Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

e p-17 u-25 c2-19 k1-16a k2-25

Chille ’i Bancherrotta

di Silverio Mazzella ’i Bancherrotta

.

Stuzzicato da quanto scritto da mio cugino Gianfranco Trombetta da Torino circa la nostra “casata” (leggi qui) e specificatamente, alla domanda “perché Bancherrotta?” voglio intervenire e cogliere l’occasione per allargare l’argomento.
Questo intervento è fatto con l’amore che un figlio porta per questo “scoglio” anche se da anni vive lontano da esso, acchè la sua gente si adoperi fattivamente a “conoscere” e “far conoscere” i propri ascendenti e la sua storia.
Dunque, incominciamo.

L’Arcipelago delle isole Ponziane nel 1730 era di proprietà del Re di Napoli. Questi, essendo cessato il pericolo delle scorrerie piratesche nel Mediterraneo che avevano fatto sì che le isole diventassero prive di abitanti, fuggiti per non essere rapiti, decise di ripopolarle incentivando economicamente, quanti dei suoi sudditi fossero interessati a trasferirsi in questi luoghi.
Di questi, il primo a raggiungere Ponza fu, nel 1734, proveniente da Campagnano d’Ischia, un certo Mattia Mazzella unitamente alla moglie Giulia Arcamone e sei figli.
La sua discendenza si sviluppa così come appresso descritto:

1) Mazzella Mattia, nato a Campagnano d’Ischia nel 1697 e deceduto a Ponza i112/11/1770. La moglie Arcamone Giulia, nata a Ischia 111700, deceduta a Ponza il 12/02/1782.
Segue il loro figlio:
2) Mazzella Fabrizio, nato a Campagnano d’Ischia nel 1725 e deceduto a Ponza nel 1774. La moglie Carneglia Angiola, nata a Ischia nel 1725 e deceduta a Ponza il 25/11/1796.
Segue il di loro figlio:
3) Mazzella Nicola Francesco Eustacio, nato a Ponza il 19/09/1795. La moglie Scotti Agnese Theresia, nata a Ponza il 24/01/1755.
Segue il loro figlio:
4) Mazzella Cristopharo, nato a Ponza il 1/01/1787. La moglie Guarino Maria Michela Margarita, nata a Ponza l’8/04/1793.
segue il di loro figlio:
5) Mazzella Silverio Henrico, nato a Ponza il 19/04/1814, deceduto a Ponza il 6/11/1898. La moglie è Del Giudice Nicoletta.
Segue il loro figlio:
6) Mazzella Antonio detto ’o Russ, nato a Ponza il 13/11/1839 e deceduto a Ponza il 28/03/1931. La moglie Feola Concepta, nata a Ponza il 28/11/1851 e deceduta a Ponza il 24/03/1941.
Segue il loro figlio:
7) Mazzella Silverio Salvatore detto ‘Bancherrotta’ nato a Ponza il 3/06/1876 e deceduto a Ponza il 3/03/1941. La moglie Mazzella Anna Maria, nata a Ponza il 24/10/1881, deceduta a Latina il 16/11/1946.
Seguono i loro figli:
8) Mazzella Antonio, nato a Ponza il 6/12/1904 detto ‘Bancherrotta’ oppure ’o Capitan’. La moglie Laddomada Filomena di Paolo detto Mastuppaolo, nata a Ponza il 30/12/1911, deceduta a Formia il 17/03/2000.
seguono i loro figli:

A)Mazzella Silverio nato a Ponza il 6/06/1935. La moglie Valerio Civita, nata a Formia il 23/12/1932.
E questo è lo scrivente!
Seguono i loro figli:
a) Mazzella Bruno, nato a Formia. il 3/19/1969
b) Mazzella Carlo, nato a Formia il 18/09/1971. La moglie Poccia Simona, nata a Formia il 12/09/1976.
Seguono i figli:
a) Mazzella Marica, nata a Formia il 6/10/2013
b) Mazzella Cristian, nato a Formia il 17/11/2014

B)Mazzella Anna (Maria) nata a Ponza il 13/11/1937. Coniugata con Marciano Giuseppe, nato a Formia il 13/04/1932, deceduto a Formia il 16/11/2018.
Nascono le figlie:

1) Marciano Maria Grazia, nata a Formia il 22/12/1962
sposa Villino Gaetano, nato a Formia il 17/07/1973.
Nascono i figli:
a) Villino Simone, nato a Formia il 29/07/1999
b) Villino Stefano, nato a Formia il 19/09/2001

