Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

05-11-2005-19-19-41_0001 a3-23a i-36 l-04_0 ss14 19

Vigna a punta Incenso

Condividi questo articolo

di Biagio Vitiello

 

Come se a Ponza la vendemmia si facesse solo al Fieno o sopra gli Scotti!
Invece ogni appezzamento di terra, anche piccolo, ha il suo vignaiolo e la sua vendemmia.

Dicevo nel commento di ieri a Silverio Guarino che la vendemmia quest’anno certamente sarà più precoce, perché l’uva è già quasi matura. Certo una passata d’acqua non guasterebbe a completare l’opera che le viti generose, la terra e il sole di Ponza hanno già compiuto!

Questa è la situazione di domenica scorsa a punta Incenso, nella terra del mio amico Salvatore Rispoli (detto Pallone):

Con queste uve, il mio amico Salvatore  fa un ottimo spumante

E’ una zona che guarda a Levante come quella di Frontone:
sono tutti vecchi vitigni recuperati dai rovi e ripuliti delle altre piante

“Le grottelle” stanno sul versante di Punta Incenso che guarda Ventotene e Ponza Porto:
è la zona che è sotto l’altarino di S. Silverio della foto sottostante

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.