manifestazione proposta dal Comune di Formia, che si terrà dal 23 novembre al 2 dicembre 2019, prevede la realizzazione di allestimenti tematici anche con reperti originali, performances dal vivo (visite guidate animate con personaggi in costume dell’epoca) e attrazioni multimediali, all’interno di tre siti del Comune di Formia, nonché simboli della città (Cisternone romano del I sec. a.C, Torre ottagonale di Castellone, Torre di Mola). Ciò consentirà la creazione in città di un itinerario tematico incentrato sui due personaggi famosi in tutto il mondo.

Sarà assegnato a Brunori Sas il premio Diego Carpitella del festival ‘La Zampogna’

Sarà assegnato a Brunori Sas il Premio Diego Carpitella della XXVI edizione del Festival La Zampogna in programma, dopo l’anteprima del 15 novembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 16 e 17 novembre a Maranola di Formia. Brunori, uno dei più affascinanti e intensi interpreti della nuova musica d’autore italiana, sarà nella Chiesa SS. Annunziata di Maranola alle ore 18:00 del 17 novembre. Il secondo Premio sarà per un giovane musicista di musica tradizionale ed è sostenuto da due delle più importanti Associazioni di categoria degli Autori ed Editori musicali italiani, ACEP UNEMIA.

Da latinatoday.it del 9 novembre: Formia, tornano le “Giornate Ecologiche”: raccolta di rifiuti ingombranti a Castellone

Torna anche questa domenica 10 novembre l’appuntamento con le “Giornate Ecologiche” a Formia.
Questa volta sarà l’area del parcheggio Santeramo in Colle nel quartiere di Castellone ad ospitare dalle 8.30 alle 12.30 l’iniziativa a difesa dell’ambiente.
Gli operatori della Formia Rifiuti Zero, i volontari del Ver sud Pontino Formia Protezione Civile e le associazioni “Fare Verde” e “Mamurra” saranno a completa disposizione della cittadinanza per fornire informazioni utili e dettagliate sulla raccolta differenziata.
Si potranno conferire gratuitamente rifiuti ingombranti (mobili, porte, scaffali, giocattoli, portavaligie, biciclette, damigiane, carrozzine), RAEE (grandi e piccoli elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer), olio vegetale esausto (no olio motore) da consegnare obbligatoriamente con tutto il contenitore, insieme a pile scariche, toner e farmaci scaduti. Per conferire qualsiasi tipo di rifiuto sarà necessario esibire il modulo TARI 2019.“

Ponza questa mattina dalle parti della parata
(foto di Biagio Vitiello)

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione della domenica in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Politiche europee e cittadinanza. Il nuovo bando nel dettaglio (pag. 2);
  • Il resto della settimana. La pagina domenicale del Direttore (pag. 3);
  • Rio Martino. Rinvii e poca chiarezza (pag. 7);
  • Latina.1. Quella SportCity (im)possibile (pag. 9);
  • Latina.2. Sanità: liste d’attesa, tutti i diritti che in pochi conoscono (pag. 12);
  • Latina.3. Lavoro e contratto, artigiani in campo (pag. 14);
  • Sabaudia – Pontinia – Circeo – Terracina. Parco sempre più sorvegliato (pag. 27);
  • Fondi – Itri – Sperlonga. Il castello di Itri entra a far parte delle dimore storiche del Lazio (pag. 29);
  • Golfo.  Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Formia – Minturno – Santi Cosma e Damiano. Notizie (pag. 32);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 10 al 16 novembre (pag. 51).

Da Latina Oggi di domenica 10 nov. 2019.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 10 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Nella mattinata miglioramento delle condizioni generali del tempo, ma dal pomeriggio graduale peggioramento per l’arrivo dal mare di nuvole, piogge e isolati temporali. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra gli 8°C ed i 16°C. I venti saranno da Sud/Sudovest 8 nodi al largo, da Sud/Sudest 8 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a molto mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,10; poco mosso tendente a mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,80.
Avviso
La nuova e vasta perturbazione atlantica che dal pomeriggio/sera di domenica interesserà anche la nostra provincia, manifesterà i suoi fenomeni meteo, a tratti anche di forte intensità ed a fasi alterne, per tutta la prossima settimana.

***

Sabato 9 novembre 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilfaroonline.it dell’8 novembre: Recupero dell’ex carcere di Santo Stefano, il Commissario straordinario ha (forse) un volto

Non è ancora ufficiale, ma in molti hanno già fatto un nome per il Commissario: Francesco Carta, delegato al recupero dell’ex Carcere per il Comune…
… Carta, da molti, è stato definito l’uomo ideale per questo ruolo – sebbene lui stesso, qualche tempo fa, si sia detto contrario -. Perché è appassionato ed entusiasta ed è già rodato per quanto riguarda i meccanismi e i tempi politico-burocratici. E, perché, seguendo già per il Comune le sorti del sito, le sue conoscenze e le sue competenze potrebbe aiutare ad accelerare la tempistica degli interventi, ormai urgenti e non più procrastinabili.

