Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-19_12-33-04 i-03-bis u-14 100 30 corrida

Ci ha lasciato Augusto ‘i Pittinisso

di Sandro Vitiello

 

Abbiamo saputo solo oggi della scomparsa a Formia di Augusto Morlè, grande pescatore fornese, a noi noto come Pittinisso.

Augusto era un uomo che aveva passato gran parte della sua lunga vita sul mare. Pescatore, come gran parte degli uomini di Le Forna.

La Sardegna nella sua parte nord occidentale come meta: Santa Teresa di Gallura, Vignola, Isola Rossa e a seguire fino all’Asinara. Lì ha consumato la sua gioventù insieme a tanti amici.

A Santa Teresa di Gallura con i Sacco negli anni 60 – Augusto è il primo in piedi a destra

Lui e la sua famiglia vivevano sulla Piana in una casa che venne espropriata dalla Samip, buttata giù come tante altre e senza un soldo di indennizzo.
Negli anni Ottanta scelse di trasferirsi a Formia con la moglie e i figli, quelli non ancora sistemati.
Continuò il mestiere del pescatore per tanti anni ancora e così sarebbe stato se un brutto incidente stradale non lo avesse ‘fermato’, una decina di anni fa.
Era nato nel 1922, se ne è andato martedì 14 maggio.

Alla moglie Rosa, ai suoi sei figli e a tutta la famiglia un abbraccio dalla redazione di Ponzaracconta e da me personalmente.

Nella foto uno scritto dei suoi cari per ricordare Augusto (cliccare per ingrandire).

Devi essere collegato per poter inserire un commento.