Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0007-007 46 68 2397452039_b8d69ab53d foto-antiche-1-1 premiazione-vincenzo-onorato

Ci ha lasciato, a Marina di Campo, Raffaele Sandolo

Condividi questo articolo

di Sandro Vitiello

.

Ieri sera all’ospedale di Portoferraio ci ha lasciato Raffaele Sandolo, figura di riferimento della comunità ponzese all’Elba e più precisamente a Marina di Campo.

sandolo-3

Raffaele ci teneva costantemente informati su quanto avveniva in quella parte di Ponza, fuori da Ponza.
Da quando era andato in pensione tornava spesso a Ponza e non mancava quasi mai alla festa di san Silverio, il 20 Giugno.

Raffaele non stava mai fermo. Era impegnato in mille iniziative; dagli “Amici di Montecristo” alla presidenza del “Circolo dei pensionati” di Marina di Campo lui c’era sempre.

Ci raccontava con grande puntualità gli avvenimenti ponzesi dell’Elba, di cui era spesso promotore.
Una delle sue ultime fatiche è stata la mostra fotografica “Campo com’era”  (di cui ha scritto anche su questo sito).
Non faceva mai mancare il suo contributo disinteressato alle amministrazioni comunali che si sono succedute a Marina di Campo.

sandolo-1

Aveva avuto una vita lavorativa molto importante.
Era un informatico e spesso è stato fuori dall’Italia per i suoi impegni professionali.
Mi raccontava che aveva avuto un ruolo da protagonista nella modernizzazione della grande distribuzione avendo di fatto promosso ed organizzato i sistemi di lettura dei codici a barre.

Era ormai un appuntamento costante passare un po’ di tempo con lui sul muretto a sant’Antonio a parlare del passato e del presente.
Raffaele era un uomo di cultura e aveva una visione del mondo non certo banale.
Era un piacere stare in sua compagnia.

sandolo-4

Lo si incontrava con quei suoi occhiali quasi cadenti sul naso e raccontava volentieri la sua infanzia a Ponza, anzi a Cala Feola, in estate.

Mi fece sorridere una decina anni fa quando, dopo esserci presentati, voleva andare a trovare mia madre per portarle i saluti della sua. Mia madre mancava già da parecchi anni.

Mancheranno a noi di Ponzaracconta i suoi scritti e mancherà alla comunità ponzese di Marina di Campo la sua presenza e il suo impegno.

sandolo-5

Alla figlia Jessica e ai suoi cari l’abbraccio di Ponzaracconta.

 

Nota della Redazione
Raffaele Sandolo ha scritto molte cose per il nostro sito. Per leggere i suoi articoli basta cercarne il  cognome nell’elenco degli Autori. In alcuni  pezzi ha descritto in maniera accattivante, attingendo dai ricordi degli anni vissuti a Ponza,  alcune figure tipiche de Le Forna e l’isola di una volta.

Condividi questo articolo

1 commento per Ci ha lasciato, a Marina di Campo, Raffaele Sandolo

  • Sentite condoglianze alla famiglia.

    Raffaele era una persona sempre disponibile e costruttiva.

    Era anche molto generoso; tempo fa gli chiesi qualche recapito di strutture ricettive all’isola d’Elba per una vacanza con amici. In tutta risposta volle ospitarci a casa sua senza niente a pretendere.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.