Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0048-048 p18-1-di-4 ernesto-b m2-8 75 Latterini in controluce

Bilancio di fine anno del Gaeta Handball 1984

Condividi questo articolo

Comunicato Stampa inviato in Redazione da Antonio Viola

.

Siamo a fine anno, ed è tempo di bilanci.
“Per noi del Gaeta Handball 1984 il 2017 è stato un anno importantissimo perché si chiude un ciclo (il rapporto con il CUS Cassino durato oltre 20 anni) e si ritorna al proprio passato. E’ stato inoltre un anno in cui abbiamo portato a termine tutti gli impegni che ci eravamo prefissati che hanno arricchito notevolmente la nostra capacità organizzativa e le nostre capacità tecniche” – dice il neo presidente Ciano Cosmo.

Abbiamo raggiunto la salvezza nel nostro primo campionato di Serie A2, abbiamo consolidato il nostro settore giovanile con la partecipazione alle finali U16 di Ferrara, abbiamo portato a termine l’organizzazione del Campionato Europeo EBT di Beach Handball, abbiamo riconsegnato a Gaeta e alle isole Ponziane la paternità sulla nascita del Beach handball, che nel 2024 sarà sport olimpico, attraverso una mostra di documenti, articoli e foto, la “Storia del beach handball tra il 1992 e 2002” e abbiamo organizzato la XXIX edizione del Memorial F. Calise forse la piu longeva manifestazione sportiva internazionale nata e cresciuta a Gaeta, ed infine abbiamo ricostruito l’Arena Beach di Serapo, ma nonostante tutto questo, qualcosa non ha funzionato se il connubio con il CUS Cassino si è fermato per non essere riusciti, in tempo utile, a presentare le iscrizione al Campionato di Serie A2 stagione 2017/18, con la conseguente cancellazione della vecchia società dai quadri federali e perdita del parco giocatori sparsi in provincia ed in alta Campania e la conseguente rifondazione di un nuovo Gaeta Handball 1984, che ha dato alla città di Gaeta sportiva tanto lustro nel mondo.

“Sono riuscito ad aggregare intorno a me nuovamente lo zoccolo duro del Gaeta ’84 con Capomaccio Massimo, Spinosa Claudio, Buonemani Antonio, Fantasia Sergio, Di Liegro Luigi, Viola Antonio, Giannattasio Mauro e Ciano Nicola e siamo subito ripartiti dal passato ripresentando il vecchio logo, organizzando la XXX edizione del Calise Cup, la già certa partecipazione a maggio al Jarun Cup, Torneo di beach handball che si disputa a Zagabria in Croazia e presentare il progetto di “Gaeta centro di preparazione Europeo di Beach handball” che già ancora prima di nascere ha collaborato con la FIGH a portare al CONI di Formia, per la presenza di una struttura coperta di beach, una rappresentativa nazionale di Beach handball e di constatare, inoltre, con grande soddisfazione, che fa parte di questo gruppo di giovani un nostro ex giocatore Uttaro Lorenzo oggi in forza al’ C Fondi di Serie A1 di pallamano.

Colgo l’ occasione di fare i migliori Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti gli sportivi”.

Cosmo Ciano, presidente del Gaeta Handball 1984

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.