Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

ep-05 i-34 f4-2 gennaro-di-fazio m2-10 corrida19

La Ponza più autentica a Geo

Condividi questo articolo

di Sandro Vitiello

.

Ieri sera è andato in onda il servizio di Geo dedicato alla nostra isola e in particolare alla conservazione e valorizzazione della cultura contadina.
Ne avevamo già scritto in occasione della costituzione dell’Associazione dei Custodi della terra di Ponza.
In quei giorni c’era sulla nostra isola la troupe che ha realizzato il documentario.
Li abbiamo accompagnati in quasi tutti i momenti del loro lavoro.


Abbiamo segnalato quelle che per noi erano le esperienze che potevano meritare di essere narrate. Dopo aver seguito in tivù le immagini e i racconti direi che ne è valsa la pena.
Abbiamo visto una Ponza che sentiamo maggiormente nostra.
I riti antichi del nostro mondo ripetuti da giovani, da amici che hanno scelto di conservare, di studiare, di migliorare quelle che erano le pratiche quotidiane dei nostri genitori, dei nostri nonni.
Sapere che in giro per Ponza c’è un gruppo di folli chiamati Danilo, Davide, Rita, Sara, Maurizio, Pallone e tanti altri ancora è per noi motivo di speranza.
L’unico nostro rammarico è stato quello di non aver saputo in anticipo la data in cui veniva messa in onda la trasmissione.
Diversi amici ci hanno bonariamente sgridato per non essere stati avvisati.

Si può rimediare.
Per quanti hanno la tivù collegata al wi-fi di casa è sufficiente selezionare su Rai Play la voce “Programmi” e dall’elenco al lato sinistro “Scienze e natura”.
Quindi cliccare Geo e la puntata dell’11 gennaio.
La parte che riguarda Ponza è dal minuto 45 fino ad un’ora e 10 minuti.

Se invece usate il computer o lo smartphone andate a questo link; sempre dal minuto 45 ad un’ora e 10.
Buona visione

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.