Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-11 v4-13a l-01 34 10 cesto-aragoste

Laurea ponzese

Condividi questo articolo

di Paolo Iannuccelli
barbara-musella

 

Giovani ponzesi crescono “magistralmente”.
Barbara Musella, 24 anni, si è brillantemente laureata in interpretariato e traduzione presso la Unint di Roma, discutendo un’interessante tesi di laurea in sociolinguistica: “Osservazioni linguistiche sul dialetto dell’isola di Ponza”. Relatore il professor Giancarlo Schirru, correlatrice la professoressa Lucilla Pizzoli che hanno vivamente apprezzato il lavoro certosino di Barbara che parla correttamente diverse lingue ed è avviata a una brillante carriera nel mondo del lavoro.
La neo-dottoressa ha dedicato la sua laurea alle nonne – una formiana, l’altra ponzese – a testimonianza dell’amore verso la famiglia e la meravigliosa terra di origine.
Il dialetto è vita, Barbarella è verace, come un pesce che non vorrebbe mai abbandonare il suo mare cristallino.

la-laurea-di-barby-retail

 

Condividi questo articolo

2 commenti per Laurea ponzese

  • Luisa Guarino

    Ne ha fatta di strada la nostra Barbara, la cui immagine per me resta sempre legata a quando, da bambina, giocava e faceva il bagno con gli altri coetanei sulla spiaggia della Parata. Lì era tutta una grande famiglia, e anche se papà Maurizio qualche volta si allontanava in canoa, poteva stare tranquillo, perché oltre agli occhi di nonna Anna ce n’erano altre decine a controllare che tutto andasse bene. Ora Barbara si è laureata, rendendo lustro oltre che alla sua famiglia, a quanti la conoscono e a tutta l’isola. Trovo bellissima la dedica alle nonne, una di Formia l’altra di Ponza: le parole di una donna giovanissima per altre due donne, nel senso della tradizione e della continuità. Un legame fortissimo e ininterrotto.
    Le felicitazioni più affettuose a Barbara e ai suoi genitori, gli amici Stefania e Maurizio. Auguri di ogni bene e di un futuro scintillante, ricco di soddisfazioni.

  • silverio lamonica1

    Congratulazioni alla neo dottoressa. Mi complimento con lei per aver scelto come argomento della tesi il nostro dialetto che è alla base della nostra cultura isolana. Sarebbe veramente interessante leggere il frutto della sua ricerca, dal momento che proprio su questo sito dibattiamo in merito al nostro dialetto, anche se di tanto in tanto.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.