Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-36 t6-24 m1-6 ss23 22 costa

Il Comitato Samip e lo spazio negato

Condividi questo articolo

Comitato “Samip 2012”
Il Veliero copia

 

Riceviamo dal Comitato Samip con richiesta di pubblicazione il documento che segue.
L’oggetto dello stesso non ci stupisce: è da tempo, ed in svariate occasioni, che abbiamo avuto modo di “saggiare” lo spirito “altamente democratico e partecipativo” di cui fa vanto l’attuale amministrazioneNello specifico, per quanto attiene alla concessione di patrocini, autorizzazioni, concessione di spazi comunali o comunque ‘luoghi pubblici’ che dovrebbero essere di libera fruizione da parte dei cittadini, previa regolare e motivata richiesta.
La Redazione

Al Sindaco del Comune di Ponza

All’Assessore Servizi Sociali della Regione Lazio

Oggetto: risposta negativa dell’Amministrazione Comunale alla nostra richiesta per la riunione a “Il Veliero ”

 

Il Comitato di Quartiere nella riunione del 27.6.2015 ha così deliberato:

VISTO la richiesta per una riunione del Comitato di Quartiere effettuata il 23.06.2015 per il sabato 27 dalle ore 18 alle 20;

VISTO la risposta dell’Amministrazione Comunale che recita “ per motivi logistici non è possibile concedere l’uso per il periodo richiesto ;

VISTO che il 25 aprile e il 16 maggio ci è stato invece concesso.

VISTO anche che nella seduta del 16 maggio ha partecipato con diritto di parola anche il Sindaco, sebbene non invitato.

PRESO ATTO che la struttura che ricade nel Nostro Territorio ha statutariamente una funzione sociale per cui la Nostra richiesta di Comitato di Quartiere ha inderogabilmente un tale requisito, per cui è meritevole di accoglienza;

VISTO anche che solo il giorno precedente è stata utilizzata dai Bambini; e che non ci è dato sapere quali siano questi “motivi logistici”;

VISTO che nel giorno e all’orario richiesto l’edificio è stato totalmente vuoto;

RITENIAMO che “il Veliero” debba essere a disposizione dei cittadini per le loro esigenze e che tale diritto è stato violato, denunciamo l’atteggiamento incomprensibile e certamente censurabile di questa Amministrazione Comunale, chiedendo alle Autorità che venga rapidamente ripristinato tale Nostro diritto.

Ponza 29 Giugno 2015 Il Presidente

Ing. Aprea Aniello

Centro Diurno Il Veliero

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.