Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-22 scb 74 96 silverio-mazzella Probabile Didemnum tunicato incrostante

Villa delle Tortore e Semaforo della Guardia all’attenzione dell’Agenzia del Demanio e della Regione Lazio

Condividi questo articolo

riceviamo dalla Casa dei Ponzesi e pubblichiamo

 

Si è tenuto, oggi, presso il Comune un tavolo tecnico tra il sindaco Francesco Ferraiuolo, il dr. Chiazzolla della direzione regionale Lazio dell’Agenzia del Demanio e il dr. De Angelis della direzione regionale Programmazione Economica, Bilancio, Demanio e Patrimonio. Oggetto dell’incontro, presente anche una delegazione dell’amministrazione, quello di lavorare intorno al progetto di valorizzazione di due beni della nostra isola, la Villa delle Tortore e il Semaforo della Guardia, e farne dei luoghi di possibile fruibilità pubblica: per scopi scientifici culturali il primo e per finalità turistico-ricettive il secondo.


All’incontro di oggi ne seguiranno altri a breve, sia a Roma che a Ponza.
Intanto si procederà a giorni con la pulizia del viale di accesso alla Villa delle Tortore cui faranno seguito man mano interventi più specifici.

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.