Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

h-13 i-28 p-18-2-di-4 l-06 80 galite-sud

L’ultimo saluto alla maestra Rita

di Martina Carannante 

 

Questi giorni pre-pasquali  non sono stati così lieti come si poteva immaginare… Ponza si è risvegliata dal torpore invernale, ma allo stesso tempo ha subito ben quattro perdite di cari concittadini.
L’ultima in ordine cronologico è stata Rita Roscio o come la conoscevano tutti “la maestra Rita”.

Classe ’43 era arrivata sull’isola per formare la nuova classe dirigente, conobbe Giannino, maestro anche lui, se ne innamorò, così come dell’isola, così da decidere di passare una vita insieme proprio a Ponza e nella scuola.

Ha insegnato e formato generazioni e generazioni di studenti riuscendo ad inquadrare anche i più ribelli.
Da qualche anno era in pensione e non usciva più di tanto… con mia mamma, sua collega negli ultimi anni, si sentivano abitualmente e spesso ne approfittavo anche io per un saluto.

Si conclude così un capitolo dell’istruzione ponzese.


Foto con gli alunni dopo gli esami di 5^ elementare 1980-1981: accosciata a sx con gli occhiali è la maestra Rita, in piedi a dx, il maestro Giannino, poi Silverio Lamonica e la maestra Giovanna

1 commento per L’ultimo saluto alla maestra Rita

  • polina ambrosino

    Nella foto, la maestra Rita è presente come mamma di Enrico: era l’ultimo giorno della mia classe quinta con la maestra Giovanna e tutti i genitori erano presenti. Fu un momento molto bello e anche commovente… Ricordo che la maestra Rita lesse una lettera di commiato di noi alunni alla maestra Giovanna, ma si commosse e dovette finire la lettura la mamma di Filippo, Maria Costanzo. Era una donna forte e fragile allo stesso tempo. Cari Enrico e Giosy, lei non vi abbandonerà mai.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.