Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

isi-04 k2-34 l-05 ponza-cala-feola-sottocampo-1952-mario-sandolo-con-nonna-maria-avellino pescatori-spiaggia La spugna nocciolina: Chondrilla nucula

Un canto a Maria Ss. Immacolata

proposto da Tonino Esposito
La Madonna della Provvidenza

 

Gent. Redazione,
siamo quasi alla fine del mese di maggio e mi sono ricordato che lo scorso anno inviai un canto alla Madonna, composto e cantato tanti anni fa dal parroco di Ponza, dalla sua viva voce: “L’aiuola è mia” era il titolo.
Così ho pensato, anche se all’ultimo momento di inviarti una piccola canzoncina alla Madonna – come una preghiera – che ’u parrecchiano don Luigi, compose prima del 1945. Questa che ti invio, non è cantata dall’autore, ma molto più modestamente da me
Spero di essere ancora in tempo per il mese di maggio, mese della Madonna, Maria Madre nostra, a Lei dedico questa preghiera.
Cordiali saluti
Tonino

 

Queste le semplici parole:

A Maria Ss. Immacolata

Dolce Vergine Maria del mio mare stella pia,
veglia sempre sul mio cuore e conservalo al tuo amore.

Per te Madre dolce e santa, amerò sempre Gesù
La mia vita, tutta quanta, spenderò come vuoi tu (2 volte)

Ascolta qui il brano in Mp3:

 

Immagine di copertina: “La Madonna della Provvidenza” – Roma, chiesa di san Carlo ai Catinari, dipinto di Scipione Pulzone da Gaeta

Devi essere collegato per poter inserire un commento.