Da temporeale.info dell’8 novembre: Renato Zero premiato per la canzone “Il Cielo” da una delegazione di Ventotene (video)

Un amarcord all’insegna della commozione e anche di qualche immancabile risata. E’ quello che il sindaco di Ventotene Gerardo Santomauro e l’imprenditore Daniele Coraggio nella veste quest’ultimo di presidente dell’associazione “Ventotene mia” hanno organizzato al Palalottomatica di Roma mercoledì sera nell’intervallo di uno dei “sold out” di Renato Zero nell’ambito del fortunato “Zero il folle in tour”. A Renato Fiacchini, il vero nome del “re dei sorcini”, è stato assegnato un premio, simbolico, per il suo antichissimo rapporto che lo lega alla seconda isola pontina. Gli è stato donato un piatto in ceramica realizzato dall’artista campano Giuseppe Cicalese su cui è stato stilizzato il suo volto romano per festeggiare al meglio un anniversario musicalmente significativo: cinquant’anni fa usciva per la prima volta “Il Cielo” che, scritto due anni prima a Ventotene dal 17enne Renato Fiacchini durante una delle sue prime vacanze, trovò la sua definitiva consacrazione nel 1977 quando diventò uno dei motivi trainanti dell’album “Zerofobia”.

 Dopo Latina, anche Minturno si propone di assegnare la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, recentemente sotto scorta a causa delle numerose minacce antisemite ricevute. La proposta è stata avanzata dal sindaco Gerardo Stefanelli in una lettera inviata alla Senatrice a vita invitandola a partecipare alla “Settimana della Memoria” che si terrà a maggio 2020.

Da h24notizie.com dell’8 novembre: Acqua torbida, l’allerta rientra: ripristinata la potabilità. L’ordinanza del sindaco

Allerta rientrata, per l’acqua sporca dai rubinetti di Formia. Oggi (ieri per chi legge), venerdì, il sindaco Paola Villa ha firmato un’ordinanza con cui revoca quella emessa lo scorso 3 novembre per far fronte al ritorno fenomeno, attraverso cui si vietava l’uso domestico dell’acqua causa torbidità presso le sorgenti di Mazzoccolo e Capodacqua.
Il ‘disco verde’ è giunto sulla scorta di una nota emessa da Acqualatina, con il gestore del servizio idrico provinciale che sottolinea come come “i valori riscontrati in data odierna sono tutti al di sotto della soglia di percezione (2,5 NTU) da parte dell’utente e destinati a ridursi ulteriormente nelle prossime ore”. Venute meno le motivazioni di ordine sanitario, ecco quindi l’ordinanza sindacale.

In soccorso dell’ospedale di Formia: le richieste dei sindaci del Distretto Socio-Sanitario

L’Assemblea dei Sindaci del Distretto Socio-Sanitario LT/5, riunitasi venerdì presso l’aula consiliare del Comune di Gaeta, dopo aver analizzato puntualmente lo stato in cui versa il “Dono Svizzero”, a seguito anche della relazione del sindaco di Formia Paola Villa in cui sono state evidenziate tutte le criticità esistenti, ha deliberato all’unanimità la volontà di incontrare presso il “Dono Svizzero” il Direttore Generale dell’Asl di Latina Giorgio Casati e l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. L’obiettivo? Manco a dirlo, discutere in merito alle annose problematiche del nosocomio formiano.

Torna l’appuntamento con la Giornata di apertura delle dimore storiche

Dopo il successo dell’ultima edizione, domenica 17 novembre torna l’appuntamento della Regione Lazio con la Giornata di apertura straordinaria delle Dimore storiche per offrire a tutti l’opportunità di visitare gratuitamente l’immenso patrimonio di dimore, ville, parchi e giardini storici del territorio, decine di luoghi di grande fascino e incanto che arricchiscono tutte le province del Lazio.

Da MarcoCastali.ufficiostampa.ComunediCori: Messa in sicurezza di via Madonna del Soccorso: partita la gara per l’affidamento dei lavori
Il progetto esecutivo prevede: realizzazione di un percorso pedonale e di un sistema di regimentazione delle acque piovane, rifacimento del manto stradale. L’intervento interesserà anche due strade secondarie: via Arboreto e via Giuseppe Garibaldi.

in f.to pdf il   comunicato stampa comune di cori – MESSA IN SICUREZZA VIA MADONNA DEL SOCCORSO

