Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-32 classe-1-avviamento-1960 90 dramatherapy-dancing-boat 250px-uv-map Il tunnel "romano" di Chiaia di Luna con le pareti ad "opus reticutatum"

‘A Priezza, 20 anni e nu poche: riepilogo della festa

Condividi questo articolo

di Martina Carannante13119843_10209436829426814_8507056863708114475_o

.

Poco prima della mezzanotte di ieri 8 maggio si sono conclusi i festeggiamenti dei vent’anni …e nu poche dell’associazione culturale ‘A Priezza.

Sono stati due giorni ricchi di eventi e di felicità, così come aveva preannunciato Luisa (leggi qui).
La famiglia de ‘A Priezza, come ricordato da Assunta Scarpati nell’apertura dei festeggiamenti, è molto ricca e variegata, dai membri più anziani alle new entry, ci si diverte insieme, si crea e si cresce.
Io ho avuto il piacere di lavorare con questo fantastico gruppo per due anni consecutivi, quest’anno per varie vicissitudini non sono potuta essere presente e partecipare attivamente alla realizzazione della grande festa, ma da spettatrice ci sono stata.
E’ sempre una grande emozione sentire l’incoraggiamento iniziale dietro le quinte e le parole di Benny o di Assunta. Avendo lavorato anche io con loro so quanto impegno e quanta passione ci mettono, tutti i “priati”, per far divertire e star bene il loro pubblico; per questo io e tutti i ponzesi, suppongo, che non smetteremo mai di ringraziarli.

In questi due giorni di spettacolo e divertimento l’associazione ha ospitato comici del calibro di Enzo e Sal, direttamente da Mede in Sud su Rai 2, che hanno fatto ridere il pubblico per più di un’ora non risparmiando nessuno, dagli spettatori alla società di navigazione. Enzo ha esordito dicendo: “…Quando sono sbarcato a Ponza, sono sceso dal traghetto e ho fatto un giro, sentendo parlare le persone e guardandomi intorno, ho chiesto a Sal se avevamo sbagliato isola, a me pareva di stare ad Ischia non a Ponza!”. Così dicendo non ha fatto altro che sottolinear la nostra vicinanza e parentela con l’isola d’Ischia, uno dei luoghi da cui è derivata la nostra colonizzazione. Enzo svestiti i panni di Enzo è diventato “L’incazzatore personalizzato” che non le ha mandate a dire a nessuno e più di una volta ha “elogiato” il servizio della Laziomar, così come nella serata di ieri il mitico Renato Zero,  Benny, non ha potuto non sottolineare come in 3 ore di navigazione abbia scritto una canzone che tocca il cuore dei ponzesi: ” I peggiori viaggi della nostra vita”!

Se le serate sono state animate dai comici e dai priati, il pomeriggio di domenica è stato dedicato ai bambini con la musicastrocca. Il piazzale di Giancos, sede dei bambini e ragazzi di Ponza si è ancor più gremito e animato in questi giorni.

13100810_10209245648408983_7437241054032484699_n

La ciliegina sulla torta è stata la serata di domenica sera con la presentazione di Striscia ‘A Priezza. Dietro il bancone verde, Ugo e Lina, si alternavano con le edizioni del tg speciale de ‘A Priezza con il giornalista d’eccezione Rosario Reali. Sono stati mandati in video vari filmati con inviati speciali, che toccavano i problemi salienti dell’isola, dal problema dei topi, ai collegamenti, all’immondizia, ai parcheggi. Dulcis in fundo il primo tapiro d’oro d’‘A Priezza consegnato da Eugenio Staffelli al primo cittadino Piero Vigorelli!

Assunta nella serata iniziale ha sottolineato come ‘A Priezza sia nata dal distaccamento del gruppo teatrale Nuovo Teatro Ponzese. Nella serata di domenica a chiudere la kermesse sono stati i due più piccoli comici del Nuovo Teatro con un pezzo degli Arteteca, quasi come ad indicare la chiusura di un cerchio perfetto.

Tanti gli applausi e il divertimento in questi due giorni: si è riso, ballato, mangiato e bevuto.
Ringrazio nuovamente tutti i ragazzi d’‘A Priezza per quello che hanno fatto, che fanno e che faranno!

 

Aggiornamento del 10 maggio

Martina ha aggiunto all’articolo questo video da YouTube, co-produzione by Benny Mazzella, Rossano e Alessandro.
I festeggiamenti sono iniziati così:

.

.

Condividi questo articolo

2 commenti per ‘A Priezza, 20 anni e nu poche: riepilogo della festa

  • Martina Carannante

    Martina ha aggiunto all’articolo un video YouTube, co-produzione by Benny Mazzella, Rossano e Alessandro.

  • 'A Priezza

    I festeggiamenti per l’anniversario dei 20 anni della Priezza sono terminati tra divertimento, risate, emozioni, ricordi, riflessioni… E’ stato tutto molto bello.
    Noi tutti dell’Associazione vogliamo ringraziare i Ponzesi con tanto affetto: siamo figli di questa terra e voi ce lo riconoscete e ce lo fate sentire con il vostro apprezzamento.
    Vi inviamo il video di “Happy” che ha riscosso tanto successo! Grazie!

Devi essere collegato per poter inserire un commento.