Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-22-restaurata k1-20a polina-1921 v4-5 gruppo-comunioni corrida2

Taccuino (4). Farfalle

Condividi questo articolo

di Silveria Aroma

.

Verde ti amo verde, verde vento, verde rami
Verde que te quiero verde

Verte (vederti) suona in castigliano come la parola “verde”.
Vederti, voglio vederti.
Versi che parlano di un amore struggente ma non possibile… e sono di un verde che perde di significato se tradotto alla lettera.

Poesia sin fin di Jodorowsky affida a questo gioco di parole (con cambio di consonante) -prezioso lascito di Federico Garcia Lorca – Romanza sonnambula -, l’iniziazione all’arte poetica.

Una Vergine nuda illuminerà il tuo cammino come una farfalla che arde.
Le parole di un ubriacone reso profeta dal vino:
Con una sola frase mi tirò fuori dall’abisso.
Il giovane poeta nel film trasformerà la frase:

Poesia. Illuminerai il mio cammino come una mariposa que arde, una farfalla ardente.

[Alejandro Jodorowsky, Poesía sin fin (Endless Poetry); Francia, Cile – 2016]


…e con la forza dei polmoni ho iniziato
a insegnare al mare le mie piogge.

Adonis (poeta e saggista siriano)

Mare, mare di versi
mare in versi
i versi giovanili di una poeta che porta nella sua identità Ponza e la Tunisia… una mariposa sul Mediterraneo.

Fadila Ben Khelil:

Amare lontano…

Tra i colori
di una terra
lontana,
si nascondono
tracce di storia,
origini mai perse
mai conosciute
mai abbandonate
da un cuore
lontano,
che racchiude in sé
il dono d’amare
oltre i confini
del tempo.

Nota
Le foto sono tutte dell’Autrice, tranne ovviamente quella dal film di Jodorowsky (NdR)

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.