Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0017-017 0029-029 e-11 seb s-02 m3-15a

Linea Blu, l’ultima puntata del 2017

Condividi questo articolo

di Luisa Guarino

.

Il giorno dell’anno che detesto di più è l’ultima domenica di ottobre, quando finisce l’ora legale; subito dopo viene l’ultimo sabato di “Linea Blu”, che quest’anno cade sabato 2 dicembre.
La puntata conclusiva (Raiuno h. 14) sarà dedicata a Salerno e ai suoi dintorni: ma per quanto si tratti come sempre di luoghi bellissimi, non è questo che ci interessa. Vorrei invece far notare che sulla popolare rivista di programmi televisivi “Sorrisi e Canzoni Tv”, nella pagina dei consigli sugli appuntamenti più belli di ogni giorno, per sabato 2 viene indicato tra gli altri proprio quest’ultima puntata di “Linea Blu”. Poche righe e una foto che ritrae Donatella Bianchi, conduttrice storica della trasmissione, a Ponza, a bordo di una barca ormeggiata al Molo Musco, con lo sfondo della Banchina Di Fazio, il ristorante Eéa… e anche casa delle mie cugine Maria e Rosanna, “quelle” di Padova.

Quest’anno però “Linea Blu” non ha fatto tappa nella nostra isola, e nemmeno la scorsa estate, se ricordo bene. Si vede che non abbiamo niente di nuovo di “appetibile” per un servizio televisivo su RaiUno.
Speriamo allora di “poterci inventare” qualcosa che possa conferire a Ponza nuovo appeal e interesse in vista dell’edizione 2018.
Intanto, come si legge nelle poche righe che corredano quella piccola foto (che definirei “nel blu dipinto di blu”), sabato 9 riprenderà “Linea Bianca”: “Senza invidia”, commenterebbe un mio collega setino, per chi la vedrà. Io mi metto… in letargo e aspetto marzo ’18, quando quasi in contemporanea tornerà anche l’ora legale.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.