Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

k2-18 cl-02 s-59 ss25 26 hp0057

Alla scoperta di Eea. Secondo giorno: tappa conclusiva per Red Taste

a cura della Redazione

.

Seconda giornata del progetto “Alla scoperta di Eea“, a cura di Tiziana Briguglio, giunto alla seconda edizione e inserito quest’anno nella rassegna “Mare di Circe – Città della cultura 2019”, che vede affiancati San Felice Circeo, Ponza e Ventotene. Dopo l’anteprima di giovedì e il fitto programma di ieri, oggi a Ponza si profila un altro giorno scandito da iniziative di genere diverso, tutte molto interessanti e accattivanti. Alle 9.30 presso il Diving Center del Porto si parte per un’escursione subacquea a scopo naturalistico sulla biodiversità del mare di Ponza, guidata dal biologo marino Adriano Madonna e da Andrea Donati: contributo 90 euro con attrezzatura propria, oppure 120 euro comprensivi di noleggio attrezzatura e pranzo a bordo: rientro ore 16. Prenotazione obbligatoria Ponza Diving Center: www.ponzadiving.com; +39 337.808485. Alle 10 invece, appuntamento in Via Nuova, sopra il ristorante Il Timone, per “Sulla via del Pizzicato“: apertura straordinaria e visita guidata del museo delle antiche botteghe artigiane. Quattro generazioni di ponzesi raccontate da Giovanni Pacifico.

Sempre alle 10, nella sala del Consiglio comunale, avrà inizio il convegno “Il turismo enogastronomico come strumento per la salvaguardia del paesaggio e la conoscenza dei territori“. L’evento è valido per la formazione professionale dei giornalisti iscritti all’Ordine e dà diritto a quattro crediti formativi. Relatori: Roberto Ambrogi, giornalista, presidente Arga Lazio; Giuliano De Risi, giornalista, direttore quotidiano economico First&Food; Alessandra Moneti, giornalista Ansa; Valentina Canali, giornalista, direttore vicario Agro Camera; Tiziana Zottola, medico veterinario, presidente Comitato scientifico Fondazione Bio Campus; Maurizio Calvi, presidente associazione Amo l’Italia; Claudio Di Giovannantonio, Arsial; Mauro Zappia, commissario straordinario Camera di commercio Latina; Stefania Ruggieri, Crea – Università Tor Vergata  (“La valorizzazione dei territori italiani attraverso il ridisegno dei nostri prodotti. L’Italian Healthy Food Design”); Benedetto Fontana, medico gastroenterologo; Miria Catta, Arsial.

Alle 10.30 dal capolinea dell’autobus sulla banchina del Porto partirà un giro dell’isola in bus di linea con i ragazzi dell’Istituto turistico ad illustrare le varie fermate. Alle 15.30 Trekking urbano “Alla scoperta del percorso dei confinati” con la guida naturalistica Domenico Scotti. Presentazione dell’app “ApPonza” e installazione di una targa storica in uno dei luoghi simbolo del tragitto. Appuntamento al capolinea autobus del porto: partecipazione libera, info e prenotazioni Pro Loco Ponza www.prolocodiponza.it; tel. 0771.80031. Alle 17.30, sempre al capolinea degli autobus sulla banchina, una nuova partenza per il giro turistico dell’isola in bus di linea, con gli studenti dell’Istituto turistico a fare da ciceroni e illustrare le diverse fermate.

Alle 18, appuntamento presso la libreria Al Brigantino di Corso Pisacane per “Incontri in libreria“: “Nel segno di Eea. Isole Pontine o Ponziane?“. I ponzesi raccontati da Silverio Lamonica, storico dell’isola, e Silverio Mazzella, autore e editore di molti volumi ispirati all’isola; con la partecipazione del giornalista e scrittore Pier Giacomo Sottoriva.

Alle 19.30 sfilata di abiti e accessori dei brand locali a cura degli studenti dell’Istituto Turistico dell’isola, dal titolo “Modelli per un giorno” che muoverà dalla Dragonara fino al Lanternino.

Alle 21 il ristorante Eea in Corso Umberto ospiterà la serata conclusiva del progetto Red Taste 2019, iniziato lo scorso 18 luglio: una cena a base di prelibatezze locali abbinate al cocomero pontino, a cura di Davide De Luca, patron del locale. Info e prenotazioni: 0771.80100 / +39 338.4456849. La giornata si concluderà all’insegna dell’arte e della fascinazione nei magici spazi della Cisterna della Dragonara, dove andrà in scena lo spettacolo “Ulisse ritrovato“: un viaggio fantastico nel Mito in compagnia della Maga Circe e di Ulisse, durante una visita notturna nell’antica struttura di epoca romana.

La rappresentazione è realizzata da Acts Theater Produzioni Artistiche, ideata e diretta da Francesco Maria Cordella, che ne è anche protagonista nel ruolo di Ulisse, accanto a Irma Ciaramella (Circe): con loro Brigida Vitiello, la guida. Biglietto d’ingresso 10 euro adulti, 5 euro bambini. Info e prenotazioni presso La Pro Loco.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.