Da Ufficio Stampa Comieco: Riciclo di carta e cartone, ecco la qualità che fa la differenza –  A Ecomondo COMIECO premia i comuni italiani
I progetti realizzati nei Comuni di Darfo Boario Terme, Ladispoli,  Sorrento e Piano di Sorrento hanno consentito di migliorare la qualità della raccolta differenziata di carta e cartone riducendo le percentuali di impurità

in f,to pdf  la   Nota stampa_premio qualità_Comieco

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Industria. Janssen e pazienti. Una sinergia che dona la vita – A Latina un’eccellenza mondiale (pagg. 2 e 3);
  • Regione. Sono Pugliese e Orneli i nuovi assessori di Zingaretti – Sanità, più assunzioni… (pag. 4);
  • Turismo. Affascinati dal modello Riccione: sport e eventi per far crescere il turismo (pag. 7);
  • Latina.1. Caduta del muro di Berlino. La Provincia in campo (pag. 9);
  • Latina.2. Città di Fondazione, il Comune ammesso ai fondi per 110mila euro (pag. 13);
  • Golfo.  Notizie (pag. 34);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 35);
  • Minturno – Castelforte. I pescatori chiedono un approdo provvisorio – Il sindaco Stefanelli lascia il Pd (pagg. 36 e 37)
  • Zapping.1. Polifonia Aurunca e Sparagna. Quando la musica dà ritmo alla festa (pag. 47);
  • Zapping.2. Teatro… che passione. Al Ponchielli, una bugia tira l’altra (pag. 48);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 9 all’11 novembre (pag. 51).

Da Latina Oggi del 9 novembre 2019.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 9 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Il tempo rimane perturbato con nuvole, pioviggine e brevi acquazzoni. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra gli 11°C ed i 16°C. I venti saranno da Sud/Ovest 10 nodi al largo, da Sud/Sudest 8 nodi sotto costa. Il mare sarà molto  mosso tendente a mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,40; molto mosso tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,20.

***

Venerdì 8 novembre 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 7 novembre: No all’ampliamento delle zone speciali di conservazione

No dell’opposizione consiliare di Ponza alle nuove zone speciali di conservazione previste per le isole pontine. L’ex sindaco Piero Vigorelli e i consiglieri Francesco Ambrosino, Giuseppe Feola e Maria Claudia Sandolo hanno scritto una nota alla Regione Lazio chiedendo di bloccare la revisione della perimetrazione delle Zsc.
“La proposta di riperimetrazione – sostengono i quattro consiglieri comunali – traccia nuovi confini con il righello, ampliando (e quasi raddoppiando) l’attuale superficie delle tre Zsc”.

L’opposizione consiliare boccia la nuova toponomastica

Tutto da rifare con la toponomastica a Ponza. A sostenerlo sono i consiglieri d’opposizione Piero Vigorelli, Franco Ambrosino, Giuseppe Feola e Maria Claudia Sandolo.
La minoranza consiliare specifica che sull’isola “sono censite qualcosa come 450 strade, sentieri e vicoli, molte senza nome e senza numeri civici, con abitazioni nelle quali abitano oltre tremila persone”. E che “mancando una toponomastica, nascono inevitabili disguidi”.
Ma la nuova toponomastica messa a punto dalla giunta Ferraiuolo non convince l’opposizione. “La nuova toponomastica – specificano i quattro consiglieri – cambia il nome di varie strade e addirittura arriva a cambiare più volte il nome alla stessa strada”.
E concludono: “Non resta che “congelare” la proposta dell’amministrazione e rimettersi al lavoro per limitare i danni. Noi siamo disponibili a far parte di una nuova Commissione, con spirito costruttivo, per una toponomastica intelligente e seria”.

Terremoto fra Lazio e Abruzzo, la scossa anche in provincia di Latina: paura ma nessun danno

Una scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo, avvertita distintamente anche in provincia di Latina. Si è registrata nel pomeriggio di giovedì, quando era le 18.35, portando a tanta paura in lungo e in largo, ma a nessun danno.
L’epicentro del sisma è stato individuato dai sismografi dell’Ingv a 5 chilometri a sud-est di Balsorano, in provincia de L’Aquila, a una profondità di circa 14 chilometri.
A margine degli accertamenti di rito, sospiro di sollievo: “Tanta paura, ma nessun danno”, ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.§Diversi, i disagi alla circolazione ferroviaria registratisi nel Lazio, e in particolare sulle linee Roccasecca-Avezzano e Roma-Cassino (fra Ceprano e Cassino), nonché su quella dell’alta velocità Roma-Napoli.

Da latina.Corriere.it del 7 novembre: Liliana Segre, il Pd deposita la mozione per la cittadinanza onoraria

Il Partito democratico ha depositato ufficialmente la mozione per impegnare sindaco e giunta ad avviare la procedura per il conferimento della cittadinanza onoraria della città di Latina alla senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta alle persecuzioni nazi-fasciste.
“Sentiamo la necessità – hanno detto Nicoletta Zuliani ed Enrico Forte – di attivare al più presto l’iter per dare un segnale di vicinanza, da parte dell’intera comunità, alla senatrice oggetto di insulti e minacce che fanno seguito alla sua proposta di istituire una commissione speciale contro l’odio, la violenza, la xenofobia. Latina vuole essere coerente con la propria storia di accoglienza ed inclusione”.
La proposta assume ancora maggior significato dopo che alla senatrice è stata affiancata una scorta per le minacce e i messaggi di odio ricevuti in questi giorni

