Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-18 u-34 mariano-04 ponza-frontone-matilde-conte-e-marito-antonio-mazzella-e-figlio-umberto-mazzella ss02 Camera principale delle grotte di Pilato

…E arriva Carnevale!

Condividi questo articolo

proposto da Silverio Lamonica
G. Boschetti. Arlecchino con violino. 2001

 

Quasi tutti sappiamo che il periodo del Carnevale inizia con la domenica di “Settuagesima” e termina “martedì grasso” che precede il mercoledì di quaresima.

Quest’anno la domenica di Settuagesima cade il giorno 24 gennaio, mentre martedì grasso (ultimo giorno di Carnevale) sarà il 9 febbraio.

Allora iniziamo a celebrare allegramente questa ricorrenza con una nota filastrocca di Gianni Rodari: Il vestito di Arlecchino, musicata dal Maestro Fasciano, docente di Musica presso Accademia Musicale “Arcadia Trani “.

 

Da Youtube: filastrocca musicale sui versi di Gianni Rodari, tratta dal cd “Il treno armonioso”. Musica composta da Roberto Fasciano

.

.

Il vestito di Arlecchino

Per fare un vestito ad Arlecchino
ci mise una toppa Meneghino,
ne mise un’altra Pulcinella,
una Gianduia, una Brighella.

Pantalone, vecchio pidocchio,
ci mise uno strappo sul ginocchio,
e Stenterello, largo di mano
qualche macchia di vino toscano.

Colombina che lo cucì
fece un vestito stretto così.
Arlecchino lo mise lo stesso
ma ci stava un tantino perplesso.

Disse allora Balanzone,
bolognese dottorone:
“Ti assicuro e te lo giuro
che ti andrà bene li mese venturo
se osserverai la mia ricetta:
un giorno digiuno e l’altro bolletta!
un giorno digiuno e l’altro bolletta!
un giorno digiuno e l’altro bolletta!”.

 

Buon Carnevale a tutti … specie ai bambini!

.

Carnevale-di-Arlecchino-Joan-Miro-1925
Joan Miró: Il Carnevale di Arlecchino, olio su tela (1924 – 1925); Albright-Knox Art Gallery di Buffalo (USA)

 

Immagine di copertina (e inizio pagina). G. Boschetti: “Arlecchino con violino”; 2001

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.