Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-23 u-14 i-8 8 tiro-della-barca-in-secco L'ingresso pricipale delle grotte di Pilato presso il porto

Il campionato del Ponza Calcio, bilancio e ringraziamenti

Condividi questo articolo
di Biagio Rispoli
 670px-Be-a-Soccer-Goalie-Step-6[1]

 

Abituati ad avere ogni domenica sera la cronaca della partita del Ponza Calcio ci siamo meravigliati del silenzio di questo fine settimana.
Cosa è accaduto? Ce l’ha spiegato Biagio Rispoli, cui avevamo chiesto lumi. Biagio ci ha riferito  che il campionato è terminato il 10 maggio e che in quel giorno non c’è stata partita perché la squadra avversaria non è venuta a Ponza.
Ecco, comunque, per gli appassionati la mini-cronaca dell’ultima  di campionato.  Con l’ occasione Biagio ci saluta ed invia i suoi ringraziamenti.
La Redazione


10 maggio, ultima partita del campionato di 2 cat. Pol.Dil.Ponza – Asd Esperia ore 12,45 – arbitro Luca Spaziani sez di Frosinone.
Il Quirino non parte e viene sostituito dal catamarano “Giove” ma la squadra non si imbarca e non viene a Ponza per disputare l’incontro di campionato. Vittoria ‘a tavolino’.
Il Ponza arriva al decimo posto con 30 punti, disputando un grandissimo girone di ritorno.
La squadra:
Califano, Vitiello A., Tescione G., Scotti, Vecchione, Orlando, Migliaccio, Napolitano R., Napolitano F., Carofano, La Torraca.
A disposizione : Rispoli, Feola,Vitiello R. – Allenatore De Santis Domenico.

Biagio RispoliRingraziamenti

“Il campionato con la giornata del 10 maggio 2015 ha chiuso i battenti. Il Ponza si classifica al 10° posto a quota 30.
Un ringraziamento al Sindaco del Comune di Ponza Piero Vigorelli, alla Laziomar, alla Oriental Flowers e a tutti gli sponsors che con il loro contributo ci hanno permesso di portare a termine un bellissimo campionato.
Un ringraziamento particolare va al nostro mister Domenico ‘Beckham’ De Santis, al suo carisma, impegno e sacrificio (sempre presente agli allenamenti a Ponza); ai ragazzi (Pawel, Michele Orlando, Domenico Cerqua e Simone Repele) per il loro impegno e per il grande sacrificio per la presenza in tutto il campionato.
Un grande ringraziamento a tutti i ragazzi di Ponza che con il loro impegno ed il loro entusiasmo hanno creato un grande gruppo e ricreato l’entusiasmo sull’isola; alla squadra del Ponza, ai ragazzi che hanno giocato poche partite e che hanno, comunque,  avuto anche loro la possibilità di dimostrare il proprio valore.
Grazie a tutti i nostri sostenitori che ci hanno incitato con cori, inni e striscioni sia in casa che in trasferta. Un ringraziamento particolare a Ferdinando Femiano che con la sua grande capacità manageriale è riuscito a creare un indotto intorno alla squadra, coinvolgendo imprenditori e persone che hanno creduto nel progetto del Ponza; ad Armando Raponi per la sua assidua presenza e disponibilità; al preparatore dei portieri Giuseppe Gargano ed Antonio Zecca, il vice di De Santis.
Un ringraziamento al nostro giornalista Giovanni Califano, creatore di tutti i manifesti e dei commenti delle partite da buon cronista sportivo nonchè grande difensore.
Spero di non aver dimenticato nessuno. E comunque un grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto.

Ed ora si inizia a programmare la prossima stagione.

“Forza Ponzaaa… sempre insieme!”

Condividi questo articolo

1 commento per Il campionato del Ponza Calcio, bilancio e ringraziamenti

Devi essere collegato per poter inserire un commento.