Salute sessuale e fertilità maschile, ecco la legge della Regione Lazio

La salute sessuale maschile mette tutti d’accordo alla Pisana: approvata all’unanimità dal Consiglio regionale del Lazio, nella seduta odierna, la legge contenente le disposizioni in materia della salute sessuale e della fertilità maschile.
Il provvedimento, presentato dai consiglieri Eugenio Patanè (Pd), Massimiliano Maselli (FdI), Giuseppe Simeone (FI), Rodolfo Lena (Pd), Michela Di Biase, Marta Leonori (Pd) e sottoscritto successivamente da numerosi consiglieri di tutti i gruppi, mira ad agevolare la prevenzione, la diagnosi precoce e il miglioramento delle cure delle patologie uro-andrologiche. Prima del voto finale, l’aula ha anche approvato un ordine del giorno collegato alla legge (Patanè-Maselli), con il quale si chiede alla Giunta regionale di individuare nell’Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini il centro di riferimento regionale dedicato alle patologie uro-andrologiche, della sessualità e della riproduzione maschile.
Le disposizioni approvate mirano a tutelare la salute dei ragazzi, attraverso un programma di screening e prevenzione delle patologie andrologiche per tutti gli uomini di età compresa tra i 15 e i 24 anni, proponendo di creare una serie di strutture di andrologia urologica presso le aziende sanitarie locali per intercettare, diagnosticare e trattare le patologie.

 

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione in edicola, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Industria. Quell’“albero” piantato ad Aprilia 60 anni fa – AbbVie, modello di sviluppo (pagg. 2 e 3);
  • Rifiuti. Discarica di Aprilia. Terra condivide la linea Medici (pag. 5);
  • Latina.1. Lega. Parola d’ordine: infrastrutture – Cittadinanza onoraria alla Segre, mozione depositata (pag. 7);
  • Latina.2. Europa e territorio, la cultura d’impresa inclusiva e sostenibile (pag. 10);
  • Rio Martino e gli altri. Nasce il dossier dei pescatori 2.0 (pag. 11);
  • Regione. Trema la terra, ed è panico (pag. 16);
  • Monte S. Biagio – Fondi – Sperlonga. Sughereta colpita da un patogeno, il confronto (pag. 19)
  • Golfo.  Notizie (pag. 30);
  • Gaeta – Formia. Notizie (pag. 31);
  • Zapping Cinema. Con la collaborazione di Dream Cinema (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dell’8 e 9 novembre (pag. 43).

Da Latina Oggi dell’8 novembre 2019.pdf

Commento e aggiunta di Sandro Russo (8.11.2019, h. 9:00)

Tanto per sottolineare il grave momento che stiamo vivendo, la Repubblica oggi titola: Le minacce a Liliana Segre – La scorta siamo noi.

Qui di seguito l’editoriale di Michele Serra – in file .pdf – in prima pagina (continua a pag. 39):
M. Serra. Liliana Segre. Il normale Paese dell’odio. La Repubblica 08.11.2019

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DELL’ 8 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Fin dal mattino piogge e temporali diffusi su tutta la provincia. Miglioramento in serata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 12° C ed i 19°C. I venti saranno da Sudovest 26 nodi al largo; da Sud/Sudest 11 nodi sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a molto mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,80; poco mosso tendente a molto mosso sotto costa con massima altezza dell’onda m 1,70.

***

Giovedì 7 novembre

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da latinatoday.it del 6 novembre: Guida Michelin 2020: c’è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

C’è anche un ristorante della provincia pontina tra gli “stellati” della Guida Michelin 2020. La 65esima edizione della Guida Michelin Italia, che si conferma la seconda più stellata al mondo, è stata presentata questa mattina nel corso di una cerimonia a Piacenza.
E nella prestigiosa guida che assegna le stelle ai ristoranti del Paese figura anche l’Acqua Pazza di Ponza, dei coniugi Gino Pesce e Patrizia Ronca, premiato con una stella. “E’ il riferimento gourmet di Ponza” si legge sul sito della Guida Michelin in riferimento al noto ristorante che si trova nella piazza principale dell’isola pontina; “sito lungo lo splendido proscenio del porto, un anfiteatro sul mare da godersi appieno anche grazie al servizio all’aperto, mentre i piatti cucinati dalla padrona di casa celebrano i prodotti dell’isola – dai crudi all’omonima acqua pazza – con un pizzico di fantasia”.
E’ il solo ristorante della provincia pontina che figura nella prestigiosa guida, mentre sono 30 quelli stellati nel Lazio, la maggior parte a Roma (24), poi uno a Rieti, uno a Frosinone e tre a Viterbo.

Da h24notizie.com del 6 novembre: Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, Coletta accoglie la proposta

Cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, interviene il sindaco di Latina Damiano Coletta. “Accolgo con grande favore l’iniziativa del PD di Latina, sostenuta dai due consiglieri comunali Forte e Zuliani, di conferire la cittadinanza alla senatrice a vita Liliana Segre. Trovo che sia un modo costruttivo per riaffermare i valori su cui la nostra Repubblica si fonda.
Come Comune abbiamo deciso di accompagnare gli studenti di Latina in un percorso, dal titolo ‘Il futuro della memoria’, che li aiuti ad approfondire il senso del ‘fare memoria’, e cioè la sua capacità di permettere la costruzione di un futuro senza incubi.

