Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

v8-6a p-03 v-10 23a 39 hp0047

Memo 23. Del casatiello per i nemici

Condividi questo articolo

la Redazione

Casatiello-dolce

.

Ieri Assuntina è ritornata in possesso del criscito che alcuni giorni fa le era stato sottratto; ne abbiamo scritto, lei ha vissuto un momento di celebrità e oggi, per ringraziarci, vorrebbe omaggiarci di un casatiello “anche per consolarvi… il sindaco ha detto che non parla con il politburo di Ponzaracconta, ha detto che lui parla solo con le persone perbene”.
“Meglio così, Assunti’: dice il proverbio fattela con chi è meglio di te e rifondici le spese. E poi, chi gli ha chiesto di parlare con noi?”
“Glielo ha chiesto una signora perbene amica sua che gli ha proposto di commentare la lettera di Sandro Vitiello”.
“Assunti’, non per contraddire la signora perbene, ma la lettera l’hanno scritta i consiglieri di minoranza, Sandro si è limitato a pubblicarla”.
“Vabbuò, lo volete o no questo casatiello fatto col criscito dei ragionieri che si sono addottorati e poi sono stati sdottorati e mò nun so’ cchiù niente?”
“E certo che lo vogliamo, Assunti’. Ma tu fai l’impasto e accendi il forno solo per noi?”
“Ma quando mai! Io inforno venti casatielli alla volta! Però Pasqua è passata, come faccio a regalare venti casatielli? Oramai ho mandato pastiere a destra e a sinistra, a parenti, ad amici …”
“Allora mandali ai nemici!”.
“Io nemici non ne tengo perché sto tutto il giorno ai fornelli e non tengo tempo per appiccicarmi”
“Mandali ai nemici di chi ha nemici”
Assuntina si è messa a contare i nemici che il sindaco ha nominato tra le 17 e le 20 di ieri:
– ci stanno i gufi alias bafarielli; si salvano le roie e le arcere;
– ci stanno le amministrazioni precedenti; si salvano quelle future;
– ci sta la commissaria prefettizia con i suoi incredibili pasticci; si salva il commissario Montalbano;
– ci sta Frontone, si salva Zannone;
– ci stanno sceneggiatore e sostenitori della fiction, ma sono nemici di 48 ore fa;
– ci sta Ponza racconta, per fortuna.

Di fronte alla lista dei nemici delle ultime tre ore Assuntina si è smontata, ha detto che è troppo lunga, le conviene preparare i casatielli per gli amici e per le persone perbene.

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.