Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-06_0 27-07-2005 foto-02 24 sl372206 Prateria di Posidonia oceanica

Termina la XVIII Calise Cup

Condividi questo articolo

inviato da Antonio Viola

.

Si chiude il sipario sulla XVIII Calise Cup che parla italiano e croato.
Inserita nell’ambito del XXX Memorial Calise questa edizione della tappa del Campionato Europeo di beach handball, e nel Campionato Italiano 2018 riservato a squadre di Club, ha superato tutte le aspettative con ben 11 nazioni rappresentate da 34 squadre, 400 atleti e un livello tecnico di altissimo livello, grazie alla presenza delle squadre nazionali italiane (maschile e femminile) la Nazionale francese, i pluri-campioni d’Europa del Detone Zagreb, le campionesse d’Europa del TSHV Camelt Olanda.
Presso gli stabilimenti balneari del Miramare, Serapide, Aurora e Arena Beach, ai quali vanno i nostri migliori ringraziamenti per la disponibilità dimostrata, si è svolta la terza giornata dei tornei maschili e femminili, Seniores e under 18 maschile e under 12 maschile.
La finale della categoria under 18 è andata alla Pallamano Grosseto che in finale batte il Liguria beach handball per 2 – 1; nella categoria femminile seniores la vittoria è andata alle pluri campione di Europee Detone Zagreb che ha battuto il Teams Italia. Anche in questa finale il risultato è al cardiopalma, ma la squadra croata si è imposta per 2 – 0.

Nella finale maschile tra il Teams Italia e la Nazionale francese il team Italia si impone shoot-out per 4 – 3, ma i francesi sono stati traditi dalla sabbia di Serapo: infatti sui due errori, dopo il rimbalzo essa ha mandato la palla fuori della porta.

Nella competizione per il titolo italiano si sono imposti il Grosseto per la categoria femminile e il Cassano Magnago per quella maschile.

Ricordiamo che il Torneo rappresentava sia una tappa del Campionato Italiano 2018 che quella del Campionato Europeo EHF.
Alla premiazione erano presenti il Delegato allo Sport Luigi Ridolfi, il responsabile del Beach handball Massimiliano Bardini della FIGH, Paolo Calise per la famiglia, il presidente del comitato organizzatore Antonio Viola e il Direttore Generale della Confcommercio Salvatore Di Cecca.

Il presidente Cosmo Ciano – che ha già pianificato la stagione di beach: l’eventuale partecipazione a un torneo in Olanda a fine agosto e il potenziamento delle attività sull’arena beach sono gli obiettivi a breve termine del Gaeta handball 1984 – ha già previsto che le date della XXXI edizione della Calise Cup saranno quasi sicuramente anticipate alla terza settimana di giugno 2019.

Sono stati alla fine ringraziati per la collaborazione la Provincia, i Direttori didattici del Comprensorio Giosuè Calducci e dell’Istituto G. Caboto e dell’ITC, la Scuola della Guardia di Finanza di Gaeta, gli stabilimenti balneari della spiaggia di Serapo che hanno dato la possibilità a tutti di andare al mare gratuitamente, il Selene Beach Club e la terrazza per le tre stupende serate danzanti. Inoltre Radio Spazio Blu e Tele Golfo per la splendida serata, e gli sponsor Accetta, Ortopedia Palombo, Conad, Pepenella, Cerbone, Agrigarden, Cantine Ciccariello, Villa Irlanda Grand Hotel, e tutti coloro che hanno permesso di organizzare tutto questo. Senza un lavoro di gruppo non si può programmare niente.

Arrivederci all’edizione del 2019

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.