Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-05 112 46 corrida10 Il tunnel "romano" di Chiaia di Luna con le pareti ad "opus reticutatum" Spugne blu

Lettera del Comitato Samip al Sindaco

Condividi questo articolo

Comitato “Samip 2012”

.

riceviamo in Redazione e pubblichiamo la lettera che il comitato “Samip 2012” ha indirizzato al Sindaco di Ponza in merito alla chiusura dell’ufficio postale di Le Forna.
Al riguardo segnaliamo un precedente, accorato articolo di padre Salvatore Maiorana (leggi qui) e una risposta circostanziata del sindaco Ferraiuolo (leggi qui).

 

Gent.mo sig. Sindaco
Comune di Ponza
Sede

Oggetto: Poste Le Forna

Nella riunione odierna il comitato Samip – dopo lunghe considerazioni che hanno visto la presenza di un nutrito gruppo di partecipanti – ha raccolto le considerazioni della gran parte dei presenti che andiamo a rappresentarle.

Noi crediamo che, pur apprezzando il Vostro impegno nel tutelare il diritto della comunità fornese ad avere un proprio ufficio postale, pensiamo sia necessario scegliere come sede definitiva per ospitare le poste quello che era l’edificio costruito appositamente dalle precedenti amministrazioni.

Ai tempi del commissario, dopo sopralluoghi e discussioni, si era già arrivati ad una decisione in tal senso.

Solo l’amministrazione che l’ha preceduta ha cambiato destinazione d’uso ma ad oggi non riscontriamo un uso concreto di quegli spazi, almeno in parte a piano terra.

Noi crediamo che la scelta di utilizzare questi spazi possa essere una scelta definitiva che ci metta al riparo da futuri problemi come quello attuale.

Chiediamo con forza di operare in tal senso perché la nostra comunità considera un affronto il venir meno di un servizio essenziale come quello delle poste.

Crediamo di meritare considerazione e rispetto visto che soprattutto nella stagione invernale è Le Forna a “tenere aperta” Ponza.

Approfittiamo di questa nostra lettera per dire anche che gran parte dei partecipanti ha considerato poco rispettosa l’assenza di un rappresentante dell’amministrazione comunale, soprattutto dei consiglieri di Le Forna.

Il dialogo è lo strumento principale per risolvere le controversie.

Vi chiediamo di fare vostra questo pensiero.

Distinti Saluti

Ponza 11 novembre 2017

Ing. Aniello Aprea – Presidente comitato Samip

Condividi questo articolo

1 commento per Lettera del Comitato Samip al Sindaco

  • Quanto tempo dobbiamo ancora perdere per questa diatriba tra Poste e Biblioteca?
    I Ponzesi hanno il diritto di avere una biblioteca quindi vogliamo sapere in tempi certi, quando e dove facciamo questa biblioteca.
    I Fornesi vogliono riaperto l’ufficio postale. Si decida ma si dichiarino i tempi di riapertura. 3 mesi? 1 anno? Impariamo a prenderci pubblicamente delle responsabilità, non nascondiamoci sempre intorno a parole e promesse senza limiti temporali.

    Così anche per il Museo. Sono vent’anni che ne parliamo. La domanda è questa: Quanto tempo ci vuole per aprire un museo a Ponza oggi?

    Tutte le problematiche che si vanno ad affrontare devono avere delle strategie per essere risolte ma i cittadini che vivono l’isola d’inverno hanno bisogno di sapere: quanto tempo ci vuole perché vengano risolte.

    Se i tempi per risolvere le problematiche dei residenti hanno tempi certi, probabilmente qualcuno che sta facendo le valigie per andare ad ingrossare il popolo dei continentali, forse le riporrà di nuovo dietro l’armadio.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.