Volontari rendono omaggio ai vigili del fuoco scomparsi nella tragedia di Quargnento

Sono giorni di lutto questi, non soltanto per i Vigili del Fuoco ma per tutto il Paese. Ed è per questo che nel pomeriggio molti nuclei di protezione civile del sud pontino hanno raggiunto la caserma dei Vigili del Fuoco a Gaeta per rendere omaggio a Matteo Gastaldo 47 anni, Marco Triches 38 e Antonio Candido di 32 deceduti, purtroppo come ormai è tristemente noto,  a seguito dell’esplosione di una cascina Quargnento, nell’ Alessandrino. Le prime due vittime erano originarie di Alessandria, la terza di Reggio Calabria, tutti stavano facendo il proprio lavoro, come sempre pensando prima a garantire la sicurezza degli altri. Le indagini sono in corso perchè sarebbero stati trovati dei timer attaccati alle bombole del gas esplose. Ma ora nel momento del lutto i volontari di protezione civile nel sud pontino come in molti altri luoghi d’Italia hanno voluto lasciare spazio al silenzio ed al ricordo per omaggiare la memoria dei tre vigili del fuoco. Un sentimento di cordoglio a cui si unisce anche la redazione di h24 notizie.

Antico Lazio, dopo 30 anni di studi la pubblicazione

Il territorio pontino e lepino, parte dell’antico Latium, è stato oggetto di studi trentennali, frutto anche del lavoro di Istituzioni locali, come il Museo di Cori. Ora questi studi vengono finalmente pubblicati nel volume che sarà presentato a Roma venerdì 8 novembre.
“I risultati di questo importante lavoro – così il sindaco di Cori, Mauro De Lillis – sono anche il frutto dei tanti studi che il Museo della Città e del Territorio di Cori, di cui il prof. Domenico Palombi è stato a lungo direttore ed è attualmente direttore onorario, è stato in grado di mettere in campo nel corso degli anni, indagando con grande competenza un territorio urbano ed extraurbano così ricco di storia”.
Il Lazio antico ha costituito per secoli lo scenario geografico, culturale e politico dell’affermazione di Roma in Italia e nel mondo mediterraneo. Tuttavia, questo ruolo storico è rimasto nell’ombra per l’assoluta preponderanza storica e storiografica dell’Urbe.

Da MarcoCastaldi.Ufficostampa.ComunediCori : Luminarie con materiale di riciclo
Aperte le iscrizioni al concorso artistico dedicato al rispetto dell’ambiente, al risparmio energetico e all’eco-design
In palio premi da 2.000 €, 1.000 € e 500 € per i primi tre classificati. Iscrizioni aperte fino al 15 novembre.

in f.to pdf il comunicato stampa comune di cori – CONCORSO ARTISTICO LUMINARIE CON MATERIALE DI RICICLO


Una immagine di Le Forna: Cala Feola sfondo Palmarola di domenica scorsa

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione nelle edicole, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Il viaggio dentro la Plasmon. Da mezzo secolo un mare di dolcezza – Il cuore Plasmon batte qui (pagg. 2 e 3)
  • Latina.1. La toponomastica incompiuta. Cinquanta famiglie isolate da anni (pag. 7);
  • Latina.2. Il modello Riccione per rilanciare Latina. Domani incontro al Circolo Cittadino (pag. 9);
  • Regione. Per Zingaretti ora arriva il nodo degli assessori (pag. 16);
  • Cisterna – Velletri – Artena. Rifiuti. Ecco le foto-trappole fai-da-te: i residenti fotografano e denunciano che getta immondizia (pag. 23);
  • Golfo. Notizie (pag. 30);
  • Formia. Notizie (pag. 31);
  • Minturno. Bandiera Blu, prosegue l’iter amministrativo (pag. 32);
  • Zapping.1. Sei anni sotto scorta per smascherare i clan. La lezione di verità di Federica Angeli: domani al Comune di Latina (pag. 39);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 7 al 9 novembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 7 nov. 2019.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 7 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Momentaneamente ritorna il cielo sereno, attraversato solo da isolate formazioni nuvolose, con nebbie nelle vallate. Progressivo peggioramento nella nottata. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 10°C ed i 18°C. I venti saranno da Ovest 10 nodi al largo; da Sudovest 1 nodo sotto costa. Il mare sarà mosso tendente a poco mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,00; mosso tendente a quasi calmo sotto costa, con massima altezza dell’onda m 0,80.
Avviso
Già dalla notte tra giovedì 7 e venerdì 8 le condizioni del tempo peggioreranno repentinamente per l’arrio di una nuova perturbazione Atlantica che porterà piogge e temporali.

