Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

polina-1921 valiante-giuseppe v1-22 34 corrida6 prove-con-giancarlo-nicotra

Avanti con l’estate lunata

Condividi questo articolo

riceviamo dal portavoce de “La casa dei ponzesi” e pubblichiamo

.

Continua a mietere successi e riconoscimenti il cartellone degli eventi estivi proposto ed organizzato dal Comune di Ponza attraverso l’Assessorato al Turismo di Eva La Torraca.

Estate Lunata 2018 ovvero una carrellata di eventi, tra spettacolo, incontri, cinema, musica e momenti di approfondimento storico-artistico.

Ieri sera Eugenio Bennato che non ha bisogno di presentazioni, a parlare per lui infatti è la sua carriera ultraquarantennale passata attraverso l’esperienza con la Nuova Compagnia di Canto Popolare, si è esibito sul palco della Caletta con il gruppo Taranta Power, deliziando circa 500 persone incrociando magistralmente la tradizione musicale napoletana con i suoni e i ritmi del Mediterraneo.

L’Amministrazione comunale organizzatrice del concerto ha guadagnato il plauso del pubblico assiepato in ogni angolo di posto, tra i tavolini, gli angoli della caletta e sulla piazzetta del lanternino. C’era gente che ballava ai ritmi della taranta perfino sulle barche.


Ma il successo delle scelte degli intrattenimenti estivi operate dalla nostra Amministrazione, che ricordiamo ha speso nemmeno un quarto di quanto veniva corrisposto negli anni passati, è testimoniato anche dal successo ottenuto giovedì scorso dal folto pubblico che ha ascoltato il concerto musicale di un “tale”… Joe D’Urso.

Nella splendida cornice di questo angolo di Ponza, un gradito ritorno, quello del rocker statunitense, di origini ponzesi Joe D’Urso.
Dopo il successo dello scorso anno, Joe è voluto ritornare nella terra dei suoi nonni. “Io sono di Ponza e per me è sempre bello tornare a casa a suonare per i miei paesani – spiega il musicista del Bronx, nipote di Antonio Mazzella, il figlio della famosissima Zi’ Carmela, la centenaria – considero questa l’isola più bella del mondo e sono molto emozionato ogni volta che ci torno”.

Ma Joe è anche un grand’uomo, uno dei cantautori americani più impegnati nella lotta alla malattia di Parkinson che lo ha portato ad esibirsi con artisti del calibro di Bruce Springsteen, Willie Nile, Steve Van Zandt.

“Siamo molto soddisfatti di questa edizione di Estate Lunata che sta contato un gran numero di partecipanti e che sta soddisfacendo a pieno le aspettative dell’Assessorato al Turismo – ha detto il Sindaco Francesco Ferraiuolo.
Una sfida importante che l’Amministrazione Comunale ha visto realizzarsi grazie alla consulenza musicale di Gabriele Fiorentino, Antonello Aprea e alla direzione artistica del nostro Assessore Eva La Torraca.

Prossimi appuntamenti con la gara delle bancarelle dei bambini a cura dell’Associazione Cala Felci, Daniele Sepe con gli sketch dedicati a Totò, la sagra del pesce spada, i dibattiti culturali, le visite alle cisterne romane, la rassegna gastronomica “Ponza in Tavola” e ancora Simone Schettino, i Dirotta su Cuba, Statale 66 e i Quann Good Good …e altro ancora fino ad ottobre!


Stay tuned
con la nostra Amministrazione Comunale.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.