Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0040-040 2009-07-22_19-28-47 k2-29 ss13 103 Bavosa africana: Parablennius pilicornis

Recupero del dialetto. Arte suggetta

Condividi questo articolo

di Francesco De Luca

.

Espressione dialettale ponzese in disuso. E’ rivolta a chi è tanto condizionato dal suo mestiere o professione da esserne assoggettato.
Ringrazio Silverio Lamonica che me l’ha ricordata.

 

Arte suggetta

“Tengo n’arte suggetta,

– decette Veruccio –

me n’aggia i’…

tengo a reterr’ ‘u ciuccio”.

“Biato a te,

– ‘a for’a mano Vecienzo –

ie m’ aggi’ arreterà

si no chi ‘a sente a Cuncetta.

‘U ciuccio se lamenta e arraglia,

Cuncetta dà sfogo a rusario e litanie…

E po’ attacca cu i minacce

e allora voleno parole, iastemme e stracce”.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.