***

Mercoledì 6 novembre 2019 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da ilgolfo24.it del 4 novembre: Dall’Elba a Forio, la tappa ischitana di IsolaMondo

16 bambini tra i 5 e i 17 anni sono partiti a bordo di tre imbarcazioi per quwsta grande avventura: unire le cinque isole del Tirreno.
Ha fatto tappa anche a Ischia la XXIV edizione del progetto IsolaMondo, la grande rotta del Tirreno, 450 miglia marine per unire 5 isole: Elba, Ponza, Ventotene, Procida, Ischia.16 bambini tra i 5 e i 17 anni sono partiti a bordo di tre imbarcazione per questa grande avventura: la flottiglia è salpata da Portoferraio puntando sull’isola di Ponza, la prima meta di questa crociera autunnale.

Da h24notizie.com del 5 novembre: Pesca, Regione Lazio: il nuovo bando a tutela della biodiversità e degli ecosistemi

“La Regione Lazio ha pubblicato un nuovo bando del FEAMP, il fondo per la politica marittima e della pesca, che destina 400mila euro per proteggere e ripristinare la biodiversità e gli ecosistemi delle acque interne mediante la realizzazione di strutture a protezione di ecosistemi sensibili. Puntiamo a promuovere il miglioramento della gestione degli stock ittici, dando priorità al ripristino e alla costruzione di protezioni compatibili con il paesaggio acquatico”.

Acqua vietata per usi igienici e alimentari: nuove ordinanze nel sud pontino

Dopo quello di Formia, anche i Comuni di Gaeta e Minturno hanno emesso un’apposita ordinanza che vieta fino a data da destinarsi l’utilizzo dell’acqua per usi igienici e alimentari. Rubinetti off limits, in pratica.
Una decisione legata al ritorno dei fenomeni di torbidità presso le sorgenti di Capodacqua e Mazzoccolo, palesatisi daccapo in tutto il Sud pontino in concomitanza con l’ultima ondata di maltempo.

Razzismo ed antisemitismo: i consiglieri del PD chiedono la cittadinanza onoraria per Liliana Segre

Pensiamo che Latina debba dare un segnale forte e inequivocabile in ordine alla polemica incresciosa che vede coinvolta la senatrice a vita Liliana Segre…”
Lo dichiarano i membri del gruppo consiliare del Pd Enrico Forte e Nicoletta Zuliani e il segretario cittadino Alessandro Cozzolino.

Da temporeale.info del 5 novembre: Premio a Renato Zero per “II Cielo”: 50 anni fa scritta sull’isola di Ventotene

L’appuntamento, concordato con un nipote, è per mercoledì sera nel retro parco del Palalottomatica di Roma, prima di uno dei previsti “sold out” nell’ambito del fortunato “Zero il folle in tour”, una serie di concerti nei teatri e palazzetti dello sport attraverso i quali e grazie al nuovo disco Renato Zero, tra riflessioni sulla società contemporanea e sul tempo passato e omaggi ai grandi maestri, effettua l’ennesimo viaggio dietro lo ‘zero-pensiero’. A chiedere ed ottenere di incontrare Renato Fiacchini, il vero nome del “re dei sorcini”, è Daniele Coraggio, l’imprenditore di Ventotene che, in qualità di presidente della poliedrica associazione “Ventotene mia”, assegnerà un premio all’artista romano per il suo antichissimo rapporto che lo lega alla seconda isola pontina. A Renato Zero sarà donato un piatto realizzato dall’artista campano Giuseppe Cicalese per festeggiare al meglio un anniversario musicalmente significativo: cinquant’anni fa usciva per la prima volta “Il Cielo” che, scritta due anni prima a Ventotene dal 17enne Renato Fiacchini durante una delle sue prime vacanze, trovò la sua definitiva consacrazione nel 1977 quando era uno dei motivi trainanti dell’album “Zerofobia”.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione nelle edicole, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Regione. Vertice di maggioranza, Zingaretti più solido – Piccoli Comuni del Lazio. Torna la festa della Regione (pag. 2);
  • Latina.1. La via pontina di Forza Italia –  Pd-Lbc, la lunga marcia per l’accordo è all’ultimo giro (pag. 3);
  • Latina.2. Aeroporto, FederLazio pronta a collaborare (pag. 4);
  • Rifiuti. La Provincia detta la linea (pag. 7);
  • Latina.3. Lidi d’inverno, solo tre in regola – Rio Martino, la Provincia avvierà in dragaggio (pag. 10);
  • Golfo. Notizie (pag. 28);
  • Formia. Notizie (pag. 29);
  • Sport. Vela. Golfo di Gaeta, un’estate 2020 internazionale (pag. 33);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 7 al 9 novembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 6 nov. 2019.pdf

 

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 6 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Restano condizioni di tempo instabile, con piogge sparse ed acquazzoni localizzati associati a probabili temporali. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 13 °C ed i 19 °C. I venti saranno da Sudovest 11 nodi al largo; da Sud/Sudovest 5 nodi sotto costa. Il mare sarà molto mosso tendente a mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 1,30; molto mosso tendente a poco mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 1,40.
***

Martedì 5 novembre 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizie.com del 4 novembre: Nasce a Formia l’assemblea Ecologica Popolare del Golfo

“La lotta al collasso climatico ed ecologico e la tutela dell’ambiente sono la sfida più grande di sempre per l’umanità”. È con queste parole che prende forma l’essenza della neonata “Assemblea Ecologica Popolare del Golfo”, una rete territoriale sorta a Formia con l’intento di scendere in campo a difesa di un pianeta che non diventi “ostile per le specie vegetali e animali, umani inclusi”, nella consapevolezza di “una crisi non solo climatica ma anche esistenziale – spiegano i membri- considerando la velocità con cui stiamo compromettendo irreparabilmente l’ecosistema terrestre e la sopravvivenza di tutti gli esseri viventi, inclusa la specie umana”.

