Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

mdp u-29 28-07-2005-0-18-15_0000 v1-20 92 15

Mo’ vene Natale – Happy Christmas. Come l’abbiamo cantato

Condividi questo articolo

proposto da Sandro Russo
Happy Christmas. Peanuts

 

Si dice “sono solo canzonette”, eppure quanto mondo mostrano in trasparenza..!

Dalla filastrocca di Natale che abbiamo appena ricordato con Pasquale Scarpati in una corrispondenza privata…

Mo’ vene Natale
Nun teng’ denare,
me fumo ’na pippa
e me vang’ a cucca’.

Quanno è stanotte
ca sparano ’i botte,
me metto ’u cazòne e vang’ a vede’.

Nuvena, nuvena,
ca màmmeta è prena
ha fatto ’nu figlio
e se chiamma Michele,

e tene ’na figlia
c’andòra ’i tabacche
e quanne cammina
ci’abbàllano ’i pacche.

.

Così la proponeva Renato Carosone (in una versione datata 1955, da YouTube):

.

.

…A questa vecchia ballata popolare – Stewball – riproposta e resa universale da John Lennon: incisa nel 1971, nata come brano di protesta contro la guerra in Vietnam e successivamente diventata uno dei più noti classici natalizi.

Ascolta da YouTube e segui sotto le parole:

.

.

Happy Christmas. Lyrics

Testo inglese e italiano a fronte (Cliccare per ingrandire)

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.