Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-21_18-53-06 i-04 p-18-2di4 k2-22 costa Idraulica antica: fosso di regolarizzazione

San Silverio, Arbore apre a Ponza il suo tour estivo

di Luisa Guarino

.

Che Renzo Arbore sarebbe stato la ‘guest star’ dei festeggiamenti in onore di San Silverio, e quindi il protagonista del grande concerto del 20 giugno a Ponza, lo si sapeva da tempo. Almeno da maggio le locandine che annunciavano l’evento sono state affisse in ogni angolo dell’isola, seguite a stretto giro dai grandi manifesti con tutti gli appuntamenti in programma, dal pellegrinaggio a Palmarola e l’Entratura che si è svolta ieri notte, fino a dopo il 20 giugno e anche oltre, con la conclusione solenne del 20 luglio. Oltre un mese di manifestazioni di carattere religioso e civile, come ogni anno.
Personalmente ho saputo della presenza di Arbore con largo anticipo, grazie a un amico originario di Ponza che manca dall’isola da nove anni, ma da lontano la segue a ogni ora del giorno, e naviga sempre sul web.

Noi di Ponzaracconta, devo essere sincera, questa notizia (ormai nota a tutti) invece di renderla subito pubblica, ce la siamo “trezzìata” come si fa nei giochi a carte. Ma ormai il tempo stringe ed è giusto… uscire allo scoperto, tanto più che lo stesso Renzo Arbore ne ha parlato, in una lunga e bella intervista rilasciata al settimanale di programmi televisivi Telepiù in edicola in questi giorni. Il cantante, autore, musicista, showman ha infatti dichiarato che proprio con la sua esibizione del 20 giugno a Ponza comincia il suo tour estivo: tappa successiva l’Arena Flegrea di Napoli l’11 luglio.

Nel frattempo proprio dopodomani, mercoledì 12 giugno, alle 21.15 su Rai 5 andrà in onda la prima di tre puntate dal titolo “L’Arte d’o sole”: lo show, realizzato nello studio di “Guarda… stupisci”, un’altra delle sue tante trasmissioni di successo, racconta la storia lunga 28 anni di Arbore e della sua Orchestra Italiana, che hanno portato in giro in tutto il mondo la canzone napoletana classica. Lo straordinario artista sarà inoltre protagonista in seconda serata su Rai 2, il 17 luglio di “L’alfabeto di ‘Guarda e stupisci’“, e il 24 luglio di “Arbore Swing” in cui verrà riproposto un suo concerto di alcuni anni fa a Parma con l’Orchestra Italiana.

Ma queste cose avverranno in tv, e sarà comunque bello vederle. Prepariamoci però a gustare il concerto di Arbore dal vivo nella serata di San Silverio, a conclusione di una giornata che certamente sarà straordinaria come sempre, e immediatamente prima dei leggendari fuochi d’artificio, magnifica sigla di chiusura per una notte che segue di poco il plenilunio, all’insegna dei suoni e dei colori. Siete tutti invitati.

File .pdf dell’articolo: Due pagine da Telepiù

Devi essere collegato per poter inserire un commento.