Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

e-09 s-05 vb-23a ernesto-23-05-08 17 Aiptasia mutabilis

Zannone su Bell’Italia di maggio

Condividi questo articolo

a cura della Redazione

.

Grazie alla segnalazione di Biagio Vitiello abbiamo potuto visionare il numero 385 del mensile Bell’Italia (Editoriale Giorgio Mondadori, Cairo Editore), da poco nelle edicole a 4 €.

Tra i tanti interessanti servizi corredati da belle foto ci sono nove pagine dedicate alla “nostra” Zannone: testi di Vincenzo Petraglia, fotografie di Dionisio Iemma.

Proponiamo in file .pdf la copertina e le due pagine di sommario della rivista, insieme alla prima e l’ultima pagina del servizio dedicato a Zannone: Da Bell’Italia. Maggio 2018. Sommario e Zannone

Condividi questo articolo

1 commento per Zannone su Bell’Italia di maggio

  • Luisa Guarino

    Ringrazio personalmente Biagio per questa preziosa segnalazione, poiché la splendida rivista Bell’Italia non rientra nelle mie frequentazioni abituali. Le pagine dedicate a Zannone sono tante, con foto meravigliose. Nel testo dell’ultima pagina, riportata in pdf, ho notato però due improprietà nei toponimi: Cala del Frontone invece che Cala di Frontone o semplicemente Frontone, Cala di Feola invece che Cala Feola.
    Un’osservazione di tutt’altro genere riguarda invece un tabellino riportato a pag. 65, che illustra i Sì e i No. Tre i Sì: la facilità con cui si può raggiungere l’isola; il sentiero principale con magnifici scorci panoramici; la presenza di molti uccelli migratori. Due i No, che riporto testualmente: “Lo stato di profondo abbandono dell’ex villa Casati Stampa, diventata una sorta di discarica a cielo aperto, che stona con il contesto”; “I sentieri minori non sono segnati e in alcuni punti sono anche poco sicuri: potrebbero essere valorizzati di più”. Noi lo diciamo da sempre. Ora lo sottolinea anche Bell’Italia.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.