Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0035-035 2009-07-21_18-53-53 if v4-4 v8-9a cortese

Forza Sandrone

Condividi questo articolo

di Rita Bosso

 

Come ogni agosto, Sandro Vitiello è arrivato a Ponza poco prima di ferragosto ma ha fatto un viaggio all’insegna della lentezza, quasi un cammino di Santiago; l’ho seguito attraverso le foto che postava su Facebook e, conoscendo il soggetto, ho immaginato che la scelta delle tappe fosse ispirata da considerazioni eno-gastronomiche più che da esigenze spirituali. Lento pede, il Nostro è finalmente approdato allo scoglio natìo. Erano i giorni delle sospensioni di erogazione di elettricità che tanti disagi hanno arrecato a Le Forna.

Sandro, ex redattore di Ponzaracconta, è stato uno dei candidati della lista che ha vinto le ultime elezioni, non è stato eletto, riceverà qualche delega. Ha una lunga militanza nella sinistra extra-parlamentare e esperienze amministrative al comune di Cesano Maderno, dove vive.
Appena sbarcato a Ponza, senza avere un pc e una connessione stabile, Sandrone ha trovato il modo di buttar giù due righe che, a mio avviso, sono estremamente significative; il comunicato è stato poi sottoscritto dal gruppo consiliare La Casa dei Ponzesi, quindi esprime la linea del gruppo e non solo la posizione di Sandrone.
Il comunicato contiene:

  • la descrizione sintetica dell’accaduto
  • l’informazione che martedì 8 agosto i rappresentanti del Comune hanno incontrato i responsabili della Società Elettrica Ponzese, hanno ascoltato le loro motivazioni, hanno rappresentato i disagi e i danni che fornesi e turisti hanno subìto
  • l’informazione che la SEP dovrà consegnare al Comune una relazione sull’accaduto che resterà agli atti.

Il comunicato non contiene:

  • scaricabarile e richiami all’infausto passato;
  • ammiccamenti o ‘piacionerie’ nei confronti della SEP;
  • dichiarazioni di guerra alla SEP.

Con sobrietà e pragmatismo si ribadiscono ruoli e funzioni.
Mi sembra un ottimo inizio.

 

Aggiornamento

In data 9 agosto la SEP ha risposto in merito al disservizio verificatosi.
Il relativo file .pdf, allegato agli atti del Comune di Ponza, viene qui riportato: Relazione_SEP.pdf

 

Condividi questo articolo

2 commenti per Forza Sandrone

  • Sandro Vitiello

    Cara Rita,
    ti ringrazio per il tuo scritto e sicuramente mi fanno piacere le tue parole.
    Se ho avuto un po’ di tempo per scrivere è perché ho meno impegni dei miei amici che amministrano l’isola.
    Devo però precisare che quanto abbiamo pubblicato in questi giorni è il frutto di un costate confronto con la compagine politica che supporta il sindaco Ferraiuolo e la sua amministrazione.
    Ho avuto modo di vedere il sindaco e i suoi amministratori e collaboratori della lista “La casa dei ponzesi” impegnati nei compiti più vari per dare risposte concrete ai mille problemi che si presentano in queste caotiche giornate di agosto.
    A settembre, quando arriva il fresco, chi vive in prima persona l’impegno amministrativo avrà modo di raccontare tante cose e sarà interessante capire perché “l’isola tutta perfetta” stava solo nelle chiacchiere di qualcuno.
    Ciao

  • La Redazione

    La Redazione – Aggiornamento

    In data 9 agosto la SEP ha risposto in merito al disservizio verificatosi.
    Il relativo file .pdf, allegato agli atti del Comune di Ponza, è stato riportato nell’articolo di base.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.