Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-16_19-00-53 polina-02 v6-f 60 ss14 paesino-2

Ancora confetti rossi

Condividi questo articolo

la Redazione

laurea

.

La notizia, anche se di qualche giorno fa, è di quelle belle che fa sempre piacere partecipare.

Il 27 ottobre, presso l’Università Sapienza di Roma, si è laureata, con il massimo dei voti e la lode, in Scienze e Tecnologie per la Conservazione dei Beni Culturali, Melania Di Fazio.

banner_facebook_magistrale_0

Melania, che è figlia di Gennaro Di Fazio, medico primario anestesista presso l’Ospedale Dono Svizzero di Formia nonché cofondatore del nostro sito, ha discusso una tesi sperimentale sulla datazione e composizione delle monete antiche di epoca romana, lavorando su materiale proveniente da una collezione privata.
Alla gioia per il bellissimo traguardo raggiunto con la laurea si aggiunge la gratificazione per essere risultata vincitrice di un dottorato di ricerca che seguirà presso l’Istituto della propria facoltà. Ciò consentirà a Melania di coltivare la grande passione che ha per la materia dei restauri e approfondirne gli studi.

Alla neo-dottoressa le congratulazioni della redazione di Ponzaracconta e gli auguri  per una brillante carriera professionale.

Condividi questo articolo

2 commenti per Ancora confetti rossi

  • Luisa Guarino

    Voglio aggiungere agli auguri della redazione i miei rallegramenti personali e affettuosi sia alla bravissima Melania che ai suoi genitori, gli amici Gennaro e Daniela. Alla neo laureata inoltre un grande augurio per il dottorato e per un futuro che le auguro ricco di soddisfazioni e di ogni bene.

  • Gennaro Di Fazio

    Grazie, grazie di cuore per la notizia divulgata e per gli auguri a mia figlia Melania.

    Oggi da padre comprendo meglio le soddisfazioni che un figlio può dare ai genitori e quanto queste possano dare ulteriore forza per andare avanti anche nelle avversità della vita.

    Gennaro Di Fazio

Devi essere collegato per poter inserire un commento.