Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-21_19-18-35 h-17 p-18-2di4 paolo-01 p-07 bp-01

In questi giorni, 73 anni fa, gli americani liberavano Roma dai tedeschi

Condividi questo articolo

proposto da Sandro Russo

 

“Il 4 e il 5 giugno 1944 le truppe americane del generale Clark riuscirono a superare le ultime linee difensive dell’esercito tedesco ed entrarono nella città senza incontrare resistenza, ricevendo l’entusiastica accoglienza della popolazione romana” [da Wikipedia].

Ricordo sempre questa data attraverso una storiella che si racconta dalle parti mie.
Direte, strano modo di ricordare le cose importanti… ma chest’è!

Grande festa a Roma per l’arrivo degli americani: sui palazzi e per le strade grandi striscioni di benvenuto…
“ROMA SALUTA I MARINES”
“LA POPOLAZIONE ROMANA RINGRAZIA I MARINES”
Tutti esultano….

Proprio quel giorno si trovano a Roma due abitanti dei Castelli di cui uno è di Marino; da queste parti i marinesi hanno fama di sempliciotti, e come tali si ritrovano sempre nelle barzellette popolari.
Il brav’uomo vede tutto quest’entusiasmo e gli striscioni, solo che per abitudine legge ad alta voce le scritte con l’accento sbagliato:
Roma saluta i Marinés… Roma ringrazia i Marinés

E tutto fiero e ammirato si rivolge al compagno: ’I po’ ’sti regazzi oh..! comme se fanno rispetté!

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.