Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

v2-21 v1-18 m1-14 ss06 ss08 78

Calcio Ponza. Partita dell’8 novembre

Condividi questo articolo

inviato da Biagio Rispoli
Calcio Ponza. Pallone acqua

 

Nuova San Bartolomeo – Pol. Dil. Ponza: 5-1

 

Formazione del Pol. Dil. Ponza:
Fariello, Vecchione (dal 1°st. Vitiello R),Vitiello A., Repele, Tescione G., Vitiello G. (dal 19° st. Carofano), Migliaccio, Orlando, Vitiello R., Rispoli D. (dal 29° st. Vitiello S.), Pappa.
A disposizione: Califano, Tescione F.
Allenatore De Santis.

Nuova San Bartolomeo:
 Ricci, Marandola, Lanni (dal 31° st. Woodward), Caraldi, Lanni L., Monaco,
Locatelli (dal 23° st. Lanni R.), Massaro M. (dal 31° st. Petrucci), Bordone,
Fanticcione, Massaro C.
A disposizione: Ceglie, Vacca, Alecci, Fusco.
Allenatore Massaro F.

Arbitro Carmine Tudino, sez. di Cassino
Marcatori: al 6° pt., al 44° e 30° st. Fanticcione, al 15° pt. Tescione G., al 29° pt. Massaro C., al 30° st. Massaro M.

Pesante sconfitta del Ponza che già al 6° su uno svarione di Vecchione consente a Fanticcione di segnare la rete del vantaggio.
Al 15° pt. su punizione di Vitiello R., Tescione a due passi dal portiere insacca per il pareggio.
Il Ponza forte del pareggio inizia a mettere in difficoltà il San Bartolomeo, ma purtroppo alcune decisioni arbitrali (molto casalingo e inesperto delle norme) evita al Ponza di arrivare in porta, prima fischiando un inesistente fuori gioco a Migliaccio lanciato a rete e poi sorvolando su un fallo ai danni di Pappa.
Al 29° Massaro C. raddoppia con un tiro che Fariello riesce a toccare ma non a deviare.
Il portiere del Ponza salva per ben tre volte la porta su tiri di Fanticcione, Bordone e Massaro C.
Al 44° su tiro di Massaro, Fariello intercetta ma non trattiene e Fanticcione in netto fuori gioco insacca per il 3 a 1.
Vibranti le proteste del Ponza ma a vuoto.

Il secondo tempo vede il Ponza più intraprendente ma gli avanti non riescono ad impensierire Ricci.
Al 30° st. altro svarione a limite dell’area di Rispoli che non riesce a liberare e Massaro insacca malgrado l’estremo tentativo di Fariello, il quale si riscatta subito dopo su tiro ancora di Fanticcione, ed alla fine lo stesso Fanticcione (in netto fuori gioco) porta a 5 le reti del San Bartolomeo.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.