Teatro Bertolt Brecht, martedì la conferenza stampa a Formia

Domani (oggi per chi legge), 5 novembre, alle ore 11:00 presso la nuova Sala Iqbal Masih (Via Vitruvio, 342 – ex Sala del Carmine) si terrà la conferenza stampa di presentazione della stagione teatrale 2019/2020 e del progetto del nuovo spazio culturale al centro della città di Formia. 
Interverranno Carmina Trillino, assessore alla cultura del Comune di Formia; Lucia Maltempo, assessore alla pubblica istruzione del Comune di Gaeta; Gerardo Stefanelli, sindaco del Comune di Minturno; Luca Fornari, ATCL (Associazione Teatrale fra i comuni del Lazio) e Maurizio Stammati, direttore artistico del Teatro Bertolt Brecht.

Da golfoeventi.it del 4 novembre: Commemorazione della battaglia di Mola: Buona la prima!!!

Una tre giorni magnifica, ricca di partecipazione, molto seguita e partecipata. Un successo su tutti i fronti la prima Commemorazione della Battaglia di Mola.
Si è partiti venerdì 1 novembre per l’apertura della mostra documentale “La battaglia di Mola” curata dal Centro Studi Storici Archivistici Formia, presso l’archivio storico della torre di Mola alla presenza dell’Assessore al Turismo Kristian Franzini…
… Sabato 2 è stata la volta della Conferenza dal titolo “La Battaglia di Mola e l’Assedio di Gaeta”…
… Al microfono si sono susseguiti il capitano Alessandro Romano, lo scrittore e giornalista Pino Aprile ed il Presidente dell’Ass. Terraurunca, Daniele Elpidio Iadicicco, ideatore ed organizzatore di questa tre giorni…
…Questa maratona commemorativa si è conclusa con la messa celebrata a suffragio dei caduti da Don Mariano nella Chiesa dei Santi Lorenzo e Giovanni Battista, domenica 3.

Sperlonga Iger of the Week

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione nelle edicole, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Forze armate. Il prefetto Maria Rosa Trio: “Interpreti della coscienza nazionale” – Un premio per le inchieste (pagg. 2 e 3);
  • Latina. Da Fukushima al Grassi, l’incontro per il nucleare (pag. 10);
  • L’indagine. Questa provincia si gioca tutto alle slot (pag. 11);
  • Regione. Il Lazio all’avanguardia nella sanità digitale (pag. 16);
  • Golfo. Notizie (pag. 30);
  • Gaeta – – Formia – Minturno – Notizie (pag. 31);
  • Zapping. Sperlonga Iger of the  Week (pag. 42);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 6 al 9 novembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 5 nov. 2019.pdf

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 5 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Un nuovo fronte perturbato porterà nuvole e piogge fin dal mattino ed un successivo peggioramento dei fenomeni dal pomeriggio/sera, con rovesci e possibili temporali. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 14°C ed i 19°C. I venti saranno da Sudovest 22 nodi al largo; da Sud/Sudovest 17 nodi sotto costa. Il mare sarà molto mosso nelle Isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 2,30; agitato sotto costa, con massima altezza dell’onda m 2,80.

***

Lunedì 4 novembre 2019 

RASSEGNA STAMPA ON LINE

Da h24notizir.com del 3 novembre: Acqua torbida dai rubinetti: divieto d’uso alimentare

Rubinetti praticamente da serrare fino a nuovo ordine, a Formia. Lo ha disposto il sindaco Paola Villa, in seguito alla segnalazione della torbidità dell’acqua in tutto il Sud pontino, legata all’ultima ondata di maltempo.
In qualità di autorità sanitaria locale, il primo cittadino ha emesso un’ordinanza con cui si fa “divieto in tutto il territorio comunale, sono a nuova e diversa ordinanza, dell’uso e consumo dell’acqua a scopo potabile, in particolare l’uso dell’acqua come bevanda e per la preparazione dei cibi”.
L’atto, sottolinea Villa, “sarà revocato non appena la società Acqualatina spa comunicherà il rientro nella norma dell’erogazione dell’acqua dalla sorgenti Mazzoccolo e Capodacqua”.

