Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0016-016 fdp pdp v8-8a 77 la-galite-2009

La posta dei Lettori. To be Italian is a great privilege

Condividi questo articolo

a cura della Redazione

 

Silverio Lamonica ha ricevuto attraverso la posta del Sito una lettera di un suo vecchio amico che con piacere partecipa ai Lettori di Ponza racconta.
L’ha così commentata: Mi ha fatto molto piacere leggere la lettera di Vincenzo Del Bono, maestro elementare originario di Gaeta che venne ad insegnare a Ponza, come supplente, tra il 1965 e il 1967, poi emigrò in Australia.  Nel 1990 tornò a Ponza e volle ospitarmi a cena da Peter (ora gioielliere giù alla banchina Vincenzo Di Fazio); l’episodio si riferisce a quella circostanza. Ho provato una forte emozione e un grande piacere a rivangare quei ricordi.

Adelaide. Australia

Carissimo Silverio
Ti mando questa e-mail da Adelaide South Australia, dove risiedo sin dal 1968.
Se ben ricordo sono venuto a far visita a Ponza con mio figlio Mark nel 1990; andammo al ristorante e non conoscendo le nuove monete il manager del ristorante ci dette il resto sbagliato; ci risi sopra anche il giorno dopo.
Oggi leggendo su Telefree mi sono imbattuto nel tuo articolo e ora ti scrivo per darti mie notizie.
Nel mio cuore da esule  migrante vi è sempre un caro posto per Ventotene e Ponza, specialmente Ponza mia dove abbiamo insegnato (Santa Maria, I Conti) e le care persone che ho incontrato, come Giannino e il collega Ernesto, Amelia Cuomo, ‘u maest’ ’i Frontone e tanti altri.
Ricordi bellissimi che rimangono ancora oggi nella mia mente a distanza di tantissimi anni. Ricordo anche quel signore che lavorava alle Poste alle Forna e scriveva su “Ponza Mia”.

Sono stato felice di saperti Direttore Didattico. Te lo meriti di tutto cuore perché hai l’insegnamento nel sangue.
Se vuoi puoi anche scrivermi in inglese (mia seconda lingua).
Ultimamente ho letto il libro di Pennacchi “Canale Mussolini” e capisco bene  la tua presentazione al libro.

Dammi tue notizie, salutami gli amici di Ponza, la tua famiglia .
Io sono in pensione da tanto tempo, dopo aver insegnato in questa nazione per 43 anni… e senza fare nessun concorso.
The made in Italy is also very valuable in any field. To be Italian is a great privilege!

Postaa

 

 

L’immagine che correda l’articolo ritrae uno scorcio della città di Adelaide (Australia)

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.