Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-14 foto-12 isi-04 109 97 corrida10

Addio a Silverio Guarino

Condividi questo articolo

La Redazione
Condoglianze.1

 

Si è spento Silverio Guarino “Bersagliere”, per tanti anni macellaio a Le Forna e anche al porto, dove dava una mano nella chianca della sorella Bettina. Stava anche lui a vista ‘i fanale: c’erano gli acciacchi, c’era l’età.
Ben gli si attagliano le parole che qualche giorno fa Giuseppe Mazzella ha scritto per commemorare uno dei grandi vecchi che questa settimana ci hanno lasciati: “Se ne stanno andando via gli ultimi ponzesi che hanno scritto la storia di Ponza dell’ultimo secolo. L’hanno scritta con il sudore, il sacrificio, l’impegno quotidiano. Gente di poche parole, ma di molti fatti. Da ognuno di loro abbiamo imparato tanto della vita e della vita a Ponza; il loro esempio ci potrà essere utile per l’avvenire. Si stanno spegnendo le ultime luci di un modo di intendere e di vivere la vita.”
Alla moglie, alla figlia Elisabetta e a tutti i familiari l’affettuosa partecipazione di PonzaRacconta.

Condividi questo articolo

3 commenti per Addio a Silverio Guarino

  • Sandro Vitiello

    Che strano, solo oggi ho scoperto che Silverio ‘u chianchiér’ di cognome faceva Guarino.
    Per parecchi anni della mia infanzia quest’uomo che oggi se n’è andato era il mio appuntamento domenicale.
    Quando ero ragazzino la sua macelleria alla Piana era aperta anche di domenica mattina e in quel giorno mia madre mi mandava a prendere la carne per il pranzo.
    Dopo le prime volte che andavo da solo in quel negozio Silverio incominciò a chiedermi della scuola e poi a raccontarmi tante cose della vita e del mondo.
    Aspettavo con piacere quell’appuntamento settimanale perchè andare a trovarlo mi arricchiva di conoscenze e di valori.
    Crescendo quegli appuntamenti si diradarono ma non ho mai smesso di pensare a quell’uomo come a un maestro di vita.
    Lo incontravo quasi sempre le volte che scendevo al porto, nella bella stagione, sotto alle piante a Sant’Antonio.
    Ci siamo sempre salutati ma forse per un mio pudore non mi sono mai fermato a parlare con lui.
    E oggi me ne dispiaccio ancora di più.
    Un abbraccio alla sua famiglia.

  • Elisabetta Guarino

    Ringraziamo la redazione per esserci stati vicini ricordando il mio carissimo papà.
    E. G.

  • luigiaprea

    Leggo, commosso, della scomparsa di Silverio Guarino, mio assistito da quando ho iniziato l’attività professionale. Persona di tutto rispetto per i suoi modi gentili e di riguardo. Vero signore!
    Ciao Silverio, rimarrai nei miei rcordi.
    Condoglianze ai familiari.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.