2 ) Marciano Sabrina nata a Formia il 26/06/1965.
Nubile. Si diploma all’Accademia Nazionale di Roma e studia recitazione e canto. Comincia la carriera artistica con Gino Landi, proseguendo come showgirl in TV con Pippo Baudo, Johnny Dorelli, Loretta Goggi, Tullio Solenghi. La sua esperienza la porta a interpretare ruoli da protagonista con prestigiose compagnie con Pietro Garinei, Saverio Marconi, Fabrizio Angelini e Massimo Romeo Piparo che la sceglie nella scorsa stagione come protagonista del musical “Mamma mia” per il quale riceve il prestigioso Premio Flaiano

3) Marciano Loredana, nata a Formia il 4/12/1966
Sposa Pezziol Walter, nato 1/10/1955.
Nascono i figli:
a) Pezziol Lorenzo, nato a Formia il 22/12/1997.
b) Pezziol Giulia, nata a Fondi il 7/08/2001.

***

Mazzella Silverio Salvatore detto “Bancherrotta” di cui al precedente n° 7), ebbe in totale 4 figli, di cui 2 deceduti in tenera età (Clotilde e Salvatore), e i viventi Antonio – di cui al n° 8) – descritto con la sua discendenza, e Maria, nata a Ponza il 21/10/1916, e deceduta a Latina il 9/06/1980. Il marito Trombetta Pietro, nato il 10/06/1910 e deceduto il 3/05/1992.
Nascono i figli:

A) Trombetta Giovanni, nato a Ponza il 15/04/1943. La moglie Musso Elisabetta, nata l’8/09/1944.
Nascono i figli:
a) Trombetta Annalisa, nata l’8/05/1972. Il marito Brandani Tiziano, nato il 21/11/1975.
Nascono:
Brandani Giorgia, nata il 5/10/2003;
Brandani Ginevra Maria, nata il 18/01/2013.
b) Trombetta Marco, nato il 17/07/1973. La moglie Ruggieri Daniela, nata il 24/04/1974
Nasce Trombetta Carlotta, nata Il 10/01/2007

B) Trombetta Giacomo (detto “Gianfranco”), nato a Ponza il 21/02/1947. La moglie Fruttero Maria Grazia, nata il 3/10/1947.
Nascono:
a) Trombetta Gianfranco, nato 23/04/1970
b) Trombetta Stefano, nato il 17/08/1980

Qui termina la casata “Bancherrotta”

Perché “Bancherrotta”
Mio nonno Mazzella Silverio Salvatore (vedi n° 7) era proprietario di velieri con i quali faceva commercio con la Sardegna ove si erano, frattanto, trasferite diverse famiglie ponzesi, e con altri porti del Mediterraneo. A Ponza contemporaneamente svolgeva commercio di carbone e aveva un magazzino sulla banchina ove attualmente si trova il Winspeare Bar. Ovviamente i velieri di cui sopra, con il passare del tempo si deterioravano per cui il detto “Bancherrotta” storpiando quello di “barche rotte”.

Siamo orgogliosi di continuare a portare questo appellativo e di tramandarlo. Mio nonno aveva 4 fratelli oltre ad uno, Mazzella Agostino Salvatore Silverio nato a Ponza il 9/10/1874, deceduto prematuramente il 19/05/1875.

Precisamente:

1) Mazzella Gelsomina Carmela nata a Ponza il 18/02/1880 e deceduta il 18/08/1947, coniugata con Coppa Silverio nato a Ponza il 26/01/1872 e deceduto il 26/03/1932.

2) Mazzella Salvatore, Tore – nato a Ponza il 28/07/1882 e deceduto il 14/09/1953 in Sardegna; coniugato con Vitiello Annunziata nata a Ponza il 1/03/1893 e deceduta in Sardegna i1 30/06/1960.

3) Mazzella Cristofaro, ’o Caisèrr, nato a Ponza il 3/09/1886 e ivi deceduto il 12/09/1959, coniugato con Coppa Lucia, nata a Ponza il 1/03/1891 e qui deceduta il 14/06/1947.

4) Mazzella Giuseppe – “Pepp”, nato a Ponza, il 10/04/1888 e deceduto a Napoli il 29/11/1954. Coniugato con Martinelli Laura, nata a Ponza il 6/02/1902 e deceduta a Taranto il 18/03/1987; era sorella del dott. Martinelli Silverio.

Silverio Mazzella

 

File .pdf originale dell’albero genealogico (elaborato per macchina da scrivere), di cui il testo pubblicato è la trasposizione:
BANCHERROTTA. Articolo per Ponza Racconta. ORIG.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.