Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

carnevale-1970 12 68b corrida13 la-galite polverini

Ponza, l’assessore Nocerino riguardo ai rifiuti sulla banchina

di Luigi Pellegrini

.

Nonostante l’impegno dell’Amministrazione sul fronte dei rifiuti stia iniziando a dare i primi frutti e i numeri ci dicono che la strada intrapresa sia quella giusta, c’è ancora molto da lavorare. Uno dei punti critici è l’abbandono indiscriminato dei rifiuti.
E’ facile criticare, il difficile è trovare soluzioni e metterle in pratica. La “munnezza” è sempre stata una spina nel fianco di tutte le Amministrazioni Comunali, anche quando alcuni ritenevano di aver trovato “la soluzione”
.

E’ sorprendente notare con che velocità vengono riempiti i cassoni dei rifiuti, dopo essere stati svuotati dagli operatori ecologici. Giova ricordare che circa un mese fa i ragazzi del circolo culturale Attivamente Ponza hanno offerto “gratuitamente” il loro operato per la giornata ecologica “Raccoglimi” e che l’ultima raccolta degli ingombranti è stata effettuata solo pochi giorni fa, il 7 maggio. Ebbene, il giorno dopo alcune strade di Ponza erano già invase di materiali vari. Ciononostante, abbiamo sempre ricevuto pochi suggerimenti, poche opinioni, ma molte critiche, e questo fa molto male a Ponza.
Nel mentre, l’assessore Michele Nocerino di propria iniziativa e con il proprio furgone, insieme a due volontari, Enzo e Orlando, si è messo al lavoro per ripulire alcune delle zone in questione.

Quantunque intuibile, si precisa che questa decisione, cosciente e responsabile, non fa capo né al Comune né alla Diodoro S.r.l.. L’assessore si è attivato per ricercare una soluzione, seppur temporanea, alla problematica emersa.

Già nei prossimi giorni, con un impegno da parte di tutti teso al rispetto e alla tutela della nostra isola,  si potrà trovare un punto di incontro che garantisca maggiore rispetto verso l’ambiente e maggiore decoro. Nel frattempo, in attesa della riorganizzazione del servizio con l’obiettivo di non far lievitare i costi, si invitano tutti ad osservare gli orari di conferimento e raccolta nei cassoni.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.