Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-08_0 ernesto-23-05-08 v3-11a 24 44 la-galite

Aprilia, prima tappa del tour autunnale PalaComieco

Condividi questo articolo

Riceviamo in Redazione e pubblichiamo

.

Arriva ad Aprilia la prima tappa del tour autunnale di PalaComieco, la struttura itinerante che Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo di imballaggi a base cellulosica) porta nelle piazze italiane per avvicinare adulti e bambini ai temi della raccolta differenziata e del riciclo di carta e cartone.

Siamo lieti di invitarvi all’inaugurazione di PalaComieco
giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 11.30
presso Piazza Roma
Aprilia (LT)

Saranno presenti:
– Antonio Terra, Sindaco di Aprilia
– Michela Biolcati Rinaldi, Assessore all’Ambiente ed Ecologia del Comune di Aprilia
– Valerio Valeri,  Amministratore Unico Progetto Ambiente Spa
– Roberto Di Molfetta, Responsabile Area Riciclo e Recupero di Comieco

Nella speranza che l’incontro possa essere di vostro interesse, rimaniamo in attesa di un vostro feedback.

Chiaramente Comunichiamo
Via Cimarosa, 26
20144 Milano
Cel. 334 5805831

Aggiornamento del 19 ottobre

Ad Aprilia con PalaComieco per far scoprire il circolo virtuoso di carta e cartone
il Comunicato Stampa

Il momento dell’inaugurazione

Condividi questo articolo

1 commento per Aprilia, prima tappa del tour autunnale PalaComieco

  • Federica Bianchi

    E’ stata inaugurata il 18 ottobre la prima tappa del tour autunnale di PalaComieco, la struttura itinerante che Comieco, da oltre dieci anni, porta nelle piazze italiane per sensibilizzare bambini e adulti sull’importanza di una corretta raccolta differenziata.
    In collaborazione con il Comune di Aprilia e Progetto Ambiente spa, l’istallazione sarà visibile in Piazza Roma fino a domenica con ingresso libero tutti i giorni.

    In allegato il comunicato stampa dedicato all’iniziativa con alcuni dati del Comune e la foto dell’inaugurazione (riportati in calce all’articolo a cura della Redazione).

Devi essere collegato per poter inserire un commento.