Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0002-002 0004-004 0026-026 i-13 53 Spugne incrostanti bianche

Cazzate riciclabili

Condividi questo articolo

by Sang’ ’i Retunne
Altan. Le catene

 

Giggino – ’Uagliò, a’ieri hamme fatt’ a mazzate p’i problemi ’ill’isola.
Sang’ ’i Retunne – Azz! A mazzate? Ma perché, non sapete discutere civilmente? C’è bisogno ’i fa’ a mazzate?

Gg – Uilloch’isso. E che vuliss’ fa’ cumme i femmeniéll’? Nuie simme uòmmen’ ’avère, mica vitali.
SR – Giggi’ virtuali, si dice virtuali no vitali. Mò pure omofobo si’ addeventato?

Gg – Ma quanne mai! L’aggie fatte vaccina’… i cani miei non sono idrofobi, so’ perfetti e pure meglie d’i cristiani.
SR – Omofobo, no idrofobo. Madonna Giggi’!

Gg – Oramai cu’ te ogni discorso è ’na ’uerra. Nun se riesce chiù a parla’. Si’ addeventato ’nu scazzellùs’ ’gnorante ’i primm’ordine. E che cazz’!
SR – See see… andiamo avanti. Allora su che cosa avete discus… avete fatto a mazzate?

Gg – ’Ncopp’ all’ecologia.
SR – Azz! Allora sicuramente vi sarete struppiati.

Gg – Nun capi’ a modo tuie! Cca è arrivat’u mument’i s’adegua’.
SR – Giggi’, mi fai paura. Miracolo! Chisticcà so’ stati cazz’ ’i te fa  arragiuna’ ’i n’ata manera?

Gg – Propietamente. Cca i sprecarìe ce stanne, e a paga’ simme sempe nuoe. O no?
SR – Mado’! Si’ addeventato ’nu Verde pure tu..!

Gg – Chianu chianu… nun vutta’! Verde ce sarrai tu cu’ tutt’a razzaccia toia.
SR – Vabbuo’, scusa. Allora dimmi qualche punto della dis… delle mazzate.

Gg – Presempio, ’u vapore… Pecché se scassa?
SR – Pecché è ’na vecchia carretta.

Gg – No, ’a colpa è ’a nosta ca nun ci accuntentamm’ mai: è cosa ch’adda i’ e veni’ tutt’i iuorne? Spreche ’i nafta e ’i tiempo. Pe’ quatt’ iatte ca simme adda i’ annanz’e  arrèt’? Te pare giusto?
SR – Addirittura? Limitare le corse settimanali? Ma non va bene, non va bene. Nun se po’ fa’.

Gg – A no? Nun te sta bbuon’? Ecciertamente, sinnò comme fann’ ’i scassacazz’ punzise-frastiere a ghi annanz’ e arrete?
SR – E dalle! Cosa c’entra mò questo? Senza nave giornaliera restate ancora più isolati. Ti rendi conto?

Gg –  Si ’na perzona nun vo’ sta’ isolata, se ne va a Formia o a Roma. Chesta è o nunn’è ’n’isola? Allora ci’he sta’ comm’he sta’, pure senza vapore. Anz’ è pure meglie!
SR – Ma fosse ca tu nun vuo’ ’u vapore per non fare arrivare i guardiacaccia? Io ti conosco bene a tte!

Gg – N’ata cosa… a che serve tene’ appicciate tutt’i lluce d’i vie ’i notte quann’ nun ce sta nisciune?
SR – E quando le vorresti accendere? …di giorno che ci sta la gente?

Gg – Nun fa’ ’u spiritoso: tutte stutate e uno ’i’ppiccia sul’u mument’ che serve. He ’i ’ncopp’i Scuòtt’? Scummazz’u buttone e ’i luce s’appìccien’. Po’ quanne si’ arrivàt’ s’astùtene.
SR – Essì, comm’e ’nu condominio. A proposito, avete parlato della nuova illuminazione a pannelli solari?

Gg – Comme no? È state propie llà ca so’ vulàt’i mazzate.
SR – Azz! E perché?

Gg – Sule pe’ fa’ ’nu quinto d’a currente necessaria a’ centrale, s’adda cummeglia’ tutt’a Guardia ’i pannelli solari. Mò, secondo te, se po’ fa’ ’na cosa ’i chesta?
SR – Alla faccia! Ma è una cosa bruttissima per un’isola che vive di bellezze naturali!

Gg – Ma qua’ bellezze e bruttezze, si méttene i pannelli nuie addò iamm’a caccia?
SR  – E te pareva? Però in questo caso la tua manìa sparatoria è ’na salvezza.

Gg – E po’ hamma ricicla’ tutto! Tutto tutto..!
SR –  E cosa? ’A munnezza?

Gg – No no, chella llà serve pe paga’ ’i bollette. Nuie ahimma ricicla’ pure ’u vino, ’a birra e massimamente ’u rum.
SR – ’U rum? Giggi’ che cazz’ dici?

Gg – Allora nun accanusce i nuovi sistemi ’i riciclaggio?
SR – Questi no!

Gg – Dopp’ ch’he bevuto e addiggerute ’a’rrobba addò va a furni’?
SR – ’Mbè… e allora?

Gg – Si distilla! Ritorna rum e ’u iuòc’ è fatto. ’U riciclo è compiuto. ’U rum costa, nuie ci’u vennimme a chi sapimme nuie, e ce facimm’ i sorde.
SR – Ma nun dice cazzate, cammì’.

Gg – Ecco, a proposito… Chisti cca stanno riciclànn’ pure ’i cazzate ch’allate hanno iettate. Tutto serve pe’ manna’ annanz’ ’a barracca, specialmènt’i cazzate!

Venerdì pesce

 

Immagine di copertina: vignetta di Altan

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.