Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-29 fg 23a costa la-spianata-della-galite sl372221

Epicrisi 76. Il sabato del villaggio

Condividi questo articolo

di Sandro Russo
Il sabato del villaggio

 

L’andamento della settimana delinea un tempo sospeso nella preparazione e nell’attesa di qualcosa che sicuramente accadrà ma che ancora non si è manifestato.

Stiamo aspettando la festa di San Silverio per il prossimo lunedì (domani).
Abbiamo preparato per tutta la settimana, noi di Ponzaracconta, l’evento-mostra degli “Sposalizi d’altri tempi” che si è tenuto giustappunto sabato sera.
Fuori da Ponza si “scombatte” – s’è scummattute – nelle settimane di intervallo tra le due consultazioni, sui sindaci di Roma, Napoli, Milano e altre città grandi e piccole.
Allargando ancora il campo, si scombatte (e ci si uccide anche) sull’Inghilterra: se rimarrà o no nell’Unione Europea.
Sulla stessa lunghezza d’onda – come andrà a finire? – si stanno giocando gli europei di calcio e le nostre serate sono per fortuna distratte da tutto il po’ po’ (la poppò) che ci impende sul capo…

È un sorta di atmosfera da “sabato del villaggio”, carica di aspettative e anticipazioni, arricchita dai “film” che ci facciamo nella testa dei diversi eventi, proiezioni, esiti… Con la sottaciuta paura che il finale possa sminuire l’importanza di quanto si è sperato e vissuto.

il-sabato-del-villaggio-con-incipit
Sul sito più di un quarto degli articoli sono direttamente o indirettamente dedicati a San Silverio.
Evidentemente la ricorrenza galvanizza i ponzesi e offre lo spunto per parlare delle persone che “fanno l’impresa”, con qualche critica ‘a fin di bene’ o con molto impegno volontaristico; con uno sguardo al passato e un filo di nostalgia; una quasi surreale ‘riunione dei Santi‘; con Silverio, un nome all’altro capo del mondo e gran finale con accompagnamento sinfonico (dedicato al ricordo della vecchia Banda, ma innescato dalla ricorrenza del Santo).

San Silverio per mare. Retail

L’altra voce di richiamo nella settimana del sito è stato il tema dello “sposalizio”, quello dell’evento “Ieri… Sposi” che si è svolto ieri sera con gran successo presso il palazzo Tagliamonte (preziosa citazione d’epoca: era la sede del vecchio Municipio!).

Scala resized

Non un evento di poco conto – lo sposalizio e i riti correlati – se ha smosso anche l’attenzione di quell’iconoclasta – cuore di pietra e sangue annacquato – di Sang’ ’i Retunne.

Wedding.1

Alcuni accenni alla tenzone elettorale in corso (più nel titolo che altro) nel pezzo dedicato a “Le città invisibili” di Calvino; più precisato è l’argomento, in Rassegna Stampa, in un interessante articolo (del 17/6) di Antonio Pennacchi (quello di “Canale Mussolini”).

Sempre dalla Rassegna Stampa (del 18/6), una delle ultime imprese del “sindaco gentiluomo”, agli onori delle cronache per le sue intemperanze.

Esopo

Ancora in rilievo sul sito, il tema della “turisticizzazione”, innescato da Giuseppe Mazzella, svolto da Franco De Luca –  e chiosato da Silverio Tomeo in ‘Commenti’.

Pluto

 

Poco più nella settimana… Praticamente è già successo tutto nell’attesa e nelle aspettative: Diman tristezza e noia / recheran l’ore, ed al travaglio usato / ciascuno in suo pensier farà ritorno (…)”

Ma che davero davero

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.