Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

d-05 e-66 93 sl372216 sl372221 La spugna nocciolina: Chondrilla nucula

Ma perché le agavi quest’anno non fioriscono?

Condividi questo articolo

di Giovanni Conte-Matrone
agave1

 .

Trascrivo per sommi capi una telefonata dello scorso pomeriggio con Giovanni Conte-Matrone.
S. R.

  

– Ué Russo… Riflessione su botanica e anno bisestile… Quest’anno a Ponza non si vede una canna Feola. Che relazioni ci vedi?

Come come? Spiega meglio!

– C’è poco da spiegare. Le agavi, nei posti che tengo d’occhio abitualmente, quest’anno non sono fiorite!

Ma perché l’anno bisestile?

– C’entra. Non si dice sempre che l’anno bisesto non porta niente di buono? “Anno bisesto, anno funesto” e ancora… “Anno bisesto, a fuggir fai lesto”. E quanti vecchi sono morti quest’anno? Te ne ricordi di anni uguali?

Giova’, ma che c’entrano gli eventi naturali con una convenzione temporale stabilita dagli uomini? Mi dicessi una correlazione con qualche evento atmosferico, pure pure…

– Allora come lo spieghi?

Non lo spiego; intanto questo fenomeno che tu dici va controllato su un’area più ampia, su tutta l’isola… E poi… la fioritura delle piante dipende poco dalle temperature e dalle precipitazioni; in misura maggiore dal fotoperiodo, cioè l’alternanza giorno notte… E quella non è cambiata.

– Però una spiegazione la dobbiamo trovare..!

Facciamo che io guardo su Internet se c’è qualcosa e tu ti fai un giro più ampio per Ponza, anche alle Forna, con un’attenzione maggiore alle zone dove ci sono i zamperevite. Intanto questa tua osservazione la pubblico, nel caso qualcuno abbia notizie più precise. Poi ci aggiorniamo… 

– OK, ciao
Agave.2

Agave reclinato e fichididia nella luce blu

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.