Innovazione, Zingaretti giubila: “Lazio prima regione in Italia”

Prima regione in Italia per innovazione, questo è il Lazio che emerge dall’ultimo European Regional Competitiveness Index pubblicato dalla Commissione Europea. Si tratta di un importante successo che vede la nostra regione in testa a tutte le altre, un segnale decisivo che ci dice una cosa molto significativa: la strada che abbiamo intrapreso in questi anni è quella giusta. Le politiche che abbiamo messo in atto in Regione stanno dando i loro frutti e se ne accorgono tutti. Sono consapevole che il lavoro che abbiamo da fare non è finito ma questo è il risultato, figlio del grande lavoro fatto in questi anni in Regione e del coraggio del tessuto imprenditoriale capace di intercettare sfide e opportunità. Andiamo avanti così”. Lo comunica in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Da ilfaroonbline.it del 3 novembre: Formia, è il dottor Paolo Nucera il nuovo primario del Pronto soccorso 

È il dottor Paolo Nucera il nuovo primario del Pronto soccorso del “Dono svizzero” di Formia. A dare l’annuncio è proprio il sindaco della città, Paola Villa, che sui suoi canali social scrive: “Il Pronto Soccorso ha finalmente il suo Primario, il dottor Paolo Nucera, proveniente dal Santa Maria Goretti di Latina”.

Da temporeale.info del 3 novembre: Gaeta/Città allagata, Mitrano inaugura le luminarie sotto un forte temporale

Un forte temporale ha accompagnato questa sera (ieri sera per chi legge) l’inaugurazione delle luminarie. Era nota da giorni l’allerta meteo arancione ma il sindaco Mitrano ha deciso di andare in piazza ugualmente. Il maltempo di stasera segue quello della notte precedente che ha messo in ginocchio la viabilità della città ed allagato locali commerciali. Così gli attivisti del Meetup Gaeta 5 Stelle commentano l’accaduto: “Un’amministrazione comunale che si dimostra puntualmente sorda e lontana dalle necessità primarie di cittadini e commercianti diciamocelo, non è una novità. I precedenti che costringono questi ultimi a svegliarsi tra mille difficoltà dopo un temporale, sono ormai ben noti.”

Dal gazzettinodelgolfo.it del 3 novembre: Gaeta, Luminarie al via (#foto-#video)

Luminarie bagnate luminarie fortunate?
Dopo una notte di temporali Gaeta ha visto alternarsi, nel corso di tutta la giornata del 3 novembre, data di inaugurazione delle Favole di Luce 2019-2020, nuvole e sole che facevano presagire un evento con meteo ‘collaborativo’. E così è stato fino alle ore 17.30: corso Cavour e la fontana di San Francesco sono state meta di tanti visitatori, sia locali che non, che alle 17.45 hanno giusto avuto modo di vedere l’accensione per poi rifugiarsi dalla pioggia nelle varie attività commerciali della zona.
Poco dopo, invece, il cielo è stato più clemente e ha permesso ai tanti presenti di godersi luminarie e proiezioni. Tra tutte spicca il campanile parlante, novità di questa edizione.

RASSEGNA STAMPA CARTACEA

Da Latina Oggi, edizione nelle edicole, abbiamo selezionato alcune pagine e articoli:

  • Frontespizio. La prima pagina del giornale;
  • Primo Piano. Ambiente. Differenziata a metà. Meglio la plastica, ma si resta indietro – Cosa fanno le aziende per difendere l”ambiente (pagg. 2 e 3);
  • Regione. Lazio leader nell’innovazione. Un premio all’eccellenza (pag. 4);
  • Terracina. Festa di fondazione. Il Borgo celebra la storia dei coloni – Il maltempo porta la mareggiata, balneari in trincea (pag. 21);
  • Golfo. Notizie (pag. 23);
  • Gaeta – Minturno – Notizie (pag. 24);
  • Zapping.1. Un film racconta il disastro di Fukushima. Kan oggi a Latina (pag. 39);
  • Cartellone. I principali eventi culturali dal 4 al 9 novembre (pag. 43).

Da Latina Oggi del 4 novembre

METEO PER LA PROVINCIA DI LATINA DEL 4 NOVEMBRE 2019
a cura di Alessandro Romano, “Centro Operativo Provinciale Volontari Protezione Civile”

Il tempo migliora, ma resta perturbato con cielo nuvoloso e residue piogge sparse che in serata diventeranno più persistenti. Le temperature sul livello del mare oscilleranno tra i 15 °C ed i 20 °C. I venti saranno da Ovest 21 nodi al largo; da Ovest 13 nodi sotto costa. Il mare sarà agitato tendente a molto mosso nelle isole Ponziane, con massima altezza dell’onda m 2,70; agitato tendente a mosso sotto costa, con massima altezza dell’onda m 2,90.
Avviso
E’ in avvicinamento un nuovo fronte perturbato atlantico che raggiungerà la nostra provincia nella giornata di martedì 5.

***

1 commento per Rassegna Stampa & Meteo (208). La settimana da lunedì 4 novembre 2019

  • Sandro Russo

    Tanto per sottolineare il grave momento che stiamo vivendo, la Repubblica oggi titola: Le minacce a Liliana Segre – La scorta siamo noi.

    L’editoriale di Michele Serra – in file .pdf – nell’articolo di base.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.