Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-15_19-22-25 0033-033 paolo-02 isi-04 77 aragoste

Sabato sera alla Caletta con A.S.S.O.

Condividi questo articolo

a cura del Direttivo del Centro Studi e Documentazione Isole Ponziane

.

Sabato sera, alle 22:00, alla Caletta, un grande evento.

A.S.S.O. (Archeologia Subacquea Speleologia Organizzazione) presenterà “Un Viaggio nei mondi sommersi e sotterranei

L’iniziativa, che si avvale del supporto del Centro Studi e Documentazione Isole Ponziane e del patrocinio del Comune di Ponza, prevede la proiezione del documentario “Cosa c’è sotto?! Mondi sommersi e sotterranei” con commenti e domande.

Relatore ne è Mario Mazzoli, tecnico di archeologia subacquea, speleosubacqueo e speleologo.

Qualche nota su Mario Mazzoli e A.S.S.O.

Mario Mazzoli è Direttore Generale di A.S.S.O., organizzazione non lucrativa di utilità sociale (o.n.l.u.s.) affermata nell’ambito dei beni culturali e naturalistici, delle ricerche speleologiche, speleosubacquee e archeologiche subacquee. Responsabile per le Relazioni Esterne ed Archeologia della Commissione Permanente per la Speleologia Subacquea e per la Scuola Nazionale di Speleologia Subacquea della Società Speleologica Italiana.

Membro di Commissioni di lavoro Tecniche e Scientifiche, nel 2005 ha ricevuto il “Tridente d’Oro” – il cosiddetto Nobel dei Subacquei – premio che viene assegnato a personalità del mondo scientifico, tecnico, artistico, culturale e sportivo, che si sono particolarmente distinte in campo internazionale nelle attività marine e subacquee come Cousteau, Maiorca, Mayol, Piccard e altri.

E’ Ispettore Onorario per l’archeologia subacquea e le ricerche in aree sotterranee asciutte e sommerse, per la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Province di Roma, Viterbo e l’Etruria Meridionale.

Numerosi i suoi interventi in convegni e conferenze, come gli articoli e le interviste che sono frequentemente pubblicati su riviste e quotidiani e trasmesse via radio o televisione.

Il video che sarà proiettato sabato 11 è il risultato di una collaborazione tra diverse realtà scientifiche e associative realizzata con un obiettivo prevalentemente divulgativo e con la speranza di innescare nuove passioni verso queste tematiche e gli ambienti che le caratterizzano.

Al termine Mario Mazzoli illustrerà,  avvalendosi di alcune fotografie, il potenziale ancora inespresso di carattere scientifico, archeologico e culturale che Ponza  presenta.

Il pubblico potrà intervenire ponendo domande su curiosità e dubbi e il presidente di ASSO sarà ben felice di interloquire.

in f.to pdf   locandina A.S.S.O.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.