Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

f-ab p-02 f4-2 isi-02 ss-20 ss13-1

Diversamente Retunni

Condividi questo articolo

by Sang’ ’i Retunne

.

Giggino – Va dicenn’ Isso ch’accà s’adda cagna’ ’a capa d’a ggente. Abbasta cu’ ’a cafunaggine cafona che ce fa fa ’i meglie figur’i mmerda… Abbasta cu’ ’sta cazzimma fotta-cumpagne! He capito o no?
Sang’ ’i Retunne – Cosa devo capire? A me lo dici? Qua se c’è un fotti-compagni quello sei proprio tu! È chiaro?

Gg – Chi io? Ecché, so’ stat’ ie a fa’ arriva’ i ’uardiacaccia oppure tu e chille quatte strunze ’i ll’amici tuoie russe-e-verde? Su, rispunne a mme!
SR – E mo’ questo che ci azzecca? La legge va rispettata, l’amicizia non c’entra.

Gg – Bellarrobba! M’he fatte sequestra’ 5000 cartucce a doppia carica e 8 fucile cu ’a matricula ambrasa. Figurete ch’aggia devute manna’ pure ’u cane a Formia. Povera bestia, care care…
SR – Azz! Un arsenale tipo Vietnam. Scusa, e perché hai mandato Blek a Formia?

Gg – Uggesù, chist’è sceme. E chille nunn’è vaccinato… Si ’u truvaveno era n’ata multa.
SR – Quindi, ricapitolando, visto che sei disposto a cambiare, tutte queste violazioni non le farai più??

Gg – Chi io?
SR – E chi se no? Qua io e te siamo.

Gg – ’Uagliò i’ stongh’ ’ndu iust’! Songh’ allate, chille cumm’e te che tevono campiare. Mamma mia m’u dice sempe.
SR – Eh! Delle volte le mamme sono la rovina dei figli.

Gg – Chest’è vero… vide comme t’ha cumbinato mammete a tte. ’Na rruina!
SR – Lasciamo stare questo argomento!

Gg – He… Lasciamm’ sta, ch’è meglie!
SR – Quindi, a tuo dire sei stato sempre corretto, perfetto nei comportamenti, insomma un bravo isolano?

Gg – No no, primma steve arruinato. Questo non posso negarlo: niente caccia, niente bar, niente sigarette né birra, niente carte da gioco, niente femmene spusate… ’na rruina. Nun me ce fa penza’!
SR – A sì? Una rovina? E poi?

Gg – E po’ aggie mise ’a cap’ a pposto, ma nun me ricordo addo’!

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.