Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0002-002 0042-042 e-09 m2-21 29 dramatherapy-dancing-boat

Mascherata

Condividi questo articolo

di Silverio Lamonica

maschere

“Meno male che il Carnevale finisce, altrimenti Silverio quando la smetterebbe con le maschere?” Si chiederà più di un lettore di Ponza Racconta. Però, a ben riflettere, c’è poco da stare allegri, perché arriva “Quaresima”, il periodo di magra … o ci siamo sempre dentro nonostante il Carnevale?

***

Carnevale sta per volgere al termine, in tanti si affollano ad indossar la maschera più bella, molti sono indecisi nella scelta come l’amico Richard, che però alla fine ….

Masquerade

(by Richard Lamoureux)

I went to my closet
To pick out a mask
Many to choose from
Am I up for the task?
The image of sensitivity
Or do I want to appear strong
Maybe the mask of co-operation
I can pretend to get along
Do I dare go with ugly
Can I pull off being mean?
Perhaps I can go with sexy
Or try dawning obscene
This mask that is two faced
I have had it on before
It got me in trouble
I won’t wear it any more
What about pious
The mask of a saint
Or maybe this clown
Colored with paint
I wouldn’t mind being a hero
At least for one day
I could be a philosopher
If I had something to say
All of these masks
Here in my pile
I think I will discard them
Just be myself for a while.

 

Mascherata

Andai nel ripostiglio:
le maschere son tante,
ne ho da sceglier una
… chissà, ce la farò?
Un volto delicato
o forte nell’aspetto
o del cooperante,
presumo che l’avrò.
Osar con la bruttezza:
potrò mai liberarmi
dall’essere spregevole?
Ma posso averla sexy,
oppur tentar con quella
che sprizza oscenità.
Di maschera c’è questa
che mostra ben due facce,
però io l’ho già messa:
mi procurò un bel guaio,
mai più l’indosserò.
Che dir d’un volto pio,
la maschera d’un santo
oppur questa del clown
che mostra bei color.
A me non interessa
di apparir eroe,
almen per un sol giorno
filosofo sarei
seppur qualcosa avessi
io misero da dir.
Le maschere son tante
che ho qui accatastate ,
per essere me stesso
le abbandonerò.


togliersi la maschera
NOTA

Richard Lamoureux è nato nel 1961 a Kirkland Lake (Canada). Tuttora vive a Kelowna, al confine con gli USA, poco lontano dalla costa del Pacifico. “Business Manager”di professione. Ama scrivere poesie che pubblica sul sito poetrysoup.com

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.