Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-02 e-13 scotti-a-bis v2-r carta-galite Latterini in controluce

“Una poesia per Giulia”, al via l’edizione 2018

Condividi questo articolo

segnalato da Luisa Guarino

.

In concomitanza con il primo giorno di primavera è stato bandito il concorso biennale “Una poesia per Giulia 2018” giunto alla quinta edizione, dedicato a tutti coloro che amano la poesia e che vogliono cimentarsi nell’arte di scrivere: la partecipazione è aperta a tutti. Basta inviare una poesia o un pensiero, a tema libero, in rima o in prosa, in lingua italiana, in dialetto o in lingua francese, all’Accademia “Giulia Brignone” entro il 30 novembre 2018 all’indirizzo: www.unapoesiapergiulia.it, avendo cura di seguire il seguente schema: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, età e professione.

Alla migliore poesia andrà un premio base iniziale in denaro di 800 euro, cui si aggiungeranno premi di seconda e terza categoria con targhe e pergamene. Premio straordinario di 300 euro per la migliore poesia in dialetto. Inoltre, in occasione della ricorrenza decennale del concorso, viene istituito un ulteriore premio di 300 euro per “il territorio”, cioè per le poesie pervenute da Cisterna di Latina (dove ha sede l’Accademia e dove vive la famiglia di Giulia) e da Latina e provincia.

In via eccezionale le poesie potranno essere inviate anche per posta a: Accademia Giulia Brignone – Via Enrico Toti n.24 – 04012 Cisterna di Latina (Latina). Ogni concorrente potrà inviare al massimo tre composizioni. Sarà sufficiente seguire le indicazioni nel sito www.unapoesiapergiulia.it (che è un link e non un indirizzo e-mail) – Notizie in merito saranno date sul sito web dell’Accademia www.giuliabrignone.org alla voce “Una poesia per Giulia Edizione 2018” che invitiamo a visitare costantemente per eventuali aggiornamenti sul concorso.

Data e modalità della premiazione, che avverrà nel 2019, saranno riportate sui siti sopra indicati. Sarà data visibilità al concorso attraverso i consueti canali (internet, stampa, scuole, enti, radio, siti, concorsi letterari…). Ulteriori informazioni possono essere richieste all’indirizzo e-mail accademia@giuliabrignone.org oppure telefonicamente ai numeri 06 9608188 e 338 3984172.

Giulia Brignone, 22 anni, è una delle tante vittime della strada: aveva un carattere gioioso e solare, amava la musica e scriveva poesie. E’ morta a Roma il 6 settembre 2009 a seguito di un tragico incidente stradale. Dal 2010 la sua famiglia ha voluto istituire questo concorso biennale di poesia a lei dedicato.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.